PDA

Visualizza la versione completa : Server DNS in una piccola LAN


Fox82
10-02-2004, 12:22
Se dovessi costruire una piccola LAN con indirizzi privati, quale funzione avrebbe il server DNS?

Non mi servirebbe solo nel caso in cui avessi ip pubblici da mostrare all'esterno?

Scusate l'ignoranza ma mi sto avvicinando solo adesso alle reti

nik600
10-02-2004, 12:58
proprio come dici, non ti servirebbe a ninte!

o meglio, potrebbe servirti nel caso tu abbia una rete LAN con dominio intranet , allora il discorso cambia ma non mi sembra che sia il tuo caso

:ciauz:

indre
10-02-2004, 13:17
pero fa fico...

inoltre potresti usare un dns di caching in modo da risolvere più velocemente i nomi di dominio...

se chiedi www.html.it la prima volta lo risolve un dns esterno..
lo seconda lo ha in cache il tuo interno e ti fornisce on-the-fly il risultato..

seclimar
10-02-2004, 13:43
Originariamente inviato da Fox82
Se dovessi costruire una piccola LAN con indirizzi privati, quale funzione avrebbe il server DNS?

Non mi servirebbe solo nel caso in cui avessi ip pubblici da mostrare all'esterno?

Scusate l'ignoranza ma mi sto avvicinando solo adesso alle reti

il DNS server traduce i nomi in IP !

cosa che in una rete locale e' fatta anche dal NETBIOS ..in genere attivo (tranne che su XP)... nelle prorpietà del tcp/ip!!

(il DNS va installato se in una rete locale si mette anche active directory....)

Fox82
10-02-2004, 14:02
inoltre potresti usare un dns di caching in modo da risolvere più velocemente i nomi di dominio...

Però mi servirebbe esclusivamente per risolvere i nomi esterni, per quelli interni (se non ho un dominio registrato) è comunque inutile, giusto?

indre
10-02-2004, 14:33
già...
NETBEUI e basta..

Fox82
10-02-2004, 14:55
Ok, ora ho le idee più chiare, grazie mille!

internet
10-02-2004, 17:10
Originariamente inviato da indre
se chiedi www.html.it la prima volta lo risolve un dns esterno..


I client DNS presenti nei SO utilizzano già una cache locale dei DNS quindi non è detto che ogni volta che richiedi il resolve di www.html.it ti parte un pacchetto UDP al server DNS, semplicemente si esamina una cache locale e se il record non è scaduto si utilizza direttamente questo.

per visualizzare la cache DNS su win
ipconfig /displaydns

su linux se non mi sbaglio bisogna spedire questo segnale al daemon named
kill -s SIGINT <PID di named>

per trovarsi il dump della cache qui
/var/tmp/named_dump.db

L'idea del server dns comunque velocizza ancora di più il resolving.

Loading