PDA

Visualizza la versione completa : kernel linux e comando chmod


Certe Notti
24-04-2005, 12:16
salve ragazzi,

1) qualcuno saprebbe dirmi dove posso trovare un listato, pdf, txt o altro del kernel della debian 3.02r io ho cercato sul sito della debian ma non sono riuscito a trovarlo.

2) ho bisogno che qualcuno mi rinfreschi la memoria su un comando...

chmod 7777 pippo.pdf

invece di fare (777) ho erratamente aggiunto un 7 di troppo andando a rivedere i mei appunti di linux ho ricollegato tutto allo sticky bit che evita ad utenti non proprietari del file o della directory di manipolare ed alterare il file o la directory, ecezzion fatta ovviamente per il superutente, ho fatto centro o il mio errore di battitura è da ricollegarsi a tutt'altro argomento?

grazie :ciauz:

sthra
24-04-2005, 16:27
mi pare che hai fatto centro, con il numero in più definisci anche i bit SUID e SGID, se non sbaglio. cmq fai "stat nomefile" e ti mostra tutti i bit che gli hai settato.

Quello che so io è che con il bit suid, se tu stai usando un prog, di cui il uid è root o ciccio, allora, hai tutti i permessi di root o di ciccio. (prova a suidare una shell, ad esempio mi pare che con la zsh sia ancora possibile, poi la lanci da utente normale, e prova a fare id -u a vedere se funziona). Con il sgid, invece, se avvii tale programma, ti prendi i permessi del gruppo a cui appartiene quel programma. Non so se tali bit funzionano ancora però. Sulle shell dovrebbero averli tolti.

sthra
24-04-2005, 16:45
si ecco come funzionava, cmq, ricordati che va bene anche il 6 (110), tanto il terzo bit non ha nessun altro effetto se non sbaglio.



ls -l /bin/zsh
-rwxr-xr-x 1 root bin 443260 2004-03-23 06:56 /bin/zsh*
XXXXXX@darkstar:~$ stat /bin/zsh
File: `/bin/zsh'
Size: 443260 Blocks: 872 IO Block: 131072 regular file
Device: 301h/769d Inode: 27400 Links: 1
Access: (0755/-rwxr-xr-x) Uid: ( 0/ root) Gid: ( 1/ bin)
Access: 2005-04-24 16:30:25.864362848 +0200
Modify: 2004-03-23 06:56:55.000000000 +0100
Change: 2004-10-12 22:31:50.000000000 +0200
XXXXXX@darkstar:~$ su
Password:
root@darkstar:/home/XXXXXX# id -u
0
root@darkstar:/home/XXXXXX# chmod u+s /bin/zsh
root@darkstar:/home/XXXXXX# exit
exit
XXXXXX@darkstar:~$ ls -l /bin/zsh
-rwsr-xr-x 1 root bin 443260 2004-03-23 06:56 /bin/zsh*
XXXXXX@darkstar:~$ stat /bin/zsh
File: `/bin/zsh'
Size: 443260 Blocks: 872 IO Block: 131072 regular file
Device: 301h/769d Inode: 27400 Links: 1
Access: (4755/-rwsr-xr-x) Uid: ( 0/ root) Gid: ( 1/ bin)
Access: 2005-04-24 16:30:25.864362848 +0200
Modify: 2004-03-23 06:56:55.000000000 +0100
Change: 2005-04-24 16:32:10.766415312 +0200
XXXXXX@darkstar:~$ zsh
\u@\h:\w\$ id -u
0
\u@\h:\w\$ exit


la zsh, ha sempre fatto abbastanza schifo, cmq spero che con la bash certe cose non accadano.

Loading