PDA

Visualizza la versione completa : La macchina del tempo


Berenicebis
18-04-2005, 09:44
A un'influenzata spettano alcuni privilegi
tipo dormire la mattina in un orario assurdo per le mie abitudini

e ho sognato
il viaggio, l'arrivo, la casa da ripulire, gli amici che vengono a trovarmi, la preparazione del pranzo, un giretto per la città, entrare nei negozi
una lunga giornata piena di immagini, profumi e incontri
il tutto con immensa dovizia di particolari e una folla di interpreti e comparse degna di un colossal hollywoodiano

E ora fatico a riprendermi dallo choc di scoprire che tutto questo è avvenuto in poco più di mezz'ora, in un'altra dimensione dai colori vividi quanto questa, piena di sensazioni ed emozioni intense quanto questa

taddeus
18-04-2005, 09:51
io sogno quasi a senso unico:
donne nude (in mezz'ora, pero', non riesco ad assecondarne piu' di una :D) o ritorno a scuola :dhò:

jsmoran
18-04-2005, 09:58
Io stamattina poco prima di svegliarmi ero immerso in una storia alla Matrix interpretata da Robin Williams... fai un po' te. :D

Berenicebis
18-04-2005, 10:07
però non parlavo della stranezza del tema (ce n'è ben più insoliti di questo)
palavo del folle straniamento temporale

Ho anche controllato il calendario del pc, tanto per dire :stordita:

taddeus
18-04-2005, 10:09
a me capita di proseguire con un sogno gia' intrapreso, magari quella era la seconda puntata :D

Berenicebis
18-04-2005, 10:11
Originariamente inviato da taddeus
a me capita di proseguire con un sogno gia' intrapreso, magari quella era la seconda puntata :D
no, li faccio spesso a puntate, e al risveglio ne sono consapevole
questo era un pacchetto unico :D

Uanne
18-04-2005, 10:11
e io poco prima di svegliarmi, stavo sognando che avevo vinto le olimpiadi non mi ricordo di quale sport ed ero di una contentezza esagerata, giuro :maLOL:

strunz
18-04-2005, 10:14
sicura che Giulietta ci abbia messo l'Ariosto sul girello al forno?? :D

Berenicebis
18-04-2005, 10:16
Originariamente inviato da strunz
sicura che Giulietta ci abbia messo l'Ariosto sul girello al forno?? :D
vuoi dire che lo zucchero che ho messo nel caffè poteva non essere zucchero? :oVVoVe:

cicciox80
18-04-2005, 10:18
non sempre i sogni hanno la stessa "dimensione temporale" della realtà... In generale (almeno si dice) si sogna con la stessa velocità del tempo reale (cioè in un minuto si fa un sogno di un min), ma può accadere di sognare un'intera vicenda in un attimo, come se il sogno si limitasse ad agire soltanto sulla memoria.

E' celebre il caso di uno scienziato che sognò di trovarsi nella rivoluzione francese, dove il popolo lo cattura, lo processa, e poi lo mette alla ghighiottina: si sveglia proprio nell'attimo in cui viene "decapitato", e con terrore si accorge che un ripiano di una mensola gli è caduto sul collo. Conlcusione: ha sognato nell'attimo da quando gli è caduta la mensola al momento in cui si è svegliato del tutto.

Faccio un esempio a me accadutomi: aspettavo una telefonata importante per la mattina presto, e sogno che squilla il tel, che mia sorella mi porta il cordless, e sogno anche la conversazione. Mi sveglio con mia sorella che mi chiama col cordless in mano: era proprio l'amico che mi stava chiamando. E parlandogli al telefono, dicendo più o meno le stesse cose del sogno, non ho potuto nascondere un sorriso da deja-vù :)

Loading