PDA

Visualizza la versione completa : Record nazionale e novità assoluta!


lnessuno
30-10-2019, 10:36
I lavori, durati tre mesi, per la ristrutturazione dell'aeroporto di Milano Linate sono terminati.

In tempo, addirittura nel giorno e nell'ora previsti!
Rispettando con precisione il budget!
Ma allora è possibile lavorare bene, anche in Italia!

Leggevo che le novità sono:
- "Super-tac", che permette di non svuotare più i bagagli per tirar fuori liquidi, pc e quant'altro. L'immagine del bagaglio a video è tridimensionale, in grado di riconoscere con precisione tutti i materiali, compresi quelli organici.
- Nuovi nastri trasportatori in grado di controllare e smistare 1200 bagagli l'ora, il doppio di quanto si facesse 90 giorni fa
- Nuova pista di atterraggio senza giunti sull'asfalto, "liscia come un biliardo"
- Nuove luci di atterraggio, costituite da 900 led a basso consumo, con un risparmio del 75%
- varie ed eventuali


Sarebbe certamente potuto accadere in qualunque periodo storico dal dopoguerra ad oggi... e invece...

webus
30-10-2019, 12:05
I lavori, durati tre mesi, per la ristrutturazione dell'aeroporto di Milano Linate sono terminati.

In tempo, addirittura nel giorno e nell'ora previsti!
Rispettando con precisione il budget!
Ma allora è possibile lavorare bene, anche in Italia!

Leggevo che le novità sono:
- "Super-tac", che permette di non svuotare più i bagagli per tirar fuori liquidi, pc e quant'altro. L'immagine del bagaglio a video è tridimensionale, in grado di riconoscere con precisione tutti i materiali, compresi quelli organici.
- Nuovi nastri trasportatori in grado di controllare e smistare 1200 bagagli l'ora, il doppio di quanto si facesse 90 giorni fa
- Nuova pista di atterraggio senza giunti sull'asfalto, "liscia come un biliardo"
- Nuove luci di atterraggio, costituite da 900 led a basso consumo, con un risparmio del 75%
- varie ed eventuali


Sarebbe certamente potuto accadere in qualunque periodo storico dal dopoguerra ad oggi... e invece...

Ricordo che per la 4a corsia tra Milano e Bergamo i lavori durarono tre anni, anche quelli nei tempi, Dovettero pure sostituire uno dei ponti sull'Adda.
Mentre alla 4a corsia dinamica nel Tratto urbano A4, meno di 10 km, che doveva essere aperta prima dell'inaugurazione dell'Expo 2015, ci stanno ancora lavorando. Hanno però allargato un piccolo cavalcavia :)

saucer
30-10-2019, 12:38
Non parlatemi di lavori stradali!
Non so cosa sia successo sotto la tangenziale di napoli ( chi dice siano saltati dei bulloni, chi dice che stanno verificando le condizioni della sopraelevata... ), in pratica hanno ridotto la carreggiata ( e per il disagio hanno reso temporaneamente gratis il pedaggio ), ed il traffico è ormai in tilt.

Vecchie città costruite secoli fa non sono pronte per diventare megalopoli ( ma neppure città importanti... :nonlodire )

webus
30-10-2019, 13:00
Vecchie città costruite secoli fa non sono pronte per diventare megalopoli ( ma neppure città importanti... :nonlodire )

In effetti Barcellona, Madrid, Parigi, Londra, Vienna, Amsterdam, Zurigo, Praga... tutte fondate il mese scorso. :D

Diciamo che una politica da straccioni accompagnata da lavori senza responsabili genera questi risultati. E non si tratta solo di lavori stradali ma per fare un altro esempio eclatante, presente cosa è successo pochi giorni fa a Torino in un complesso storico patrimonio Unesco?

Sono decenni che nelle giunte cittadine si discute e si litiga su cosa farne, e nel frattempo una sua ala è stata occupata da un centro sociale "artistico".
Nel 2014 ci fu un incendio, sembra doloso, ma gli occupanti restarono.
La allora giunta Fassino fece circolare una fake-news sulla sua privatizzazione, riuscendo così a bloccare un interessante progetto di recupero. Anche se verso la fine del suo mandato ne presentò un altro. Osteggiato dai 5S che poi vinsero le elezioni.
IL patrimonio unesco nel frattempo continuava ad essere occupato e ospitare concerti... oltre che venire affitatto per feste private (sigh).

Pochi giorni fa è andato di nuovo in fiamme.

È ovvio che la colpa sia del fatto che Torino è una città vecchia, costruita secoli fa. Insomma, abbiamo trovato il colpevole.

E vogliamo parlare dello stadio di San Siro a MIlano? Le scuole cadono a pezzi, cadono calcinacci dai soffitti nelle aule ("scusate, non abbiamo più soldi!"), ma il sindaco e la giunta passano intere giornate a presenziare conferenze sul futuro nuovo stadio e sul destino di quello vecchio. Mah.

saucer
30-10-2019, 13:19
In effetti Barcellona, Madrid, Parigi, Londra, Vienna, Amsterdam, Zurigo, Praga... tutte fondate il mese scorso. :D


Certo paragonare la nascita di Napoli con Barcellona, Madrid, Parigi, Londra.... :D




Diciamo che una politica da straccioni accompagnata da lavori senza responsabili genera questi risultati. E non si tratta solo di lavori stradali ma per fare un altro esempio eclatante, presente cosa è successo pochi giorni fa a Torino in un complesso storico patrimonio Unesco?

Sono decenni che nelle giunte cittadine si discute e si litiga su cosa farne, e nel frattempo una sua ala è stata occupata da un centro sociale "artistico".
Nel 2014 ci fu un incendio, sembra doloso, ma gli occupanti restarono.
La allora giunta Fassino fece circolare una fake-news sulla sua privatizzazione, riuscendo così a bloccare un interessante progetto di recupero. Anche se verso la fine del suo mandato ne presentò un altro. Osteggiato dai 5S che poi vinsero le elezioni.
IL patrimonio unesco nel frattempo continuava ad essere occupato e ospitare concerti... oltre che venire affitatto per feste private (sigh).

Pochi giorni fa è andato di nuovo in fiamme.

È ovvio che la colpa sia del fatto che Torino è una città vecchia, costruita secoli fa. Insomma, abbiamo trovato il colpevole.

E vogliamo parlare dello stadio di San Siro a MIlano? Le scuole cadono a pezzi, cadono calcinacci dai soffitti nelle aule ("scusate, non abbiamo più soldi!"), ma il sindaco e la giunta passano intere giornate a presenziare conferenze sul futuro nuovo stadio e sul destino di quello vecchio. Mah.

Beh...il male dell'Italia è appunto l'elevata percentuale di corruzione e di irresponsabilità, causate da una generazione di statalisti e burocrati intenti a pararsi il deretano l'uno con l'altro e di raschiare tutto il raschiabile.

E' chiaro che un paese del genere, differente dall'Italia, la popolazione ( non corrotta ) avrebbe già da un decennio ridotto il paese a fuoco e fiamme chiedendo la testa ( fisica e non metaforica ) di chi lucra facendosi corrompere e creando un grosso disagio a tutta la collettività.
Ma purtroppo siamo in Italia, il ponte Morandi, tra 30 anni incolperanno qualcuno che sarà già passato a miglior vita e avanti con la prossima catastrofe.

Sempre nei giorni scorsi, gli scienziati che stanno tenendo sotto controllo l'attività vulcanica dei campi flegrei e dell'area vesuviana, hanno proposto di concedere incentivi agli abitanti ed alle aziende per "trasferirsi" verso località sicure, fornendo numeri sul "risparmio" che ci sarebbe qualora si dovesse agire in emergenza ( senza contare il numero di vittime ridotto drasticamente ).

Secondo te qualcuno ascolterà questo appello?
O i cittadini abbandonano le case di propria iniziativa, o potranno morire arrostiti con tranquillità.
In uno scenario simile, chiedere "le tasse", sembra più una presa in giro che una seria richiesta di un governo.

Max Della Pena
30-10-2019, 16:23
Saucer, relativamente al parlar di corruzione e malaffare consiglierei che Ella iniziasse a prender buona nota del nuovo metodo dialogatorio, del nuovo lessico che sta smodeggiando in Italia e se ne appropri celermente.

In parole povere, il cinquestellese non ha dato i risultati sperati, continuare a parlarlo oramai è come chiedere di assistere a messe in latino, solo pochi superstiti capirebbero.

Occorre consapevolezza e concretezza, il dimaiese val pelle bibite al circo San Paolo et loro sapore.

saucer
30-10-2019, 17:00
Saucer, relativamente al parlar di corruzione e malaffare consiglierei che Ella iniziasse a prender buona nota del nuovo metodo dialogatorio, del nuovo lessico che sta smodeggiando in Italia e se ne appropri celermente.

In parole povere, il cinquestellese non ha dato i risultati sperati, continuare a parlarlo oramai è come chiedere di assistere a messe in latino, solo pochi superstiti capirebbero.

Occorre consapevolezza e concretezza, il dimaiese val pelle bibite al circo San Paolo et loro sapore.


Non mi diventi un salviniano qualsiasi!

il cinquestellese sta lavorando con un partito più serio di quello precedente, i problemi ci sono e purtroppo abbiamo una "macchina pubblica" oscena.

Alternative all'attuale governo è un tizio che deve svariati milioni di euro al paese con dei compari che son ottimi per Halloween.

Max Della Pena
30-10-2019, 18:39
Non mi diventi un salviniano qualsiasi!

il cinquestellese sta lavorando con un partito più serio di quello precedente, i problemi ci sono e purtroppo abbiamo una "macchina pubblica" oscena.

Alternative all'attuale governo è un tizio che deve svariati milioni di euro al paese con dei compari che son ottimi per Halloween.

Vede che non mi legge.

Il parlar sano ed onesto contro una mandria di politici vecchia maniera non porta a nulla, ci si riempie la bocca di ovvietà, di giusto, sano, onesto, a favore dell'Italia e degli italiani, eccetera.

Parlar sano che poi non ha avuto riscontri con i fatti se non la mega marchetta pro sud e pro voti quale è il reddito di cittadinanza.

I navigator..... ma si rende conto, i navigator, assunti in enti che manco hanno internet, voglia di lavorare, materia su cui lavorare.

E la gente ovviamente li punisce, potevano fare qualcosa per l'articolo 18, per le assunzioni da fame che Governi precedenti hanno creato per dare l'illusione che si possa creare lavoro semplicemente facendo pagare meno i lavoratori, potevano modificare la giustizia, rendere i reati contro il patrimonio più severi.... invece non hanno fatto niente.

Mi dispiace dirlo perchè io ci avevo fortemente sperato, invece ci stanno consegnando alla Lega unitamente ai loro degn compari del PD.

Avremo un partito con percentuali bulgare semplicemente per la mancanza di dialogo della sinistra sui fatti che preoccupano gli italiani e su come il M5S ha gestito il suo primo grande impegno al Governo, la DIVANANZA.

saucer
31-10-2019, 10:36
Premesso che nessuno dei miei parenti ( oltre al sottoscritto ) ha diritto al reddito di cittadinanza e neppure ne abbiamo fatto richiesta, il reddito potrebbe essere un buon strumento.
Ad oggi son stati scoperti diversi "criminali" intenti a percepire il reddito ed a far altro lavoro ( più o meno onesto ).

Se è uno strumento per scovar criminali ben venga, spero che venga poi richiesto/preteso da costoro almeno il doppio di quanto illecitamente percepito.

Per quanto riguarda la riforma del lavoro, stanno cercando di abbassare il cuneo fiscale ( almeno quanto letto qualche giorno fa ), ed ai lavoratori dovrebbe arrivare circa 1000 euro in più in busta all'anno.

Purtroppo però un movimento, da solo, non può fare nulla, specialmente se l'apparato pubblico ( quindi tutti gli statali che sono attualmente in forza ), hanno un concetto di lavoro molto blando e molto "medievale".

Max Della Pena
31-10-2019, 11:52
Premesso che nessuno dei miei parenti ( oltre al sottoscritto ) ha diritto al reddito di cittadinanza e neppure ne abbiamo fatto richiesta, il reddito potrebbe essere un buon strumento.
Ad oggi son stati scoperti diversi "criminali" intenti a percepire il reddito ed a far altro lavoro ( più o meno onesto ).

Se è uno strumento per scovar criminali ben venga, spero che venga poi richiesto/preteso da costoro almeno il doppio di quanto illecitamente percepito.

Per quanto riguarda la riforma del lavoro, stanno cercando di abbassare il cuneo fiscale ( almeno quanto letto qualche giorno fa ), ed ai lavoratori dovrebbe arrivare circa 1000 euro in più in busta all'anno.

Purtroppo però un movimento, da solo, non può fare nulla, specialmente se l'apparato pubblico ( quindi tutti gli statali che sono attualmente in forza ), hanno un concetto di lavoro molto blando e molto "medievale".

Si appunto, stanno cercando, bastava mettere il reddito di cittadinanza al secondo o terzo posto e fare un contratto di governo con la lega giusizia, articolo 18 e riforma dei contratti dei lavoratori, cuneo fiscale.....

Invece hanno fatto la più grande marchetta non goduta della storia, reddito di divananza per passare dal 30% al 9%.

Quella del movimento che da solo, anche essendo il primo partito italiano, non può far nulla non regge, per fare devi avere idea di quello che serve e dare delle priorità, purtroppo ne hanno avute altre.

Loading