PDA

Visualizza la versione completa : [FC_3] Creare boot da cd rom per non toccare l'MBR


percky
11-04-2005, 13:22
Ho appena installato Fedora Core 3 per x86_64
Avendo un sistema winxp installato non vorrei compromettere il boot e quindi come facevo con MDK o SUSE creare un floppy di avvio per far partire il sistema con linux.
Il problema che Fedora non permette l'installazione del boot sul floppy, perch troppo piccolo per contenerlo.
Ho trovato un modo per creare un boot da cdrom a questo link:
Fedora Forum (http://www.linuxadvisory.com/forum/showthread.php?t=45910)

Purtroppo quando cerco di eseguire il comando mkbootdisk --iso --device boot-disk.iso 2.6.9-1.667

Ricevo "Command not found"

Qualcuno ha avuto la stessa esperienza e pu darmi una mano? Grazie

trillullero
11-04-2005, 15:00
1-sei root quando lanci il comando?
2-prova a cercarlo con whereis.
3-se non c' prova ad installarlo, probabilmente c' nella distro.

Non avere paura di compromettere l' mbr.
Se volessi togliere linux sufficiente che lanci
lilo -u
prima di disinstallarlo e l' mbr torna come nuovo.

la prima volta che ho installato linux e poi l' ho cancellato avevo lasciato lilo sull' mbr.
Ho fatto quindi il boot col cd di win xp e lanciato
fixmbr
e tutto tornato a posto.
Per win98
fdisk /mbr.

francofait
11-04-2005, 15:12
Per creare un cdrom di boot della distro (qualunque)
da Alfix x Mepisitalia.org

usare mkisofs e creare il cd di boot:

- creare una cartella su root e come root di nome iso;
- creare dentro questa una di nome boot e dentro quest'ultima una di nome grub;
- copiare il file stage2_eltorito da lib/grub/i-386
nella cartella grub da noi creata. Copiare anche in questa cartella il file menu.lst che si trova in /boot/grub/.
- eseguire: mkisofs -R -b boot/grub/stage2_eltorito -c boot.catalog -no-emul-boot -boot-load-size 4 -input-charset iso-8859-1 -o grub.iso /iso

e ci ritroviamo in /iso il file boot.iso. Lo masterizziamo ed avremo un cd di boot per la nostra distribuzione
Attenzione: consiglio di fare le prove con i cd-rw
Ciao.

percky
11-04-2005, 18:23
Per quanto riguarda l'mbr, preferisco ancora non toccarlo, perch ho dati importanti sul disco e non sono ancora molto pratico di Linux e dei problemi da esso derivanti, cmq credo che fedora abbia Grub e non Lilo, in ogni caso provo a cercare il file e se non lo trovo, provo con la procedura descritta da francofait. A proposito, il comando whereis ha come sintassi "whereis nomefile"?
grazie a tutti.

trillullero
11-04-2005, 21:44
esatto.
whereis nome_file

ti trova l' eseguibile e le pagine di manuale.
prova a dare un occhio anche a
man whereis.

non voglio insistere sulla tua scelta ma ti assicuro che io ne ho fatte di cotte e di crude e non ho mai compromesso niente (con mio stupore).

ciao

percky
14-04-2005, 13:19
Il comando mkbootdisk non esiste! ho provato a cercarlo in sbin e in tutte le altre cartelle ma non presente, ho anche provato a cercarlo sul disco di installazione ma non esiste nessun rpm con quel nome, qualche idea?

trillullero
14-04-2005, 17:03
Esiste:
http://rpm.pbone.net/index.php3/stat/4/idpl/1534749/com/mkbootdisk-1.5.2-1.i386.rpm.html

L' ho cercato con
http://rpm.pbone.net/

Si vede che non l' hanno messo nel dvd o cd di installazione.

Ciao.

percky
14-04-2005, 21:00
si infatti non c' ma non credi che i problemi possano dipendere dal fatto che sto cercando di installare la versione a 64 bit e non la x86_i386?

trillullero
15-04-2005, 08:55
Scusa, ho fatto di fretta.
Hai aggiunto dei repository a fedora ?
Se hai fatto anche questo allora l' unica cercare i sorgenti e compilarli.
Mi dispiace non poterti aiutare oltre.
Ciao.

Loading