PDA

Visualizza la versione completa : Mount di cartella remota al boot


RaMaR
06-10-2004, 18:49
Ragazzi, ho necessitÓ di montare all'avvio di Linux delle cartelle remote automaticamente.
Attualmente monto le cartelle da shell con questo comando:
mount -t smbfs -o ip=10.0.0.4,workgroup=workgroup \\\\nomepc\\dir /mnt/rete

Potrei fare un bash script in cui inserisco tutte le righe del mount e fare partire lo script al boot? Come si fa a far partire uno script al boot? Oppure se sono totalmente fuori strada, come dovrei fare?
RaMaR

Ikitt
06-10-2004, 18:53
Originariamente inviato da RaMaR
Ragazzi, ho necessitÓ di montare all'avvio di Linux delle cartelle remote automaticamente.
Attualmente monto le cartelle da shell con questo comando:
mount -t smbfs -o ip=10.0.0.4,workgroup=workgroup \\\\nomepc\\dir /mnt/rete

Potrei fare un bash script in cui inserisco tutte le righe del mount e fare partire lo script al boot? Come si fa a far partire uno script al boot? Oppure se sono totalmente fuori strada, come dovrei fare?

Puoi usare direttamente /etc/fstab, ma onestamente non ho familiarita` con la sintassi nel caso di smbfs, per cui non posso essere piu` specifico.

RaMaR
06-10-2004, 19:05
Approposito di fstab, se si modifica il file come si fa a caricare le nuove opzioni senza riavviare?

Ikitt
06-10-2004, 19:07
Originariamente inviato da RaMaR
Approposito di fstab, se si modifica il file come si fa a caricare le nuove opzioni senza riavviare?

# mount -a

RaMaR
06-10-2004, 19:13
Grazie!
Per condividere invece una cartella di LINUX devo andare a modificare il file smb.conf giusto? e sempre per vedere le modifiche senza riavviare? Se volessi condividere per esempio la cartella /fat32 con una password come dovrei modificare il file smb.conf?
Scusate le mille domande nubbie, ma sono eccitato con questo linux che sto imparando!

Loading