PDA

Visualizza la versione completa : Interagire tra Linux a Windows, sbaglio o vietato ?


aresnet
28-04-2004, 12:25
Ho dato un occhiata alla licenza EULA ( quella di Windows) e a quanto mi sembra di aver capito dal momento in cui si accede in qualsiasi modo e con qualsiasi tipo di software
ad una macchina Windows XP serve una licenza.
Tenete presente che la licenza in questione non quella della versione server ( per cui la cosa mi stata confermata, e comunque vedo pi normale )
************************************************** ********************
Eccetto gli altri casi consentiti da NetMeeting, Assistenza remota e Desktop remoto descritte in
seguito, non possibile usare il Prodotto per consentire ad alcun Dispositivo di utilizzare,
accedere, visualizzare o eseguire un qualunque software eseguibile residente sul Computer
Workstation, n possibile consentire a qualsiasi Dispositivo di usare, accedere, visualizzare o
eseguire il Prodotto o l'interfaccia utente del Prodotto, a meno che il Dispositivo non disponga di
una licenza separata per il Prodotto.
************************************************** ********************
Gradirei dei pareri, visto che se non ho preso un abbaglio, questo rende ( in assenza di licenze aggiuntive), fuorilegge ogni condivisione di qualsiasi tipo con macchine WIN,(Samba, Vnc, Ftp, ecc...)
Viste le normative attuali il rischio e grosso e mai vorrei trovarmi a perpetrare un "reato" senza nemmeno averlo saputo.

Boromir
28-04-2004, 12:46
ma tu dici per intregrare un "dominio" fatto son samba con client WXp ?? Ma in questo caso sono loro ad agganciarsi a lui ... credo

wierzbowsky
28-04-2004, 12:51
Per, se come intendo, non si pu neanche loggarsi con ssh su un sistema win.
Questa grossa ma ormai microsoft non mi stupisce piu'.

Boromir
28-04-2004, 12:59
Avevo sentito una cosa del genere per VNC ! Ma il problema di licenza solo con win XP oppure con altri OS M$ ???

eraclito
28-04-2004, 13:00
non sono pronto sul caso specifico, ma non sempre quello che ms scrive nelle sue licenze legale e quindi valido.

billone (o chi per lui) scrive in maniera un po' terroristica quello che gli piacerebbe potesse accadere, ma sono cose che non sono poi applicabili (sopprattutto in europa) e non hanno nessun valore in caso di causa.

eraclito

aresnet
28-04-2004, 13:00
Gi, chiedo il pareri pi qualificati perch se su una licenza di una macchina Workstation e non Server leggo:
"non possibile usare il Prodotto per consentire ad alcun Dispositivo di utilizzare,
accedere, visualizzare o eseguire un qualunque software eseguibile residente sul Computer
Workstation, n possibile consentire a qualsiasi Dispositivo di usare, accedere, visualizzare o
eseguire il Prodotto o l'interfaccia utente del Prodotto"*******

La cosa mi preoccupa un p.
Non questione di stupirsi, ormai credo che nessuno di noi si stupisca pi con zio Bill, il problema di trovarsi ad essere dei "pirati informatici" per il solo fatto di non utilizzare esclusivamente sistemi Win.
Dal momento che quello che leggo ( almeno per me) molto interpretrabile, vorrei fare chiarezza, almeno poi potr decidere liberamente se usare solo Win o cancellare tale sistema da tutte le mie macchine e buonanotte.

wierzbowsky
28-04-2004, 13:03
Originariamente inviato da eraclito
non sono pronto sul caso specifico, ma non sempre quello che ms scrive nelle sue licenze legale e quindi valido.

ms ti rilascia una licenza, se non l'accetti non usi il software.

aresnet
28-04-2004, 13:10
ms ti rilascia una licenza, se non l'accetti non usi il software.

Ok, daccordissimo, ma per poterla accettare o meno devo capirla ed essere ben coscente delle relative limitazioni, o chiedere troppo ??

wierzbowsky
28-04-2004, 13:11
Originariamente inviato da aresnet
Ok, daccordissimo, ma per poterla accettare o meno devo capirla ed essere ben coscente delle relative limitazioni, o chiedere troppo ??

Giustissimo.
Purtroppo molto spesso ti mettono in condizione di visualizzarla solo quando troppo tardi.

eraclito
28-04-2004, 14:20
Originariamente inviato da wierzbowsky
ms ti rilascia una licenza, se non l'accetti non usi il software.

non detto, se ti faccio fare un contratto illegale, questo non vale.

Se ad esempio ti scrivo che se disistali uno dei componenti del mio programma, posso venire a casa tua e spaccarti la schiena a legnate, anche se hai firmato, una cosa che non posso fare.

ms non arriva alle legnate, ma spesso scrive cose che non sono molto lontane dalle legnate legalmente parlando.

pi che altro "terrorismo", l'utente che legge magari evita di fare cose che sono in suo diritto, spaventato dalla licenza...

Loading