PDA

Visualizza la versione completa : Chi sta usando la FreeBSD 5.3 Release e come si trova ??


nix1
15-02-2005, 13:19
In procinto di installare un FreeBSD per uso desktop gradirei consigli sull'usabilità della 5.5 Release rispetto alla 4.1 Release

Grazie

c montecristo
15-02-2005, 15:53
Io la uso (assieme a Linux).

E' molto valida! :zizi: Comunque la 5.3 e' molto piu' desktop-oriented rispetto alla 4.11 (che e' consigliata di piu' come server). Molta gente pensa il contrario, o ancora peggio, pensa che FreeBSD (sia la 5 e la 4) non siano usabili come desktop.

Non ascoltarli! :D

Scarica FreeBSD 5.3 e divertiti. :fagiano:

Rommel
15-02-2005, 16:19
è sempre necessario installarla su una partizione primaria?

best1980
15-02-2005, 16:46
yes

Rommel
15-02-2005, 16:51
:incupito: per me è un brutto difetto. io ho 14 partizioni (2 primarie, 1 estesa, 11 logiche) ed è un casino per far spazio a freebsd. forse mi conviene levare windows, tanto non mi serve più. a freebsd bastano 2giga?

best1980
15-02-2005, 16:53
Originariamente inviato da Rommel
:incupito: per me è un brutto difetto. io ho 14 partizioni (2 primarie, 1 estesa, 11 logiche) ed è un casino per far spazio a freebsd. forse mi conviene levare windows, tanto non mi serve più. a freebsd bastano 2giga?

Dipende da cosa ci vuoi fare... in linea di massima si comunque.

Rommel
15-02-2005, 17:03
dovrei testarlo un po' e farci girare server vari, anche se il grosso dei miei dati li voglio tenere su ~ , /home/p2p e /home/www di linux.
è possibile condividere partizioni xfs e reiserfs con freebsd?

best1980
15-02-2005, 17:09
Originariamente inviato da Rommel
dovrei testarlo un po' e farci girare server vari, anche se il grosso dei miei dati li voglio tenere su ~ , /home/p2p e /home/www di linux.
è possibile condividere partizioni xfs e reiserfs con freebsd?

Se devi usarlo solo come test e per farci girare server 2 Giga bastano e avanzano. Non so se puoi montare partizioni reiserfs o xfs in freebsd. Io ho openbsd e non posso montare reiserfs.

Con freebsd invece puoi montare sia in lettura che scrittura ext2 o ext3. Io ho openbsd e ho risolto creando una partiziona logica fat32 che contiene i dati ed è condivisa da winxp, linux e openbsd.

:ciauz:

Loading