PDA

Visualizza la versione completa : IPv4 e frammentazione


FreeManX
19-07-2004, 12:25
Ciao,
mi e sorto un dubbio:
IP4, frammenta alla sorgente, e ricompone alla destinazione
-oppure-
frammenta nel router che ha necessita di frammentare e ricostruisce a destinazione
-oppure-
frammenta nel router che ne ha necessita e ricompone allo hop successivo (questa la escludo anche io!!)

bye :ciauz:

Ikitt
19-07-2004, 12:33
Originariamente inviato da FreeManX

frammenta nel router che ha necessita di frammentare e ricostruisce a destinazione


Questa, AFAIK/IIRC

FreeManX
19-07-2004, 12:44
Originariamente inviato da Ikitt
Questa, AFAIK/IIRC

AFAIK/IIRC?? :messner: :fagiano:

Ikitt
19-07-2004, 12:46
Originariamente inviato da FreeManX
AFAIK/IIRC?? :messner: :fagiano:

As Far As I Known -> per quel che ne so
If I Remember Correctly -> se ricordo bene

FreeManX
19-07-2004, 12:48
Originariamente inviato da Ikitt
As Far As I Known -> per quel che ne so
If I Remember Correctly -> se ricordo bene

:zizi:

vmlinuz
19-07-2004, 13:01
in ipv4 spedisco pacchetti di dimensione massima pari alla mtu (maximum transfer unit) della rete a cui sono fisicamente attaccato.
durante il path c'è la possibilità che il mio pacchetto debba passare da reti la cui mtu è inferiore a quella iniziale. eventuali router si preoccuperanno di frammentare ulteriormente (il percorso di ogni frammento è indipendente)

solitamente però si preferisce "andare alla scoperta" della minima dimensione possibile fra il sender e il receiver e spedire quindi i più piccoli frammenti possibile (qui non abbiamo frammentazione durante il percorso, ma solo end-to-end)

niente di tutto ciò deve essere considerato incontestabile... :D
:ciauz:

Sparkster
19-07-2004, 14:10
Allora, x quanto ne so io
la frammentazione avviene solo tramite un router, in quanto passi da una rete con MTU + grande ad una con MTU + piccolo.
La frammentazione NON viene fatta, in linea di principio, nel nodo sorgente, xchè ovviamente se il nodo sorgente frammenta non va bene qualcosa nella rete e nel suo utilizzo.

La ricomposizione avviene SOLAMENTE nel nodo di destinazione, se possibile.

anche questa non è insindacabile, ma ho studiato questa cosa da poco, quindi ritengo sia abb valida :)

(rispetto a vmlinux ho solo aggiunto il fatto della frammentazione sulla sorgente)

Saluti a tutti
Sparkster

vmlinuz
19-07-2004, 14:13
...se il nodo sorgente frammenta non va bene qualcosa nella rete e nel suo utilizzonon ti ho seguito su questo punto... :stordita:

makuro
19-07-2004, 14:16
Originariamente inviato da vmlinuz
non ti ho seguito su questo punto... :stordita:

Una rete che invia pacchetti configurati per non essere ottimali con se stessa ha qualcosa da rivedere... Penso intendesse ciò.

vmlinuz
19-07-2004, 14:38
la frammentazione può essere pratica e intelligente ma non è mai una cosa semplice: per evitarla è possibile utilizzare il path mtu discovery.
è una procedura che viene fatta dal nodo sorgente: vengono inviati al destinatario pacchetti di dimensione pari alla mtu della nostra rete; se durante il percorso incontro mtu inferiori, un icmp di errore torna al sender che capisce a quel punto di dover provare con frammenti più piccoli.
quando non riceve più errori, ho scovato la grandezza massima che, sul particolare tragitto, evita la frammentazione.

Loading