PDA

Visualizza la versione completa : [Linux-BitKeeper] Che sta succedendo?


GhePeU
16-04-2005, 15:07
ho avuto una settimana abbastanza pesante, sono tornato "on line" stamattina e mi trovo davanti questo casino:

http://www.channelregister.co.uk/2005/04/06/torvalds_bitkeeper/
http://www.theregister.co.uk/2005/04/13/torvalds_letters/
http://www.realworldtech.com/forums/index.cfm?action=detail&PostNum=3322&Thread=2&entryID=49312&roomID=11
http://www.theregister.co.uk/2005/04/14/torvalds_attacks_tridgell/
http://www.theregister.co.uk/2005/04/15/perens_on_torvalds/

del ritiro della licenza di bitkeeper avevo letto qualche giorno fa ma non immaginavo che ne venisse fuori tutto questo, e che andasse a toccare certi nomi (a parte linus, anche tridgell? credo che chiunque abbia almeno due computer in casa, di cui uno con windows, dovrebbe allestirgli un altarino in salotto)...

c' qualcun altro che ha seguito la storia? che ne pensate?

Ikitt
16-04-2005, 15:29
Originariamente inviato da GhePeU
[...]
c' qualcun altro che ha seguito la storia? che ne pensate?
A spizzichi e mozzichi, prevalentemente via kerneltrap, dove mi pare la questione abbia un'altro sapore:



During the development discussions, a link was provided to a Register article which invented a quote by Linus to make a point regarding the recent BitKeeper excitement [story]. Linus' calmly noted that he's a fairly regular reader of the site, "and hey, being opinionated and a bit over the top is what makes the site worthwhile. It's obviously what motivates the people." He continues, "and then, occasionally, when they bite you, hey, that's the price of having a high profile. I worry more about sometimes not listening to critics than I do about the critics themselves." Finally, he reflects, "thick skin is the name of the game. I'd not get any work done otherwise."
( http://kerneltrap.org/node/4998 )

Sui presunti attacchi non entro nel merito, non ho seguito.

Per quanto riguarda la storia di bitkeeper VS git, mah, che dire... Per quel che puo` valere, da quel che so/ricordo leggendo riguardo all'adozione di bitkeeper, la faccenda non mi ha mai convinto piu` di tanto. Va bene che adesso e` facile fare la cassandra, ma che la faccenda prima o poi scoppiasse, se non altro a causa della frangia che voleva/vuole un software di controllo versioni libero, era piu` che prevedibile.

L'epilogo e` stato repentino, questo si.
Lo sviluppo del kernel ne risentira` inevitabilmente, il problema e` capire quanto.

Onestamente, neppure ho capito bene perche` non usare, sia pura in maniera temporanea, un sistema gia` esistente. Indaghero` quanto prima.

weatherman
16-04-2005, 18:38
secondo la mia personalissima opinione: tanta polvere per niente, generata in buona parte dagli scrittori di theregister

Loading