PDA

Visualizza la versione completa : Come dire al capo che sono ...


Psycopatik
18-06-2019, 22:23
Premessa: nn sono un troll.storia mia vera.
Sono invalido civile per patologia psichiatrica(disturbo schizoaffettivo). prendo 290 EU al mese.
l'INPS mi ha dichiarato invalido senza revisione periodica.
Dopo aver sofferto,ho reagito.ho trovato un lavoro che mi piace,va tutto alla grande x me sul lavoro mi trovo bene con colleghi.sto lavorando in nero,il capo vuole mettermi in regola. SICURAMENTE vedrâ che sono invalido perché risulta ovviamente tutto.io mi vergogno a fare sapere che ho la depressione .fossi stato invalido per un tumore nn mi sarei vergognato.
Tanta stima a chi riesce a risolvermi questo grattacapo.
Grazie per aver letto.
Buona serata

saucer
19-06-2019, 17:43
Premesso che dubito esca scritto sul cedolino paga il motivo della tua invalidità, credo che al tuo titolare poco importi della tua patologia.
Ha avuto modo di conoscerti ( stai lavorando da lui ) e quindi se è intelligente, non avrà alcuna remora nei tuoi confronti.

Posso capire la curiosità ( se siete in buoni rapporti potrebbe chiederti a cosa è dovuta quell'invalidità ), ma non credo che possa minare il rapporto lavorativo rivelare il tuo problema, dopotutto ha avuto tempo per vedere come lavori.

rebelia
19-06-2019, 21:27
Premessa: nn sono un troll.storia mia vera.
Sono invalido civile per patologia psichiatrica(disturbo schizoaffettivo). prendo 290 EU al mese.
l'INPS mi ha dichiarato invalido senza revisione periodica.
Dopo aver sofferto,ho reagito.ho trovato un lavoro che mi piace,va tutto alla grande x me sul lavoro mi trovo bene con colleghi.sto lavorando in nero,il capo vuole mettermi in regola. SICURAMENTE vedrâ che sono invalido perché risulta ovviamente tutto.io mi vergogno a fare sapere che ho la depressione .fossi stato invalido per un tumore nn mi sarei vergognato.
Tanta stima a chi riesce a risolvermi questo grattacapo.
Grazie per aver letto.
Buona serata

son d'accordo con saucer per quanto riguarda l'averti conosciuto e appunto l'apprezzarti cosi' come sei; per il resto, so che inserire l'informazione dell'iscrizione nelle liste dedicate nel curriculum, per esempio, e' facoltativo, e' una scelta del diretto interessato, percio' non sono sicura che il capo lo verrebbe a sapere in fase d'assunzione, se non glielo dici tu

valuterei comunque di dirglielo a prescindere, spiegando quali limiti ci sono (se ci sono) e quali non ci sono, anche in previsione che tu abbia magari bisogno d'assentarti per qualche visita di controllo (si, hai scritto che non ne hai, ma e' un esempio a caso) o debba prestare attenzione a eventuali situazioni che potrebbero verificarsi in azienda, tipo ambienti eccessivamente rumorosi o posizioni particolarmente stressanti o che so io: perdona, ma non conosco i limiti della tua situazione, sparo a caso anche qui, ma e' per capirci

Max Della Pena
19-06-2019, 23:05
Ci sono tutti gli argomenti giusti per il viralizzarsi della storia.

Neo iscritto in un sito che tratta linguaggi di programmazione internet, arrivato dal nulla, invalido con disturbo psichiatrico, bassa pensione civile, esente da revisione periodica, lavoratore in nero, celata invalidità e motivazione della stessa, molta sofferenza e voglia di andare avanti con richiesta di consigli che riterrà sufficienti ed adeguati alla sanatoria del suo dilemma.

Questo è pane per la D'Urso.

Psycopatik
19-06-2019, 23:14
Io nn nascondo tanto molti sanno tutto.solo che al mio capo e colleghi ancora nn sanno.lo stigma che c'è per queste patologie non è certo colpa mia.se poi cerchi il turpiloquio chiudo qui, CIAO

Max Della Pena
19-06-2019, 23:40
Ok.

Kahm
20-06-2019, 09:38
Premessa: nn sono un troll.storia mia vera.
Sono invalido civile per patologia psichiatrica(disturbo schizoaffettivo). prendo 290 EU al mese.
l'INPS mi ha dichiarato invalido senza revisione periodica.
Dopo aver sofferto,ho reagito.ho trovato un lavoro che mi piace,va tutto alla grande x me sul lavoro mi trovo bene con colleghi.sto lavorando in nero,il capo vuole mettermi in regola. SICURAMENTE vedrâ che sono invalido perché risulta ovviamente tutto.io mi vergogno a fare sapere che ho la depressione .fossi stato invalido per un tumore nn mi sarei vergognato.
Tanta stima a chi riesce a risolvermi questo grattacapo.
Grazie per aver letto.
Buona serata

se io fossi un CAPO
andrei prima ad indagare se hai avuto problemi nei tuoi lavori passati,
una letta se sei un tipo violento facendo una ricerca dai carabinieri
poi una telefonata ad una vecchia ditta per cui hai lavorato per capire se vai d'accordo con i colleghi
poi se tutto va bene, ti presenterei un contratto di 2 mesi di prova, dove ti stresso alla grande per vedere se crei problemi agli altri.


Intendiamoci bene, se uno ti assume oggi ti fa un grande favore
se poi scopre che tu hai qualche problema che potrebbe coinvolgere gli altri colleghi e far gestire male il lavoro ci andrei con cautela, in Italia c'è una sottile linea che divide lo stare bene dal fallimento di una ditta, e me ne guarderei bene a non valicarla.

ora le domande di rito:
-fino ad ora hai avuto battibecchi con i colleghi?
-come ti guarda il capo?
-hai mai commesso errori?
sappi che se esce qualsiasi tipologia, il capo ti guarderà come un tipo che tende a fare quel tipo di errore!! Proprio perchè hai questa tipologia, non è una mia idea è proprio una tipologia normale di pensiero.

Sempre stando sulla linea d'onda della visione negativa:
-non farti mai parlare male alle spalle
-rispondi subito alle battutine dei colleghi
-non farti prendere in giro

BORSE84 R-OH
20-06-2019, 11:58
se io fossi un CAPO
andrei prima ad indagare se hai avuto problemi nei tuoi lavori passati,
una letta se sei un tipo violento facendo una ricerca dai carabinieri
poi una telefonata ad una vecchia ditta per cui hai lavorato per capire se vai d'accordo con i colleghi
poi se tutto va bene, ti presenterei un contratto di 2 mesi di prova, dove ti stresso alla grande per vedere se crei problemi agli altri.

Ma sei serio? :d56:



Intendiamoci bene, se uno ti assume oggi ti fa un grande favore
se poi scopre che tu hai qualche problema che potrebbe coinvolgere gli altri colleghi e far gestire male il lavoro ci andrei con cautela, in Italia c'è una sottile linea che divide lo stare bene dal fallimento di una ditta, e me ne guarderei bene a non valicarla.

Ripeto: SEI SERIO??? Rifletti prima di scrivere, o vai a getto e scrivi la prima cosa che ti viene in mente?

Kahm
20-06-2019, 12:06
Ma sei serio? :d56:


stai per assumere qualcuno
scopri che questo è invalido civile per patologia psichiatrica(disturbo schizoaffettivo).
che fai? non ti documenti se possa creare problemi? lo assumi ad occhi chiusi?

tra tasse,clienti strani, lavoratori che devi stargli dietro, fornitori che fanno come gli pare
mi devo accollare anche un'altro problema? mi permetti di documentarmi? altro che privacy! il cavolo!!! ogni giorno falliscono 1000 ditte per motivi diversi, e la cooperazione e l'andamento dell'unità dei lavoratori è uno dei motivi!!!!

BORSE84 R-OH
20-06-2019, 12:21
stai per assumere qualcuno
scopri che questo è invalido civile per patologia psichiatrica(disturbo schizoaffettivo).
che fai? non ti documenti se possa creare problemi? lo assumi ad occhi chiusi?

tra tasse,clienti strani, lavoratori che devi stargli dietro, fornitori che fanno come gli pare
mi devo accollare anche un'altro problema? mi permetti di documentarmi? altro che privacy! il cavolo!!! ogni giorno falliscono 1000 ditte per motivi diversi, e la cooperazione e l'andamento dell'unità dei lavoratori è uno dei motivi!!!!

Mi pare stiano già collaborando, anche se non proprio in piena regola, e mi pare abbia già dimostrato di essere affidabile.

Come l'hai messa giù tu sembra si debbano sguinzagliare i migliori detective, manco fosse un compagno di merende.

Loading