PDA

Visualizza la versione completa : [OT]: C, C++ o C#?


Dineco
15-05-2004, 18:28
Ciao a tutti!
Vorrei chiedervi un consiglio, in quest'ultimo periodo mi è venuto in mente l'idea di imparare un nuovo linguaggio di programmazione...
conosco già il VB E PHP, ma ora vorrei passare a qualcosa che con un po' + di sacrifici dia + soddifazioni e che con la voglia di impararlo mooolto approfonditamente (nn come ho fatto x il VB e PHP)

vorrei iniziare con uno di questi tre linguaggi C C++ C#
voi quale mi consigliate?

}gu|do[z]{®©
15-05-2004, 20:38
meglio una macchina un motorino o n furgone?!?! :dottò:

chi può dare una risposta univocamente valida? :D

dipende dai tuoi interessi.. persnalmente scarterei C#.. tra C e C++ la differenza sta tutta nella OOP.. se ti piace la oop ne conosci i principi e pensi che ti servano... C++... altrimenti C...

la cosa migliore credo sia imparare C e poi casomai passare a C++ sato che cmq passando a C troverai molte differenze coi linguaggi che conosci... dovrai imparare a convivere con puntatori e altro.. che una volta appresi ritroverai e riuserai anche in C++..

:ciauz:

anx721
15-05-2004, 21:04
Inizia col c++ direttamente, ocme linguaggio mi piace di piu il c#.

maiosyet
15-05-2004, 21:13
Evita i .NET come la peste :D

(quasi) tutto il resto è ok

Vinniec
15-05-2004, 21:31
EVITA I NET?
Veramente i linguaggi su piattaforma .NET sono molto produttivi. Io non ci penserei su due volte: C# (c sharp)!
A parte il fatto che puoi benissimo convertire i tuoi progetti VB in VB .Net con una procedura automatica e dare un'occhiata ai cambiamenti (direi un'occhiata senza capirci granchè se non ci affianchi un bel testo Mondadori) e quindi diminuire in un certo senso il processo di apprendimento, sappi che in relazione a C++ e quindi non allo sviluppo su .Net, i progetti saranno gestiti assolutamente meglio dalla macchina, nel senso ke questa nuova piattaforma gestisce molto meglio i tipi di dati e gli oggetti liberando automaticamente memoria quando questi non sono referenziati, e poi è assolutamente orientata agli oggetti, anche i tipi di dati (boolean, integer etc..) sono considerati oggetti... leggi qualcosa sulla Garbage Collection e capirai.
Inoltre sappi che la piattaforma .Net è polimorfica quindi se impari VB .Net oltre a C# (la sintassi cambia su poche cose) puoi sviluppare sullo stesso progetto con entrambi i linguaggi.. e puoi scegliere anche linguaggi diversi da C, C++, C# e VB!
CHE KAKKIO ASPETTI? HAI ANCORA DUBBI???!! PASSA A .NET! :metallica

}gu|do[z]{®©
15-05-2004, 21:42
a me la piattaforma .NET non mi convince proprio

GNAWS
15-05-2004, 22:24
Originariamente inviato da maiosyet
Evita i .NET come la peste :D Parole sante!
Anch'io ti sconsiglio vivamente .NET...

Comunque... Sia C++ che C vanno bene... Io me li sono studiati (e me li sto studiando) entrambi contemporaneamente...
Se scegli uno di questi due linguaggi (o anche altri, come Python, Java, Perl o il PHP che già conosci), ti consiglio di studiarteli sotto Linux...

:ciauz:

huzi
15-05-2004, 22:45
Originariamente inviato da maiosyet
Evita i .NET come la peste :D

(quasi) tutto il resto è ok

Sono d'accordo.

I .NET non li usano neanche gli sviluppatori microsoft, eccetto ovviamente quando hanno dovuto costruire questa mega...

C/C++ sono il massimo, se riesci ad essere produttivo con questi (anche se ci vuole un po' di tempo per entrare nell'ottica) non hai bisogno di altro.
Se poi nel tuo bagaglio riesci ad inserire anche Python e Java sei un 'mostro' della programmazione in genere.

V0D
15-05-2004, 22:46
Io studiavo il C#, poi l'ho abbandonato perchè secondo me era poco portabile. E' simile al Java, c'è di bello questo :fagiano: studiati il C, è un linguaggio impegnativo ma che da molte soddisfazioni se lo usi come si deve. Personalmente, lo preferisco al C++ (non che abbia qualcosa in contrario con l'OOP :D ). Ah, ovviamente imparalo sotto Linux :D

Dineco
16-05-2004, 12:12
grazie x i consigli...

un'altra cosa, mi potreste consigliare qualche libro o link x iniziare studiare uno di questi linguaggi?

Loading