PDA

Visualizza la versione completa : [OT] Alcune domande per i programmatori


alexmaz
27-12-2002, 23:14
Avrei alcune domande per voi:

1) Che tipo di software programmate?

2) Quante persone progettano e sviluppano software nell'azienda per cui lavorate?

3) Usate qualche metodo di progettazione software o vi buttate subito a programmare quello che vi viene in mente?

4) Quanti progetti nella vostra azienda vengono abbandonati?

5) Che linguaggio usate?

Grazie :D

$$$
27-12-2002, 23:17
5) Che linguaggio usate?
ASSEMBLER!

matsoftware
27-12-2002, 23:29
Originariamente inviato da alexmaz
Avrei alcune domande per voi:

1) Che tipo di software programmate?

2) Quante persone progettano e sviluppano software nell'azienda per cui lavorate?

3) Usate qualche metodo di progettazione software o vi buttate subito a programmare quello che vi viene in mente?

4) Quanti progetti nella vostra azienda vengono abbandonati?

5) Che linguaggio usate?

Grazie :D

1) Quello che mi passa per la mente
2) Sono un libero programmatore :fagiano:
3) Vedi 1
4) Intendi quanti ne abbandono? beh alcuni ma non tanti
5) Delphi!! (e ogni tanto C)

xegallo
27-12-2002, 23:36
Originariamente inviato da alexmaz
Avrei alcune domande per voi:

1) Che tipo di software programmate?

2) Quante persone progettano e sviluppano software nell'azienda per cui lavorate?

3) Usate qualche metodo di progettazione software o vi buttate subito a programmare quello che vi viene in mente?

4) Quanti progetti nella vostra azienda vengono abbandonati?

5) Che linguaggio usate?

Grazie :D

1) principalmente programmi per windows di varia utilità dal gestionale all' ocr

2) siamo in 6 programmatori

3)di norma la strategia di programmazione viene definita oralmente

4)qualcuno ma solo se per sviluppo interno (tipo ocx che si rivelano poi poco utili)

5) vb6 e c++ da chiarire che usiamo vb6 per creare gli exe e c++ per fare dll che esportano funzioni che in vb sarebbe impossibile (o ridicolo) creare

r0x
27-12-2002, 23:54
5) Che linguaggio usate?
ASSEMBLER!


Ma guarda un po` .. :quipy:

alexmaz
28-12-2002, 01:54
Originariamente inviato da matsoftware
1) Quello che mi passa per la mente
2) Sono un libero programmatore :fagiano:
3) Vedi 1
4) Intendi quanti ne abbandono? beh alcuni ma non tanti
5) Delphi!! (e ogni tanto C)

Visto che sei un libero professionista, hai mai partecipato a progetti per qualche azienda in team? se si il team da quante persone era composto?

Qualcuno che progetti anche il software oltre a scriverlo che metodologia usa? chi conosce UML (e lo usa)?

Chi invece non usa alcuna metodologia di progettazione ma si affida "al caso", perchè lo fa? Secondo quale criterio?

Scusate tutte queste domande, ma vorrei farmi un'idea della realtà italiana della piccola e media informatica :)

xegallo
28-12-2002, 02:03
per quanto riguarda il metodo "al caso"
da noi si fa + o - così
si definiscono:
- gli obbiettivi
- i tempi
- i compiti di ciascuno

all'interno di questi punti tutti siamo abbastanza liberi di gestirci
chiaramente bisogna scambiarsi continuamente informazioni

alexmaz
28-12-2002, 02:06
Originariamente inviato da xegallo
per quanto riguarda il metodo "al caso"
da noi si fa + o - così
si definiscono:
- gli obbiettivi
- i tempi
- i compiti di ciascuno

all'interno di questi punti tutti siamo abbastanza liberi di gestirci
chiaramente bisogna scambiarsi continuamente informazioni

ok...

prendiamo l'esempio di un gestionale: una volta che il cliente vi ha detto + o - quello che vuole, qualcuno progetta l'applicativo, oppure si dividono i compiti e ognuno sviluppa la sua parte come crede? Usate UML?



P.S: mi rimandi in pvt l'indirizzo + user e pass che mi hai mandato ieri, che ero su win e non ce l'ho sottomano?!

ciao

xegallo
28-12-2002, 15:03
in pratica sapendo che cosa deve fare il programma ci si divide i compiti
esempio
- gestione interfaccia
- gestione dati
- gestione stampe
- gestione altre cosine sfiziose

chi si occupa di una cosa deve tenere conto che altri usano quello che fa lui

per quanto riguarda uml mai usato

alexmaz
28-12-2002, 15:09
quindi non avete mai progettato interamente un software e poi iniziato a svilupparlo in base al progetto?

Loading