PDA

Visualizza la versione completa : Come usare il dump di MySQL in maniera furba


msciab
01-09-2004, 23:58
Il link all'articolo è qui:

http://www.eprometeus.com/testi/41363fb81f18d/Database/Database/MySQL:_usare_mysqldump_in_maniera_evoluta.html

KornShell
02-09-2004, 00:07
il link è sbagliato

gianiaz
02-09-2004, 09:07
edit.
pare che il forum non voglia accettare il link corretto...
:fagiano:

msciab
02-09-2004, 10:28
Per qualche arcano motivo il link (che è giusto) viene massacrato dal forum che ci aggiunge un %20 in mezzo (perchè?!?!). Comunque l'articolo si raggiunge dalla home page di eprometeus: http://www.eprometeus.com/

gianiaz
02-09-2004, 10:38
(comunque consiglierei di usare dei nomi + corti e senza caratteri speciali per i file da mettere sul web)

msciab
02-09-2004, 10:39
sui caratteri speciali sono d'accordo, è stata una svista
sui nomi corti un po' meno perché i motori di ricerca come google gradiscono MOOOOOOOLTO url così.

gianiaz
02-09-2004, 10:58
dici? molto interessante....
hai magari, qualche link interessante sull'argomento?
Nel forum di html ci sono molte guide, fino alla nause, troppe....
Avrei bisogno di qualcosa sull'argomento...

msciab
02-09-2004, 11:14
Si, dico. Come azienda (eprometeus) abbiamo considerato di offrire il servizio di SEO (search engine optimization) e quindi abbiamo studiato parecchio le problematiche. Poi abbiamo lasciato perdere perché la competizione è fatta di gente le cui pratiche sono, diciamo "discutibili" (e qui mi fermo perché non voglio che mi facciano causa), e non ho avuto voglio di scendere nell'arena con questi qui, anche le pratiche commerciali differiscono parecchio da quelle mie (che sono prettamente tecniche e fatte di "ciccia informatica" e "roba seria", e non blablabla sul marketing e la comunicazione.

COmunque abbiamo impararto molto cose di quelle interessanti (tecniche) e di come si fa a far piacere molto un sito a google (e anche gli altri visto che oggigiorno vanno molto dietro a lui cercando di migliorare qualcosina qua e là). Se osservi come sono fatti i link hai capito già molto di cosa c'è sotto.

Sicuramente i siti tipo phpnuke sono un disastro assoluto per google (un url come article.php?sid=123 non dice un tubo) per non parlare di tutto il testo extra che no gli permette di indiczzare il sito (mai visto un site map su un sito nuke - eheheheheheh). Quindi il nostro epnuke, (riscrittura PROPRIETARIA lo dico subito) di phpnuke è ottimizzato from the ground up per google indexing.

Lo vedi facilmente facendo una ricerca sul cerca di eprometeus. Se cerchi nel sito, chiami google, e ti accorgi che google indicizza approfonditamente eprometeus e i vari articoli che ci sono dentro. E se guardi le pagine capisci come è fatto.

Le info sulla indicizzazione purtroppo sono ricavate da vari articoli e testi raccolti qua e la e prove empiriche nel corso di 6 mesi. Ho pensato anche di fare un corso di SEO ma la gente che viene a questi corsi non è mai tecnica, e non mi ci vedo a spiegare il formato dell'url a un responsabile comunicazione e marketing. Parliamo due lingue diverse.

gianiaz
02-09-2004, 11:23
grazie per la risposta...

che palle però, programmare passando l'id è comodissimo...
Dici che continuando a programmare così aggiungendo un pagina statica con la mappa del sito possa ridurre i danni?

scusate l'OT


ciao

msciab
02-09-2004, 11:33
L'escamotage che noi abbiamo usato è quello di passare si l'id (se guardi l'url c'e') ma aggiungere anche la categoria e il nome del file, con una "url rewrite" di apache (se sai cos'è)
Mi fermo qui sennò mi bannano dal forum.

Loading