PDA

Visualizza la versione completa : Per pubblicizzare una promozione all'ultimo momento


rempox
31-12-2002, 01:25
Ho letto vari "appunti del moderatore, e non vorrei incappare in un rimbrotto per aver trasgredito alle regole.

Non conosco nulla in questo campo, ma tempo fa avevo letto di e-mail adversaiting ( Si scrive così ??)

Sto tentando di dare una mano ad una mia amica con le promozioni di un hotel in montagna, per promuovere più velocemente possibile le offerte di Gennaio...quale il mezzo giusto.

Mi scuso con coloro che tempo fa mi scrissero ma la posta privata mi è sparita e non riesco più a trovare i siti nei quali mi ero documentato.

Una volta trovato il mezzo giusto, tanto per chiedere consiglio ...
qual'è una società affidabile che abbia anche dei tempi e dei costi ragionevoli data l'esiguità del tempo rimasto.

Spero che il moderatore non me ne voglia, ma se non mi aiutate voi che siete del mestiere non saprei a chi rivolgermi.

Ps. Le email che vengono inviate giornalmente con la pubblicità di questo o quello...gli indirizzi chi li fornisce??

Un saluto a tutti voi e con l'occasione un

augurio di un felice anno nuovo.

Rempox

goldrake75
31-12-2002, 02:02
Per una promozione dell'ultimo minuto sicuramente è preferibile un pay per click (paghi per ogni click che i motori ti portano), attivabile in poche ore:
Google AdWords oppure Godado, E-spotting o Overture

Linkato
31-12-2002, 12:33
Fra tutte le possibilità, anche eventuali acquisti di pacchetti banner su siti targhetizzati, alla fine suggerirei Google... ho fatto delle verifiche con alcuni clienti e il migliore (a mia statistica personale) è sempre Google Adwords...

per le email il discorso è molto delicato ovviamente... a meno che non trovi qualche emailing-list targhetizzata dove puoi inserire a pagamento un breve testo con link (sempre a pagamento... ma è difficile reperibilità una mailing-list così targhetizzata..)

Google e sempre Google (devi però studiare con attenzione le parole chiave...)

rempox
31-12-2002, 15:06
Grazie !

Ciao

fradefra
31-12-2002, 16:49
Sembra scontato:
- l'hotel ha un sito? Se si, si tratta di un sito autonomo o la solita paginetta su un circuito di hotels? E' autonoma? Consente la prenotazione? Contiene tutti i dati necessari a contattare velocemente l'albergo?

- è situato in una località con un nome famoso? O vicino?

- zona sciistica suppongo. Si? Gli impianti sono vicini?

- cerca clienti nazionali o internazionali (anche se per questi ultimi credo sia tardi).

Se non è riservato, posta pure la url del sito dell'albergo, se c'è. Ci diamo un occhio. A dispetto di quello che potrebbero dirti molte agenzie, decidendo per una campagna promozionale, non si può assolutamente prescindere dal vedere la pagina al quale arriva il traffico, se di questo si dovrà trattare.

Inoltre vi è una grande differenza tra la promozione di un sito e quella di un servizio/prodotto senza una pagina che la rappresenti.

:ciauz:

rempox
01-01-2003, 23:51
Ciao fradefra,
non è riservato anzi,
l'url del sito è
http://www.htlvecchiaamerica.com

mentre presso questo indirizzo:
http://www.htlvecchiaamerica.com/htl3/frame/
c'è una paginetta che è stata inviata i primi di ottobre a tutti i clienti dell'Hotel.

E' a conduzione familiare e di nuova gestione quindi stanno tentando di contenere i costi.

La località è la stazione sciistica di Folgarida.

Quello che mi chiedevo e se a vostro giudizio fare una ulteriore promozione per il solo mese di Gennaio inserendo, come mi hanno consigliato, un banner o altro su google possa avere un significato in termini di ritorno/(costi) visto l'esiguo tempo rimasto.

Forse erroneamente, avevo pensato che utilizzare un servizio del tipo
inviare una e-mail pubblicitaria a 1000 indirizzi ad un costo ragionevole fosse una buona idea.
Il punto è capire anche quale target scegliere, ma non non riesco ad immaginare qual'è il metodo di queste società con cui seleziona gli indirizzi. Ad esempio si possono mandare 1000 e-mail ai dopolavori, cral ecc ...? o sto dicendo una scemenza.

In ogni caso visto che l'hotel ha cambiato gestione da un anno ed il sito l'abbiamo realizzato quasi per scherzo, non abbiamo grandi pretese anche se riconosco la potenza del mezzo.

Grazie per l'interessamento.:ciauz:
Rempox

rempox
01-01-2003, 23:56
scusa Fradefra,
la paginetta con i link completi è presso questo indirizzo
http://www.htlvecchiaamerica.com/htl3/frame/subframe/
ancora ciao
Rempox

bo10646
02-01-2003, 00:33
Ho guardato cio' che hai postato e se mi permetti, non mi e' stato facile capire cosa fare per prenotare. Se immaginiamo quella come pagina d'atterraggio da un link esterno (promozione su google) ho paura che ci siano troppe cose che distolgono l'attenzione dell'utente.

Mi permetto di suggerirti di trovare una pagina sul tuo sito estremamente semplice, con poche ma chiare opportunità di vacanza.

Chiara nell'offerta proposta, semplice nell'impaginazione e nei contenuti e sopratutto facile da concludere verso l'obiettivo, sia esso una email dell'utente per ulteriori informazioni o una form di contatto e prenotazione.

Stabilito quindi la pagina su cui far piombare gli utenti puoi rivolgerti ai servizi suggeriti nel corso dela discussione.

buon proseguimento.

rempox
02-01-2003, 00:52
In effetti le promozioni sono tante ma mi era stato chiesto di raggrupparle, per spedirle ad inizio stagione. Tuttavia la promozione per il solo mese di gennaio (necessaria a mio avviso visto che è sempre il mese più debole) non è stata ancora realizzata ed avevo pensato di farla esattamente come suggerisci tu. Mentre ti scrivo ho pensato che una pop-up mensile che indica la promozione del mese possa essere un inizio più semplice.

Un saluto

fradefra
02-01-2003, 09:45
Stabilito che il sito ed una pagina ci sono, resto però del parere di bo10646.
Visto che i vari sistemi di traffico non pensare che te ne porteranno tonnellate, è importante che quello che arriva non si disperda per futilità.

Fai una pagina dedicata al mese su cui c'è:
- nome dell'albergo, indirizzo, località e località famosa più vicina. Considera che non tutti sanno Folgarida.
- telefono e fax per la richiesta di informazioni. Molti lo preferiscono al sistema elettronico.
- mail
- prezzi

Delia (mia moglie) è un'accanita navigatrice di siti per vacanze (dall'hotel al bed&breakfast, ai viaggi last-minute, ecc. ecc.). Vedendola cercare, posso dirti alcune cose:
- salta categorigamente i siti che non espongono i prezzi
- salta quelli che non fanno capire in un lampo in quale località si trovano (e nessuno è obbligato a conoscere la geografia a memoria)
- salta quelli che non mettono telefono e fax. Lei tramite motore cerca i siti ma poi vuole il telefono per chiedere le informazioni.
- Delia di informatica ne sa ben poco. Quale motore usa? Quello del provider dove si connette.... Non sa neanche che si possa cambiare il motore di ricerca (speriamo non venga a leggere il forum :D )

Tramite Addword di Google, comincia a selezionare le chiavi interessanti sulla base del prezzo e dell'ipotesi di traffico. Non è detto che sia sufficiente comprare "hotel". Prova a verificare anche le altre keyword attinenti, poi quelle per la località (scegliendo una località famosa vicino), poi quelle sullo sci, sugli impianti, ecc. ecc.)

Es: sciare dolomiti, hotel dolomiti, hotels dolomiti, alberghi dolomiti.

Perchè dolomiti e non folgarida? Perchè mia madre che arriva dalla svizzera non cerca certo Folgarida. Cerca invece Dolomiti o Trentino (che conosce bene come nome). Ci viene spesso :)

La pagina che dici di voler realizzare, preoccupati di metterla su uno spazio che ti dia i log e le statistiche. Compra il più piccolo pacchetto possibile per ogni chiave e poi nei giorni successivi stai a vedere chi arriva e con quale chiave. Questo ti darà modo di capire quali sono le chiavi sulle quali insistere.

Per l'internazionale, partendo prima si poteva pensare a Francia, Germania, Inghilterra. Forse ormai è un po' tardi e dovresti comunque fare almeno una pagina nelle rispettive lingue.

:ciauz:

Loading