PDA

Visualizza la versione completa : [Politica] Da ignorante


Berenicebis
14-04-2005, 10:22
delle procedure, un eventuale berlusconi-bis dovrebbe avere l'approvazione di Ciampi?
e se Ciampi rispondesse picche, che succederebbe?

seifer is back
14-04-2005, 10:23
Originariamente inviato da Berenicebis
delle procedure, un eventuale berlusconi-bis dovrebbe avere l'approvazione di Ciampi?
e se Ciampi rispondesse picche, che succederebbe?

ciampi è vecchio.. alla sua età è a rischio d'infarto..

Berenicebis
14-04-2005, 10:25
Originariamente inviato da seifer is back
ciampi è vecchio.. alla sua età è a rischio d'infarto..
:oVVoVe:
potrebbero sempre tentare di rianimarlo con una tazzina di caffè :sindona: :fagiano:

jsmoran
14-04-2005, 10:35
Originariamente inviato da Berenicebis
delle procedure, un eventuale berlusconi-bis dovrebbe avere l'approvazione di Ciampi?
e se Ciampi rispondesse picche, che succederebbe? Assolutamente no. Se un PdC ha una maggioranza in parlamento, il PdR non può "rispondere picche".
il PdR può, invece, opporsi a un rimpasto. Può decidere che si tratta di un nuovo governo e quindi obbligare il PdC a dare le dimissioni, formare la nuova lista dei ministri, ripresentarsi davanti alle camere per ottenere un nuovo voto di fiducia: in pratica, il "Berlusconi bis".

Berenicebis
14-04-2005, 10:40
Originariamente inviato da jsmoran
il PdR può, invece, opporsi a un rimpasto. Può decidere che si tratta di un nuovo governo e quindi obbligare il PdC a dare le dimissioni, formare la nuova lista dei ministri, ripresentarsi davanti alle camere per ottenere un nuovo voto di fiducia: in pratica, il "Berlusconi bis".
insomma, ciò che ha da tempo comunicato a silvio in occasione dell'ultimo rimpasto (perchè penso a un pappone per maiali dentro un trogolo? :stordita: )
e le dimissioni sono molto rischiose, in questa fase...

Cosa potrebbe tentare di alternativo silvio?

Dwarf
14-04-2005, 10:40
Originariamente inviato da Berenicebis
delle procedure, un eventuale berlusconi-bis dovrebbe avere l'approvazione di Ciampi?
e se Ciampi rispondesse picche, che succederebbe?
Ciampi non può ignorare la volontà del parlamento

agiaco
14-04-2005, 10:42
Insomma.

Ciampi non può obbligare Berlusconi a dimettersi, può consigliarlo in maniera convincente.

Se si dimette, ha bisogno di un nuovo voto di fiducia. Ma attenzione: Ciampi dà l'incarico di formare il nuovo governo, e se al termine delle consultazioni crede che non sia il caso di ridarlo al berlusca, può darlo a chi vuole.

wsim
14-04-2005, 10:52
Originariamente inviato da Berenicebis


Cosa potrebbe tentare di alternativo silvio?

Dimettersi e andarsi a godere le sue proprietà alle Bahamas

Berenicebis
14-04-2005, 10:55
Originariamente inviato da wsim
Dimettersi e andarsi a godere le sue proprietà alle Bahamas
:D l'ipotesi, leggendo le news, stamattina sembra sempre meno aleatoria :D

jsmoran
14-04-2005, 10:56
Originariamente inviato da agiaco
Se si dimette, ha bisogno di un nuovo voto di fiducia. Ma attenzione: Ciampi dà l'incarico di formare il nuovo governo, e se al termine delle consultazioni crede che non sia il caso di ridarlo al berlusca, può darlo a chi vuole. Vero, ma praticamente impossibile darlo a qualcun altro, a meno di terremoti nella Casa delle Libertà, con Silvio che si fa da parte e un governo Fini o Follini. Lo vedo molto improbabile.

Loading