PDA

Visualizza la versione completa : Compilatori e interpreti. Ma c' una differenza?


pak0
25-03-2005, 13:06
Buongiorno a tutti. Forse la domanda un p stupida ma la posto lo stesso.

C' una differenza tra un compilatore e un interprete?
Un compilatore converte il programma in linguaggio macchina. Ma un interprete non fa lo stesso?

:ciauz:

dekdek
25-03-2005, 13:11
Si', ma l'interprete lo fa al tempo di esecuzione, istruzione per istruzione.
Il compilatore la fa una volta per tutte quando compili.
Semplice no?

LeleFT
25-03-2005, 13:33
In realt un compilatore pu anche tradurre da un linguaggio ad un altro, che pu anche non essere il linguaggio macchina.

Inoltre, molti compilatori moderni, non si limitano a tradurre il codice, ma anche ad ottimizzarlo.


Ciao. :ciauz:

pak0
25-03-2005, 13:55
Grazie 1000 mille per le risposte.

:fighet: :fighet: :fighet: :fighet: :fighet: :fighet: :fighet:

Loading