PDA

Visualizza la versione completa : [OT] Schifo schifo schifo!


virusbye
08-07-2004, 10:54
Notizia di PI di oggi:

http://punto-informatico.it/p.asp?i=48914

Ma la cosa che mi fa pi schifo che questi ci vogliono spremere come limoni!

L'unica nota positiva che entro fine anno spero di far passare tutto l'ufficio (8 pc) a Linux (nuova legge privacy)!

Anche le rotture ai miei amici stanno iniziando ad avere il loro effetto! piano piano li sto convincendo a provare il pinguino!

Ilmalcom
08-07-2004, 10:56
Che c'entra con Linux? :bh:

virusbye
08-07-2004, 10:58
Originariamente inviato da Ilmalcom
Che c'entra con Linux? :bh:

Ad esempio il fatto che vogliano andare a fare propaganda a scuola! :dh:

O il fatto che la pirateria stata la loro miglior arma di diffusione ed ora la contestano! hanno dormito fino ad ora? :dh:

DonFabio
08-07-2004, 11:54
Virus. Non ci vedo nulla di scorretto.
Invece di utilizzare software illegale si potrebbe utilizzare software libero. Ma chi usa software craccato sta contravvenendo a leggi di copyright esistenti. :bh:

Nessuno obbliga nessuno a comprare MS Windows o Photoshop. Sono scelte. Ma se vuoi averli, secondo loro (e, permettimi, a ragione) devi pagarli... :bh:

Ikitt
08-07-2004, 12:26
Originariamente inviato da DonFabio
Virus. Non ci vedo nulla di scorretto.
Invece di utilizzare software illegale si potrebbe utilizzare software libero. Ma chi usa software craccato sta contravvenendo a leggi di copyright esistenti. :bh:

Nessuno obbliga nessuno a comprare MS Windows o Photoshop. Sono scelte. Ma se vuoi averli, secondo loro (e, permettimi, a ragione) devi pagarli... :bh:

Quoto tutto. Per una volta concordo con BSA e M$. Che sia una, pero`. ;)

virusbye
08-07-2004, 12:48
Mi sono espresso male!

Ho letto diverse notizie oggi e nei giorni passati, e mi fanno schifo (a partire dalla BSA, SIAE, SKY, RIAA, nzomma tutti)!

Ho citato l'articolo perch mi hanno dato particolare fastidio le pressioni per il DRM e il discorso di fare propaganda pro-microsoft a scuola!

tog1
08-07-2004, 13:53
in Matrix mica tutti venivano liberati :D :yuppi:

DonFabio
08-07-2004, 14:05
Originariamente inviato da virusbye

Ho citato l'articolo perch mi hanno dato particolare fastidio le pressioni per il DRM e il discorso di fare propaganda pro-microsoft a scuola! Anche in questo, se concerta e si discute pu anche andar bene. E sicuramente a spese Microsoft spese non ingenti, tralaltro).
Cosa che potrebbe fare la comunit Open Source.

Ma la domanda : c' effettivamente l'interesse a strappare grandi quote di mercato?
E' pronto Linux per questo salto?

Io dico che c' vicino, ma non ancora...
Quindi le cose vanno bene cos. Gli utilizzatori di Linux nel mondo crescono in modo costante. E con questi casini che stanno combinando spam e virus cresceranno ancora.
Basta solo che la gente si ravveda...

Ma nel frattempo, se vuole usare programmi proprietari, paghi. Altrimenti in torto marcio, e moralmente molto in basso, dato che ha pure una soluzione economica (free, praticamente) a portata di mano.

tog1
08-07-2004, 14:31
Ma nel frattempo, se vuole usare programmi proprietari, paghi. Altrimenti in torto marcio, e moralmente molto in basso, dato che ha pure una soluzione economica (free, praticamente) a portata di mano.

se ti fossi presentato alle europee ti avrei votato :D Sono pienamente d'accordo con quanto dici e come :unz:

virusbye
08-07-2004, 14:56
Originariamente inviato da DonFabio
Ma la domanda : c' effettivamente l'interesse a strappare grandi quote di mercato?
[/B]

E' proprio questo il punto!
Da una parte fanno in un modo e dicono altro! E' questo lo schifo! Io son d'accordo sull'usare programmi licenziati, non a caso uso Linux o programmi originali!

Per vedere che secondo loro il problema della pirateria si combatte a scuola, quando poi sono loro stessi a far si che il mercato venga saturato dalla pirateria "cosi' fa standard", mi fa proprio schifo!
Stanno spingendo contro il DRM per il solito motivo, quando poi tutti sappiamo che in realt lo fanno solamente perch vogliono un altro strumento di controllo!

Loading