PDA

Visualizza la versione completa : consiglio su tecnologia per sviluppo app che estraggono dati da database remoti


miche_tree
28-08-2019, 16:51
Ciao a tutto il forum,
vi chiedo un consiglio per uno sviluppo che dovrei affrontare a breve.
Ho la necessità di creare delle app che possano accedere a dei database in remoto (sql server o odbc ).
La mole di dati da gestire non è elevata, trattasi più che altro di estrarre semplici liste da inserire in dei form lato app per l'appunto.
Come ambiente ho trovato interessante l'accoppiata ANDROID -> NODEJS.
Per la vostra esperienza lato android a parte qual'è l'ambiente migliore da utilizzare lato server?
Alcuni mi hanno consigliato Apache Web Server come ambiente e i web service come mezzo di trasferimento dati, altri Nodejs... insomma c'è un pò di confusione e non riesco a comprendere quale sia la migliore scelta!

Spero di essere stato chiaro!
Grazie a tutti

oregon
29-08-2019, 15:01
Perché hai parlato di sql server?

oregon
29-08-2019, 15:03
.

miche_tree
29-08-2019, 15:45
Perché hai parlato di sql server?
perchè la origine dati che utilizzo è quella

oregon
30-08-2019, 02:00
perchè la origine dati che utilizzo è quella

Quindi hai già un server Sql Server? Suppongo su Windows...

miche_tree
30-08-2019, 11:51
Quindi hai già un server Sql Server? Suppongo su Windows...
certo, ho un pc in remoto su cui è installata una istanza di sql e un server as400 a cui accedo tramite odbc.
Ho già implementato la procedura per farlo, mi chiedevo solo se vi sembrava una ottima accoppiata.

M4V1
30-08-2019, 12:52
Per il backend ti consiglio semplicemente di utilizzare un linguaggio che conosci già. Ogni linguaggio per il backend ha i suoi pro ed i suoi contro, ma non c'è uno migliore in termini assoluti, se ne conosci già uno probabilmente non vale la pena impararne un altro, se non per motivi didattici.

In base poi al linguaggio che scegli ti implementi un server web per far utilizzare queste api verso l'esterno, qui lo scenario cambia molto in base al linguaggio, se per dire usi node puoi integrare api e server nello stesso software ed evitare di utilizzare apache o nginx, mentre se per esempio usi php avrai bisogno di un server web su cui far girare le tue api.

Se se più pratico in ambiente Microsoft puoi anche usare iis come webserver e fare le api con asp.

miche_tree
30-08-2019, 13:07
Per il backend ti consiglio semplicemente di utilizzare un linguaggio che conosci già. Ogni linguaggio per il backend ha i suoi pro ed i suoi contro, ma non c'è uno migliore in termini assoluti, se ne conosci già uno probabilmente non vale la pena impararne un altro, se non per motivi didattici.

In base poi al linguaggio che scegli ti implementi un server web per far utilizzare queste api verso l'esterno, qui lo scenario cambia molto in base al linguaggio, se per dire usi node puoi integrare api e server nello stesso software ed evitare di utilizzare apache o nginx, mentre se per esempio usi php avrai bisogno di un server web su cui far girare le tue api.

Se se più pratico in ambiente Microsoft puoi anche usare iis come webserver e fare le api con asp.

Avevo scelto Node poichè a differenza di IIS è indipendente dalla macchina su cui può essere installato, questo perchè in futuro potrei avere la necessità di utilizzare anche un server linux o altro.
Il db sql server è uno degli scenari di dati che avrei a disposizione, ad esempio ho un cliente che usa DB2.
Vi ringrazio per le risposte

Loading