PDA

Visualizza la versione completa : Ed io che pensavo...


GnoKy
17-03-2005, 09:09
... che ci sarebbero stati manifestazioni gioiose e festanti di pacifisti in piazza, dichiarazioni di Bertinotti, Diliberto e dei nostri governanti che in una sola voce esprimessero la loro contentezza per quanto sta avvenendo in Libano. Ed invece quasi nulla. Qualche notiziola qua e la e basta. Se... beh.... infatti una bella cosa mah.....

Se non c' sangue non arrappa?

Forse mi sfuggito qualcosa e questo post una cazzata. Se mi sfuggito, chiedo a voi luci

Edit: cambiato Libia in Libano

bluesexplosion
17-03-2005, 09:13
Originariamente inviato da GnoKy

Se non c' sangue non arrappa?


no.. va bene anche del sesso... o molta violenza, o dramma profondo...

vificunero
17-03-2005, 09:14
Originariamente inviato da GnoKy
per quanto sta avvenendo in Libia.

cosa sta succedendo in Libia?

galz
17-03-2005, 09:17
Originariamente inviato da vificunero
cosa sta succedendo in Libia?
:stordita: Grazie... :stordita:

GnoKy
17-03-2005, 09:23
Originariamente inviato da vificunero
cosa sta succedendo in Libia?

Oltre una delle pi grandi manifestazioni pacifiche di massa, tentativi di cambiamenti democratici di potere, preludio per le nuove elezioni, democratiche e la voglia ferrea del popolo di togliersi di dosso le piatole dei siriani e altre cazzate del genere... nulla di particolare.

Uanne
17-03-2005, 09:24
che stia parlando del libano? :stordita:

vificunero
17-03-2005, 09:24
Originariamente inviato da GnoKy
Oltre una delle pi grandi manifestazioni pacifiche di massa, tentativi di cambiamenti democratici di potere, preludio per le nuove elezioni, democratiche e la voglia ferrea del popolo di togliersi di dosso le piatole dei sirianie e altre cazzate del genere... nulla di particolare.

Ah s Libia certo certo.. Libia che confina con Israele e Siria.

bluesexplosion
17-03-2005, 09:25
Originariamente inviato da GnoKy
Oltre una delle pi grandi manifestazioni pacifiche di massa, tentativi di cambiamenti democratici di potere, preludio per le nuove elezioni, democratiche e la voglia ferrea del popolo di togliersi di dosso le piatole dei siriani e altre cazzate del genere... nulla di particolare.

magari se qualcuno si fa male la notizia viene data.. che so un braccio rotto, una lussazione, una abrasione, una scottatura

GnoKy
17-03-2005, 09:25
Chiedo schiuma... Libano e non Libia

vificunero
17-03-2005, 09:29
La situazione in Libano non molto chiara comunque. Una parte della popolazione sostiene la presenza siriana e il movimento di Hezbollah.
Ieri sul Corriere c'era un'intervista proprio a Diliberto che ha anche parlato di Siria e Libano.

Loading