PDA

Visualizza la versione completa : Win2003 ecco cosa cambia...


supergeniux
07-07-2004, 22:17
In questo thread direi di raccogliere tutte le modifiche apportate al nuovo sistema lato programmatore (per cui non venite a dire che ci sono delle nuove icone o funzionalita'...)!

supergeniux
07-07-2004, 22:22
Il global.asa e' suscettibile ai valori string e numerici, per cui:



<script language="VBScript" Runat="Server">
Sub Application_OnStart
Application("Users") =""
End Sub

Sub Session_OnStart
Session.Timeout = 15
Application.Lock
Application("Users") = Application("Users") + 1
Application.UnLock
End Sub

Sub Session_OnEnd
Application.Lock
Application("Users") = Replace( Application("Users") , Session("utente") & "|" ,"")
Application("Users") = Application("Users") - 1
Application.UnLock
End Sub
</script>


dara' problemi sulla riga 9:



Errore di run-time di Microsoft VBScript error '800a000d'
Tipo non corrispondente: '[string: ""]'
/LM/W3SVC/1643374872/Root/global.asa, line 9


Per risolvere basta cambiare questa:



Application("Users") =""


con questa



Application("Users") = 0



:yuppi:

Roby_72
07-07-2004, 22:27
Con il Win server 2003 le inclusioni di file tra cartelle diverse devono partire necessariamente dalla root del sito.
Inclusioni di questo tipo,




accettate anche se sconsigliate in Win 2000 server, ora non sono più permesse e quindi devono essere indicate in questo modo:




Analogamente per i Server.MapPath:


Server.MapPath("/mdb-database/db.mdb")

Roby

supergeniux
07-07-2004, 23:48
Non esiste piu' CDONTS ma esiste CDOSYS.

weppos
08-07-2004, 12:30
Win2003 integra di default il support per il .net framework e per lo sviluppo in ambiente .net .

In alcuni sistemi e secondo alcune configurazioni dunque, il supporto nativo per ASP.net ha portato a generare alcuni errori nello sviluppo ASP.

L'esempio più lampante è l'uso delle parentesi, non obbligatorio in ASP al contrario di ASP.net .

In alcuni casi ed in alcune configurazioni server scrivere


Response.Redirect "pagina.asp"

potrebbe generare un errore, stesso come


Response.Write "ciao, sono weppos!"

Come risolvere?
Se l'errore è imputabile a queste espressioni allora è sufficiente ricorrere alla sintassi a forma rigida.


Response.Redirect("pagina.asp")

ed allo stesso modo


Response.Write("ciao, sono weppos!")



In aggiunta al problema delle inclusioni e dei percorsi illustrato da Roby segnalo che gli include file sono ancora accettati su Win2k3, l'importante è che il percorso non punti ad un livello superiore.

Sarà quindi accettato




ma non come già segnalato.

Mary Angy
12-07-2004, 07:11
CON CDONTS FUNZIONAVA COSI'
Set Mail = Server.CreateObject("CDONTS.NewMail")
.BodyFormat = 1
.MailFormat = 0
.Body = "CIAO CIAO" &_

CON CDOSYS FUNZIONA COSI'
Set Mail = Server.CreateObject("CDO.Message")
.TextBody = "CIAO CIAO" &_

oppure
.HTMLBody = "CIAO CIAO" &_

Quindi sono andati fuori uso .bodyformat .mailformat .body sostituiti da .TEXTbody (se si usa una semplice scritta di testo) o .HTMLbody (se si usa del testo con codice html)

weppos
17-07-2004, 23:18
Mary Angy, la tua segnalazione è corretta, ma la sintassi degli oggetti differisce anche in molto altro, compresa ad esempio l'istruzione per la priorità e quella per gli allegati.

CDOSYS richiede poi anche la definizione di alcune impostazioni tra cui un server SMTP valido.

guita&graphics
25-07-2004, 17:48
:confused: Come si fa a testare in locale un sito con questo cambio di sintassi da adottare con Win 2003
ho notato che online funziona
ma con PWS da errori! :dhò:

weppos
25-07-2004, 17:51
Originariamente inviato da guita&graphics
:confused: Come si fa a testare in locale un sito con questo cambio di sintassi da adottare con Win 2003
ho notato che online funziona
ma con PWS da errori! :dhò:

??

USare


Response.Write("pippo")

o


Response.Write "pippo"

funziona anche sul PWS.
O ti riferivi ad altro?

PS. Eventualmente usa un nuovo 3d per il problema e lasciamo questo riservato alle segnalazioni. :)

Roby_72
25-07-2004, 17:51
Devi insallare la dll di CDOSYS. Non so se su Win 98 funzioni.

Roby

Loading