PDA

Visualizza la versione completa : governo ed open source


tog1
05-05-2004, 14:55
mi sembra una bella iniziativa:

http://www.innovazione.gov.it/ita/newsletter/segnalare_os.shtml

alex4988
05-05-2004, 14:57
Una volta tanto fanno una cosa ottima

vificunero
05-05-2004, 14:59
Peccato che si usi l'espressione open source e non "software libero". :fagiano:

trevor
05-05-2004, 15:00
in linea di massima la 'nuova' legislazione in ambito di informatizzazione delle PA, vieterebbe l'uso di software proprietari, anche per gli stessi documenti che devono essere 'visualizzabili da tutti senza dover forzare l'utente ad utilizzare un software proprietario'.
il discorso non Ŕ quanto siano disposti ad utilizzare software e formati opensource, ma se lo fanno o meno. attualmente lo stanno dicendo ma.. sono solo parole.

trevor
05-05-2004, 15:02
Originariamente inviato da vificunero
Peccato che si usi l'espressione open source e non "software libero". :fagiano:

e invece il concetto Ŕ proprio quello di open source, perchŔ la legge lo definisce anche pi¨ sicuro(a buona ragione) rispetto al software chiuso

tog1
05-05-2004, 15:05
bene o male mi sembra proprio un bel passo avanti ;)

vificunero
05-05-2004, 15:07
Originariamente inviato da trevor
e invece il concetto Ŕ proprio quello di open source, perchŔ la legge lo definisce anche pi¨ sicuro(a buona ragione) rispetto al software chiuso

Personalmente credo che il concetto di "software libero" comporti una maggiore attenzione all'aspetto della libertÓ del software del concetto di "open source". Certo Ŕ giÓ un inizio come avete sottolineato.

mykol
05-05-2004, 15:13
il problema Ŕ sempre la burocrazia ...

cambiare abitudini e mentalitÓ ... ci credo poco ...

pazx
05-05-2004, 19:21
Originariamente inviato da mykol
il problema Ŕ sempre la burocrazia ...

cambiare abitudini e mentalitÓ ... ci credo poco ...

governo ladro!
:quipy: :)

DonFabio
05-05-2004, 19:43
Originariamente inviato da mykol
il problema Ŕ sempre la burocrazia ...

cambiare abitudini e mentalitÓ ... ci credo poco ... Non tanto la burocrazia, quanto pi¨ la radicatissima "abitudine" ad usare software e SO proprietario e a non incentivare la formanzione del personale pubblico...

Loading