PDA

Visualizza la versione completa : Chi ha letto gli ultimi numeri di Berserk?


RombodiSuono
31-03-2005, 17:35
:dottò:
Certo che zio Kentaro sta cadendo piuttosto in basso.
:nonlodire :nonlodire :nonlodire :nonlodire :nonlodire

netghost
31-03-2005, 17:41
ma parli delle mega ristampe o dei numeri classici?

RombodiSuono
31-03-2005, 17:45
Originariamente inviato da netghost
ma parli delle mega ristampe o dei numeri classici?

La collana Collection ha raggiunto ormai la collana "classica".
L'unica differnza è che la collection prende 2 numeri e quindi c'è da aspettare un po' di più.
Ieri ho preso l'ultimo numero della collection (corrisponde ai numeri 53 e 54).
Più lo leggevo e più restavo schifato.
Io non dico di allungare il brodo, ma quì si esagera.
Già quando ha introdotto Isidoro i siparietti comici erano troppi (a parer mio), ma ora pare non si aspetti altro.
:bhò:
Mi sta deludendo sempre più.

yuri refolo
31-03-2005, 17:49
ultimo della collection: troppa "pausa", ci vuole qualche colpo di scena. sembra il periodo che passa tra una campagna e l'altra di dnd, quando il master deve raccattare energie ed idee...

e cmq anche io non sopporto i siparietti comici.

per ora nulla raggiunge l'apoteosi di bellezza dell'eclisse o, meglio ancora, della liberazione di grifis dalla torre, per tacere dell'ecatombe nella foresta...

RombodiSuono
31-03-2005, 17:55
Originariamente inviato da yuri refolo
per ora nulla raggiunge l'apoteosi di bellezza dell'eclisse o, meglio ancora, della liberazione di grifis dalla torre, per tacere dell'ecatombe nella foresta...

La penso esattamente come te.
Non pretendo che tutti i numeri siano su quei livelli, anche perchè sarebbe impossibile ed inoltre si è arrivati li in crescendo (ed è proprio questo il bello).
Però mi è sembrato che l'autore abbia perso completamente la strada.
Non tanto per la caratterizzazione dei nuovi personaggi, ma per la storia in se.
Non riesco a capire se proprio non abbia la minima idea di come finire oppure visto il successo la stia tirando per le lunghe (o forse entrambe).
Ed è un peccato se si pensa ai disegni, sono sempre più belli.
Ma se questo va a scapito della trama preferisco il tratto più rozzo dei primi numeri.

Ikitt
31-03-2005, 18:02
Originariamente inviato da RombodiSuono
La penso esattamente come te.
A me pare ancora su ottimi livelli. L'unico punto che veramente mi ha lasciato perplesso (non in positivo) e` stata quella relativa alla festa della rinascita (la torre della condanna, l'inquisitore mozgus insmma)


Però mi è sembrato che l'autore abbia perso completamente la strada.
In tempi non sospetti (attorno al #20 sottiletta) mi par di ricordare si dicesse che Miura aveva in mente una saga di amplissimo respiro di cui, al tempo, stava narrando solo la premessa.
Se fosse gia` una sola per allungare il brodo o meno non lo so, pero` per quel che vedo come motivazione regge.

yuri refolo
31-03-2005, 18:05
e cmq, siamo lontani anni luce dalla perfezione di buronson, dico io...

edit: come disegni, ovvio

RombodiSuono
31-03-2005, 18:13
Originariamente inviato da Ikitt
A me pare ancora su ottimi livelli. L'unico punto che veramente mi ha lasciato perplesso (non in positivo) e` stata quella relativa alla festa della rinascita (la torre della condanna, l'inquisitore mozgus insmma)

Il combattimento con Morgus mi ha lasciato allibito :dottò:
Sembrava di leggere un numero di Dragon Palle :dhò:
Sugli otimi livelli, boh?
De gustibus :fagiano:
Ripeto, passi la saga ad ampio respiro, ma il pauroso incremento dei "siparietti" a mio parere è indice di mancanza di idee.
E non perchè non mi piacciano i fumetti stupidi (se così fosse non avrei a casa Rat Man e Dash Kappei :D ), ma perchè in Berserk li vedo come un pugno in un occhio (sempre per il fatto che prima erano molti di meno).
Staremo a vedere.

@Yuri: io preferisco Miura, ma è solo una questione di gusti.

yuri refolo
31-03-2005, 18:17
Originariamente inviato da RombodiSuono


@Yuri: io preferisco Miura, ma è solo una questione di gusti.

solo su una cosa mi sembra (o meglio: è) sicuramente più bravo miura: diversificazione dei personaggi. se in kenshiro togli i capelli li riconosci giusto dalle cicatrici :D

RombodiSuono
31-03-2005, 18:18
Originariamente inviato da yuri refolo
solo su una cosa mi sembra (o meglio: è) sicuramente più bravo miura: diversificazione dei personaggi. se in kenshiro togli i capelli li riconosci giusto dalle cicatrici :D

:D
Per non parlare della prospettiva
Se stai comprando la saga del nonno di Ken mi riferisco alla scena del bicchiere di wiskey :biifu:

Loading