PDA

Visualizza la versione completa : Castrazione Vs. sterilizzazione


--LO--
17-02-2005, 10:27
se ne parlava con mia mamma anche...io e lei abbiamo notato che mentre per un animale femmina la sterilizzazione Ŕ ben sopportata dal genere maschile, per la castrazione di cani, gatti e compagnia bella il discorso inizia a farsi diverso, con gli uomini che si oppongono fermamente (ok, uomini Ŕ troppo generalizzato! :yuppi: mi correggo, sostituite "uomini" con "uomini che conosco e a cui ho chiesto").

Voi che pensiero seguite?
Anche voi contrari alla castrazione negli animali maschi, e non alla sterilizzazione nelle femmine? :zizi: Oppure per voi Ŕ indifferente?
O ancora siete contrari alla sterilizzazione, ma non alla castrazione?
Siete contrari a tutti e due?

forza! :stordita: credo che se ne leggeranno delle belle :stordita:

BubuKing
17-02-2005, 10:29
castrare i maschi e sterilizzare le femmine.
Se non si ha intenzione di farli figliare, Ŕ una questione di riguardo anche per loro.

--LO--
17-02-2005, 10:30
Originariamente inviato da BubuKing
castrare i maschi e sterilizzare le femmine.
Se non si ha intenzione di farli figliare, Ŕ una questione di riguardo anche per loro.
quoto in pieno! :unz:

morphy79
17-02-2005, 10:33
alla mia gatta facevamo le punture... la sterilizzazione e la castrazione le sento troppo violente... che brutto addormentare un animale.. e al suo risveglio non ha pi¨ una parte di se..

mi lasciano davvero male.. :(

RombodiSuono
17-02-2005, 10:34
:zizi:
Per me ne l'uno ne l'altro, Ŕ una questione di riguardo anche per loro.
Del resto, prendere un animale implica tutta una serie di responsabilitÓ di cui bisogna essere coscenti, compresa quella di eventuali cucciolate.
Altrimenti uno si prende un pupazzo e via.

darkkik
17-02-2005, 10:35
Originariamente inviato da BubuKing
castrare i maschi e sterilizzare le femmine.
Se non si ha intenzione di farli figliare, Ŕ una questione di riguardo anche per loro.

approvo :)

Duca Conte TB
17-02-2005, 14:00
mia madre voleva fa r operare il gatto, ma io mi sono opposto strenuamente :unz:

darkkik
17-02-2005, 14:02
Originariamente inviato da Duca Conte TB
mia madre voleva fa r operare il gatto, ma io mi sono opposto strenuamente :unz:
strano che Repubblica non ne abbia parlato :master:

Dennis
17-02-2005, 14:04
Originariamente inviato da Duca Conte TB
mia madre voleva fa r operare il gatto, ma io mi sono opposto strenuamente :unz:

non ho capito, hai chiesto se potevano operare te? :master: :stordita:

seifer is back
17-02-2005, 14:04
Originariamente inviato da RombodiSuono
:zizi:
Per me ne l'uno ne l'altro, Ŕ una questione di riguardo anche per loro.
Del resto, prendere un animale implica tutta una serie di responsabilitÓ di cui bisogna essere coscenti, compresa quella di eventuali cucciolate.
Altrimenti uno si prende un pupazzo e via.

scusa la domanda retorica, ma tu vedi del rispetto nel prendere un animale come proprietÓ? mi pare contrastante parlare di responsabilitÓ dopo una scelta iniziale egoistica..

Loading