PDA

Visualizza la versione completa : Dazi antidumping..quindi la teoria sarebbe..


strunz
10-03-2005, 08:59
prima si delocalizza per massimizzare i profitti, poi si invocano i dazi quando i cinesi ci fanno il culo quadrato??
pagliacci. :nonlodire :nonlodire

taddeus
10-03-2005, 09:02
pagliacci, confermo, invocare i dazi che sono stati appena eliminati....e magari gli stessi che si lamentano, all'ipermercato, acquistano i ben distinguibili prodotti cinesi. :dh:

dokk
10-03-2005, 09:10
:unz:

rebelia
10-03-2005, 09:11
Originariamente inviato da strunz
pagliacci. :nonlodire :nonlodire

si fa quel che si puo' :fighet:

Dwarf
10-03-2005, 09:53
Originariamente inviato da strunz
prima si delocalizza per massimizzare i profitti, poi si invocano i dazi quando i cinesi ci fanno il culo quadrato??
pagliacci. :nonlodire :nonlodire
Solo una parte delle aziende ha delocalizzato al produzione :dott:
Come noto in Italia la maggior parte delle aziende sono di dimensioni piccole molto piccole e loro mica delocalizzano... se non vendono chiudono punto e basta.

massi71
10-03-2005, 09:58
aspettiamo solo che un miliardo di cinesi smettano di comprare italiano...

poi vedremo che bella fine faremo!

wsim
10-03-2005, 09:59
Non serve poi una fantasia fertile per immaginare che se noi reintroducessimo i dazi, i cinesi farebbero altrettanto sui prodotti che esportiamo in Cina :D

Non pagliacci, ma cretini direi.

Dwarf
10-03-2005, 10:05
Che esportiamo in Cina ?

taddeus
10-03-2005, 10:06
mah, non credo i cinesi siano grandi importatori dei nostri prodotti standard (quasi non riusciamo ad acquistarli noi), anche se il numero potrebbe fare la differenza....pero' sono (erano?) grandi importatori di nostre tecnologie industriali.

Dwarf
10-03-2005, 10:08
Originariamente inviato da massi71
aspettiamo solo che un miliardo di cinesi smettano di comprare italiano...

poi vedremo che bella fine faremo!
Da decenni tra Usa e Europa c' una vera e propria guerra dei dazi, non esportiamo + negli Usa ?
Buona parte dell'agricoltura italiana esiste ancora grazie ai dazi sui prodotti Usa.

Loading