PDA

Visualizza la versione completa : Suse 9.0 (e 9.1) e HD SATA - Aiuto!


arrow
06-07-2004, 11:53
Cari amici del forum, contento di Linux e di Suse in particolare , mi vado a comprare il PC nuovo con motherboard Asus compatibile con HD SATA e relativo HD (bello, veloce, ecc......).
Piccolo problema.....
Winzozz va che un treno, linux (disco SUSE 9.0 originale acquistato) si inchioda mentre prepara l'installazone.
Premo F2, leggo che ha trovato tutto l'hardware, ma l'HD lo riconosce come ideE, poi nulla pi.
Pensavo che la versione 9 non fosse compatibile con il Sata, allora mi scarico la 9.1......
Stessa Storia.
Ho provato tutti i parametri che mi suggeriva l programma di installazione, ma nulla da fare.
Chi ha suggerimenti in tal senso?
Oppure devo aspettare una release od un'altra distro compatible con SATA,
Oppure.......
Grazie a tutti.

arrow
06-07-2004, 15:17
Il silenzio sintomo che ho fatto una "catazza" a comprare il PC nuovo? :dh:
Aiuto vi prego!!!!!!!! :messner:

mcz
06-07-2004, 18:20
Prima dell'installazione vera e propria possibile caricare i drivers necessari al sistema.
Io ho caricato tra gli altri il driver sata e tutto andato in porto tranquillamente.
In caso di dubbi carica tutti quelli che in qualche modo si riferiscono ad un disco sata. Inoltre il kernel deve essere il 2.6.x

mcz

PEA
06-07-2004, 20:01
Scusa l'ingoranza ma come faccio a caricare i moduli prima dell'installazione e a decidere che il kernel sia 2.6.x (suse 9.1)

arrow
06-07-2004, 20:57
Originariamente inviato da PEA
Scusa l'ingoranza ma come faccio a caricare i moduli prima dell'installazione e a decidere che il kernel sia 2.6.x (suse 9.1)

Stesso problema (sono anch'io ignorantello :stordita: )

mcz
06-07-2004, 21:02
Usando il disco di installazione di suse (quello scaricato da internet - mi sembra si chiamasse suse Linux ftp install o qualcosa di simile) mi si apriva per prima cosa una finestra da cui, tra l'altro, si potevano caricare i vari drivers.

La 9.1 dovrebbe avere il kernel 2.6.?.

Non ho mai avuto i dischi a pagamento, quindi non ho idea di come funzionino.

In quanto a come visto, Suse 9.1, da me, riconosce il disco sata come hdc e l'altro, normale, come hde.
Mandrake 9.2 vedeva invece il sata come hde, mentra Mandrake 10 lo vede come hdc; entrambi vedono il disco normale come hda.
Debian lo riconosce come hde; Gentoo come hdc, e tutte e due vedono il disco normale come hda.
In realt tutte le distribuzioni lo vedono come un disco scasi e lo accoppiano o all'hde o all'hdc o a qualcos'altro.

Di pu non so dirti.

mcz

arrow
07-07-2004, 21:36
Sto uscendo pazzo!
Aiuto!!!!!! :bh: :bh: :dh: :dh: :confused: :confused: :master:

arrow
16-08-2004, 09:56
Allora, riesumo il topic almeno per dare una conclusione positiva alla faccenda.
Sono riuscito ad installare il SUSE 9.1 proprio perch ha il kernel 2.6 e vede il disco come scsi appunto. L'unico problema che mi rimaneva era la partizione dei dischi che contrariamente al solito, il programma di installazione di SUSE non riesce a gestire in maniera ottimale. Ho dovuto fare tutto a mano (usando fdisk di winzozz per creare le partizioni) ed essendo un neofita, vi assicuro che montare una partizione con tutti i parametri giusti non mi stato particolarmente facile all'inizio.
Grazie agli amici del forum.
Ciao

Loading