PDA

Visualizza la versione completa : wireless e fastweb domande da un inesperto


curson_floyd
16-05-2004, 22:46
Nello studio legale dove lavoro, abbiamo messo la fibra fastweb, l'hag è in una delle stanze, un altro avvocato vorrebbe usufruire della connessione ed io ho pensato al wireless tanto per non incasinare con i fili, lui mi ha chiesto di occuparmene, chiaramente non vorrei fargli spendere troppi soldi.
A quanto ho capito devo comprare un access point e una scheda wireless (preferibilmente usb in modo da poterla facilmente spostare a convenienza)
io non sono assolutamente un esperto di reti e tantomeno di wireless, ditemi se ho capito bene:
l'hag ha 3 prese (fino a qua ci arrivo ho fastweb anche a casa :stordita:
ad una presa dell'hag c'è già collegato un notebook che naviga tranquillamente, alla seconda presa RJ45 dell'hag devo attaccare l'Access Point ed al pc lontano la scheda wireless.

Per quanto riguarda l'Acces Point mi stavo orientando su un 11 megabit, so che sono un pò passati, ma ripeto vorrei non far spendere troppo inoltre faccio notare che il collegamento ad internet non serve per scaricare file, ma solo per navigare sul CED e cercare sentenze (quindi solo html testo), inoltre i pc collegati all'hag possono anche non essere in rete, non serve assolutamento che si "vedano" essendo di 2 avvocati diversi.

Per l'Access Point avevo pensato a questo piccolo e soprattutto economico asus
http://notebook.asus.it/prodotti/wireless/wl330b/panoramica.html

sapete se funziona bene con fastweb?
e soprattutto questo modello utilizza lo standard IEEE 802.11b posso abbinare una qualsiasi scheda wireless usb anche di marca diversa purchè utilizzi lo stesso standard?

Grazie per le risposte spero di essermi spiegato

fivendra
17-05-2004, 11:18
premetto che non conosco le politiche di fastweb su quanti pc puoi collegare all'hag (so che danno un limite mi pare...)

comunque ti posso dire che:

con un AP della dlink tipo il dwl 2000+ (802.11g a 54mbit) da 110€ e una scheda pci sempre 802.11g da circa 60€ (se è per un fisso meglio le pci) te la cavi alla grande...
naturalmente è necessario valutare anche la distanza tra AP e il pc da collegare e gli ostacoli....

a che distanza sarebe? che ostacoli di mezzo?


:ciauz:

curson_floyd
17-05-2004, 14:09
Originariamente inviato da fivendra
premetto che non conosco le politiche di fastweb su quanti pc puoi collegare all'hag (so che danno un limite mi pare...)

comunque ti posso dire che:

con un AP della dlink tipo il dwl 2000+ (802.11g a 54mbit) da 110€ e una scheda pci sempre 802.11g da circa 60€ (se è per un fisso meglio le pci) te la cavi alla grande...
naturalmente è necessario valutare anche la distanza tra AP e il pc da collegare e gli ostacoli....

a che distanza sarebe? che ostacoli di mezzo?


:ciauz:

distanza circa 14 metri con 2 pareti divisorie credo abbastanza leggere.
Ma lo standard IEEE 802.11b anche se un pò più lento va bene uguale?
Grazie :ciauz:

s|n3
17-05-2004, 15:04
sai che oltre al problema del numero massimo di pc collegabili mi sa che c'è un problema di "utenze"?
ovvero mi sa che fastweb permette di collegare X computer all'intestatario dell'abbonamento.
se sei in uno studio di professionisti consociati penso che ognuno abbia una sua utenza telefonica....quindi in effetti è come se stessi condividendo la connessione di fastweb con un vicino(illegale)

fossi in te,visto che i tizi sono pure avvocati,mi informerei prima se la cosa è legalmente fattibile....e poi come farla tecnicamente :ciauz:

curson_floyd
17-05-2004, 15:13
Originariamente inviato da s|n3
sai che oltre al problema del numero massimo di pc collegabili mi sa che c'è un problema di "utenze"?
ovvero mi sa che fastweb permette di collegare X computer all'intestatario dell'abbonamento.
se sei in uno studio di professionisti consociati penso che ognuno abbia una sua utenza telefonica....quindi in effetti è come se stessi condividendo la connessione di fastweb con un vicino(illegale)

fossi in te,visto che i tizi sono pure avvocati,mi informerei prima se la cosa è legalmente fattibile....e poi come farla tecnicamente :ciauz:

ce l'ha proposto fastweb di fare il contratto da privati comunque i pc collegati sarebbero solo 2 mentre il limite massimo consentito è 3
anzi ti dirò di più, fastweb ci aveva proposto di fare il tutto senza limiti così almeno tutti potevano utilizzare la connessione telefonica in uscita :p

fivendra
17-05-2004, 16:45
al limite per aggirare questo problema, basta utilizzare un pc come gateway, certo uan soluaizne più laboriosa, ma mi pare che così si raggiri il problema....

riguardo alla distanza...
14m in linea d'aria non sono pochissimi, ti consiglierei di fare delle prove prima
se riesci a farti prestare un AP e un portatile comn scheda wi-fi per misurare il segnale....


:ciauz:

curson_floyd
17-05-2004, 22:25
più che altro volevo sapere se va bene l'access point IEEE 802.11b cioè se la "b" e la "g" finale sta a significare solo "11" o "54" megabit/s

fivendra
18-05-2004, 11:20
si a livello pratico la differenza sta nella velocità max della rete....
sappi però che la g ha più bisogno di segnale, e se la zona da coprire è troppo lontana, il segnale debole, può creare un collegamento anche più lento di un b


:ciauz:

curson_floyd
18-05-2004, 13:24
approfitto della vostra gentilezza :)

questa a grandi linee è la ianta dell'appartamento, secondo voi considerando che i muri non sono spessissimi il collegamento wireless sarebbe possibile?

http://www.draks78.com/allegate/pianta.jpg

fivendra
18-05-2004, 17:15
se oltre ai muri non ci sono ostacoli strani... ce la fai tranquillamente

:ciauz:

Loading