PDA

Visualizza la versione completa : [Fedora]: Geometria del BIOS?


sustia
11-07-2004, 17:42
Ciao, ero indeciso se postare qua o in hardware, ma il problema si presenta quando cerco di effettuare una installazione di Fedora, quindi ho pensato fosse più corretto qui.

Ho Windows2000 professional, e sto cercando di installare Fedora core 2 (da newbie non pretendo molto...).

Quando cerco di installarlo ad un certo punto mi dice qualcosa sulla tabella della partizione non corretta, a causa di un errore nella geometria del BIOS.

Inoltre aggiunge che questo potrebbe comportare dei problemi con alcuni bootloader (correggibili).

Se gli dico ignora il problema, mi installa la distribuzione, ma la partizione contenente win2000 è pressochè inutilizzabile, e non riesco a farla partire.

Sono io che sbaglio qualcosa o c'è qualcosa che mi sfugge?

oTTony
12-07-2004, 08:39
Hai adapter scasi o serial ata ??? :rollo:

sustia
12-07-2004, 08:45
Originariamente inviato da oTTony
Hai adapter scasi o serial ata ??? :rollo:
Il primo no, il secondo a dire la verità non lo so..

FinalFantasy
12-07-2004, 09:30
Originariamente inviato da sustia
Ciao, ero indeciso se postare qua o in hardware, ma il problema si presenta quando cerco di effettuare una installazione di Fedora, quindi ho pensato fosse più corretto qui.

Ho Windows2000 professional, e sto cercando di installare Fedora core 2 (da newbie non pretendo molto...).

Quando cerco di installarlo ad un certo punto mi dice qualcosa sulla tabella della partizione non corretta, a causa di un errore nella geometria del BIOS.

Inoltre aggiunge che questo potrebbe comportare dei problemi con alcuni bootloader (correggibili).

Se gli dico ignora il problema, mi installa la distribuzione, ma la partizione contenente win2000 è pressochè inutilizzabile, e non riesco a farla partire.

Sono io che sbaglio qualcosa o c'è qualcosa che mi sfugge?

Stesso preciso problema, solo che a me partiva win2000 e non partiva linux, anzi, non partiva grub direttamente. Sull'help accanto ti dice per se hai sistemi nt, devi installare il bootloader nel primo settore della partizione di boot, e non nell'MBR. Devi fare "Configurazioni avanzate del bootloader" e clicchi su "Avanti". In questo modo puoi modificare dove mettere il bootloader.

sustia
12-07-2004, 10:12
Originariamente inviato da FinalFantasy
Stesso preciso problema, solo che a me partiva win2000 e non partiva linux, anzi, non partiva grub direttamente. Sull'help accanto ti dice per se hai sistemi nt, devi installare il bootloader nel primo settore della partizione di boot, e non nell'MBR. Devi fare "Configurazioni avanzate del bootloader" e clicchi su "Avanti". In questo modo puoi modificare dove mettere il bootloader.
Perfetto Final, grazie :)

Ma poi all'avvio vedo lo stesso le opzioni per avviare Fedora o devo utilizzare qualche accorgimento in particolare?

Ilmalcom
12-07-2004, 10:21
Ciao, se Windows si rifiuta di effettuare il boot è probabilmente perchè il tuo bootloader è configurato male. Se hai optato per Grub ed utilizzi un sistema operativo come Windows 2000 o XP devi utilizzare un piccolo accorgimento. Ti spiego la mia situazione, con un esempio è più facile capire. Ho installato Linux sul primo disco che grub identifica come hd0 e Windows sul secondo hd1.



title=Windows XP
root (hd1,0)
map (hd1) (hd0)
chainloader (hd1,0)+1


grub non è in grado di avviare Windows direttamente, così è costretto ad effettuare un "chainloading". In pratica, Windows è costretto a bootare dal primo disco ed il comando map, seguito da chainloader, effettua questo trucco per far credere a Windows di essere sul disco primario. Spero di esserti stato di aiuto :ciauz:

Edit: forse sono stato poco chiaro su un punto. Se le partizioni sono sullo stesso disco, evita il comando map e prova solo con chainloader

sustia
12-07-2004, 10:32
Originariamente inviato da Ilmalcom
Ciao, se Windows si rifiuta di effettuare il boot è probabilmente perchè il tuo bootloader è configurato male. Se hai optato per Grub ed utilizzi un sistema operativo come Windows 2000 o XP devi utilizzare un piccolo accorgimento. Ti spiego la mia situazione, con un esempio è più facile capire. Ho installato Linux sul primo disco che grub identifica come hd0 e Windows sul secondo hd1.



title=Windows XP
root (hd1,0)
map (hd1) (hd0)
chainloader (hd1,0)+1


grub non è in grado di avviare Windows direttamente, così è costretto ad effettuare un "chainloading". In pratica, Windows è costretto a bootare dal primo disco ed il comando map, seguito da chainloader, effettua questo trucco per far credere a Windows di essere sul disco primario. Spero di esserti stato di aiuto :ciauz:

Edit: forse sono stato poco chiaro su un punto. Se le partizioni sono sullo stesso disco, evita il comando map e prova solo con chainloader
Ciao, spero di aver capito.
Io ho 2000 e Fedora sullo stesso HD, ma ho queste partizioni:
C: win2k
D: dati
E: Fedora

Quindi dovrei fare una cosa di questo tipo sul grub.conf?


title=Windows 2000
root (hd1,0)
map (hd1) (hd0)
chainloader (hd1,0)+1


Ed il bootloader lo devo mettere sull'MBR o, come mi ha suggerito Final, sulla partizione di boot?
Grazie.

Ilmalcom
12-07-2004, 10:42
Guarda, devi entrare prima nell'ottica della gestione delle partizioni in grub.

hd0 = disco master
hd1 = disco slave

hd0,0 = disco master, partizione 1
hd0,1 = disco master, partizione 2

ecc ecc

In Linux non si parla di C: D: E: e simili, viene adottato uno standard diverso (che non pertiene questo thread) ed in grub vi è invece questa scelta che ti ho spiegato. A questo punto, per fare partire Windows 2000...



title = Windows 2000 #questo è il nome che dai alla voce presente nel bootloader
root (hdx,y) #questo identifica la partizione su cui è installato Windows 2000, sostituisci x,y opportunamente
chainloader (hdx,y)+1 #questo effettua il chainloading, x,y è lo stesso della voce root


Secondo me grub è già installato dove deve andare... Spero che ora ti sia più chiaro :)

sustia
12-07-2004, 14:01
Ok, grazie :)

Provo e se ho problemi posto il problema.
Ciao!

francofait
12-07-2004, 14:14
Originariamente inviato da sustia
Ok, grazie :)

Provo e se ho problemi posto il problema.
Ciao!

title WinXP
rootnoverify (hd0,0)
chainloader +1

Più semplice di cosi se more - rootnovery indirizza immediatamente su hdx,x senza effettuare verifiche.

grub.conf generated by anaconda
#
# Note that you do not have to rerun grub after making changes to this file
# NOTICE: You do not have a /boot partition. This means that
# all kernel and initrd paths are relative to /, eg.
# root (hd1,7)
# kernel /boot/vmlinuz-version ro root=/dev/hdb8
# initrd /boot/initrd-version.img
#boot=/dev/hda
default=2
timeout=10
splashimage=(hd1,7)/boot/grub/splash.xpm.gz
title Fedora Core (2.6.7-1.476)
root (hd1,7)
kernel /boot/vmlinuz-2.6.7-1.476 ro root=/dev/hdb8 apm=off acpi=on noapic rhgb quiet
initrd /boot/initrd-2.6.7-1.476.img
title Fedora Core (2.6.6-1.435.2.3)
root (hd1,7)
kernel /boot/vmlinuz-2.6.6-1.435.2.3 ro root=/dev/hdb8 apm=off acpi=on noapic rhgb quiet
initrd /boot/initrd-2.6.6-1.435.2.3.img
title Fedora Core (2.6.5-1.358)
root (hd1,7)
kernel /boot/vmlinuz-2.6.5-1.358 ro root=/dev/hdb8 apm=off acpi=on noapic rhgb quiet
initrd /boot/initrd-2.6.5-1.358.img
title WinXP
rootnoverify (hd0,0)
chainloader +1

Loading