PDA

Visualizza la versione completa : [ACCESS] Collegamento ad Access in Remoto


ULTRAREFLEX
19-11-2002, 16:04
Salve a tutti.....
oh..dunque vorrei sapere una cosetta. Premetto che prima di creare un nuovo post sono andato sul motore di ricerca a vedere se la cosa che volevo sapere fosse stata gi trattata in precedenza.
Qualcosina ho trovato ma non tutto :quipy:

Io ho un database access molto ma molto semplice. Ha una tabella chiamata "dati" con 4 campi. Questo database sul mio pc.
Una copia di questo db anche su internet dentro una cartella.
Quello che vorrei sapere questo:
Si pu aggiornare il database presente sul pc e premendo un pulsante sulla form aggiorno in automatico anche la tabella (con lo stesso nome) che ho su internet?
Non solo.... posso anche cancellare i dati con questo sistema???

Avete degli esempi???

Grazie ragazzi per il vostro aiuto!!!!

:ciauz: :ciauz: :ciauz:

ULTRAREFLEX
19-11-2002, 17:08
up!

:D

ULTRAREFLEX
20-11-2002, 08:57
Tante visite e nessuna risposta??? :( :( :(

Forza ragazzi..... :D

:ciauz: :ciauz:

ULTRAREFLEX
20-11-2002, 14:46
Up.....

:D

ULTRAREFLEX
21-11-2002, 08:43
UP!!

:D :D :D

l'evangelista
21-11-2002, 08:58
io lo facevo ma il database in remoto era mysql (e in locale avevo access).

Creavo una nuova origine dati ODBC, e poi cliccando su "collega tabelle" gli davo questa.

Non so se sia possibile (paradossalmente!) farlo anke con access, cmq se ci riesci fammelo sapere.. servirebbe pure a me! ;)

ULTRAREFLEX
21-11-2002, 10:02
Originariamente inviato da l'evangelista
io lo facevo ma il database in remoto era mysql (e in locale avevo access).

Creavo una nuova origine dati ODBC, e poi cliccando su "collega tabelle" gli davo questa.

Non so se sia possibile (paradossalmente!) farlo anke con access, cmq se ci riesci fammelo sapere.. servirebbe pure a me! ;)

Ciao e grazie per avermi risposto :)

Volevo chiederti cosa intendi con :

"Creavo una nuova origine dati ODBC, e poi cliccando su "collega tabelle" gli davo questa"

Potresti spiegarti meglio?

Grazie ancora e se funziona certo che ti passo il tutto.

l'evangelista
21-11-2002, 11:05
1) installo i driver ODBC
2) dall'amministrazione origine dati ODBC creo un nuovo DSN utente

3) creo un db access vuoto
4) vado su FILE=>CARICADATI ESTERNI=>COLLEGA TABELLE..
5) da tipofile seleziono ODBC databases()
6) a quel punto scelgo il dns che ho creato prima ;)

con access non so se possibile collegarsi ad un db access in remoto :jam:

ULTRAREFLEX
21-11-2002, 11:24
Originariamente inviato da l'evangelista
1) installo i driver ODBC
2) dall'amministrazione origine dati ODBC creo un nuovo DSN utente

3) creo un db access vuoto
4) vado su FILE=>CARICADATI ESTERNI=>COLLEGA TABELLE..
5) da tipofile seleziono ODBC databases()
6) a quel punto scelgo il dns che ho creato prima ;)

con access non so se possibile collegarsi ad un db access in remoto :jam:

Ok fin qui tutto ok. Ma poi con l'ODBC io dovrei dirgli dove risiede il database remoto giusto??
E questo lo posso fare solo impostando SQL SERVER altrimenti non ci riesco, e se non gli dico dove risiede database remoto il tutto non funziona.....no??

:master:

ladyBlu
21-11-2002, 14:58
scusami ultrare'... visto che i dati sono gli stessi fai cos: crei il database "fisico" in locale e poi crei un database "virtuale" che risiede in internet e sul quale inserirai tabelle collegate. in access semplicissimo collegare le tabelle tra due db, infatti una volta creato il db "fisico" ne apri uno nuovo e vuoto e nello spazio dedicato all'elenco delle tabelle fai click-destro e scegli la voce "Collega tabelle...", ti parte una procedura guidata e giochi sono fatti. in questo modo qualunque aggiunta, modifica o cancellazione viene effettuata sul db collegato e inviata al db fisico che l'unico vero contenitore dei dati.

:ciauz:

Loading