PDA

Visualizza la versione completa : chiarimenti su aggiornamenti kernel


zackerino
27-04-2005, 15:57
ciao a tutti, vorrei chiedervi una curiosita. a che serve aggiornare il kernel?

cioe ... mi spiego meglio: io mi sono scaricato la versione 2.6.11.7 sostituendo la 2.4.29 sulla mia mandracca. l ho configurato credo decentemente e tutto funziona discretamente (nn posso pretendere miracoli da quel portatile....)

adesso.... a che mi servirebbe (quando uscira...) scaricarne una versione + nuova?

Ikitt
27-04-2005, 15:59
Originariamente inviato da zackerino
ciao a tutti, vorrei chiedervi una curiosita. a che serve aggiornare il kernel?

Aggiornamenti relativi a stabilita/sicurezza, nuove features o desiderio di smanettamento, direi.

zackerino
27-04-2005, 16:02
Originariamente inviato da Ikitt
Aggiornamenti relativi a stabilita/sicurezza, nuove features o desiderio di smanettamento, direi.

quindi.... nel mio caso usando un portatile nn collegato ad internet servirebbe a ben poco?!

Ikitt
27-04-2005, 16:05
Originariamente inviato da zackerino
quindi.... nel mio caso usando un portatile nn collegato ad internet servirebbe a ben poco?!
Questo devi deciderlo tu...
Il 2.6 introduce comunque di suo supporto a piu` periferiche, swsup (sospensione gestita via software), un supporto ad ACPI e al frequency scaling migliore. Direi che puo` essere molto interessante per un portatile.

zackerino
27-04-2005, 16:10
Originariamente inviato da Ikitt
Questo devi deciderlo tu...
Il 2.6 introduce comunque di suo supporto a piu` periferiche, swsup (sospensione gestita via software), un supporto ad ACPI e al frequency scaling migliore. Direi che puo` essere molto interessante per un portatile.
Si, infatti l ho messo. ma la mia curiosita riguardava i continui aggiornamenti. ho sempre odiato quelli della microsoft: continui, lunghi x il download e pesanti d dimensioni

alkat
27-04-2005, 16:13
Originariamente inviato da zackerino
Si, infatti l ho messo. ma la mia curiosita riguardava i continui aggiornamenti. ho sempre odiato quelli della microsoft: continui, lunghi x il download e pesanti d dimensioni

be', microsoft ti fa collegare ad un sito da cui devi scaricare una serie infinita di pacchetti che si installano da soli chiedendoti di riavviare il pc ogni due per tre... palloso s!

con linux diventa divertente! almeno vedi cosa fai e capisci ogni volta qualcosina sul sistema.

poi probabilmente serve a poco e io ancora ci ho capito poco, ma mi ci diverto!

cmq mi sa che utile soprattutto per una questione di sicurezza. o almeno cos la vedo dall'alto della mia paranoia.

.a.

zackerino
27-04-2005, 16:16
Originariamente inviato da alkat
be', microsoft ti fa collegare ad un sito da cui devi scaricare una serie infinita di pacchetti che si installano da soli chiedendoti di riavviare il pc ogni due per tre... palloso s!

con linux diventa divertente! almeno vedi cosa fai e capisci ogni volta qualcosina sul sistema.

poi probabilmente serve a poco e io ancora ci ho capito poco, ma mi ci diverto!

cmq mi sa che utile soprattutto per una questione di sicurezza. o almeno cos la vedo dall'alto della mia paranoia.

.a.
mi scuso con l assurdo paragone dei downloads.... nn li ho mai sopportati quelli del microsoft proprio xche nn sapevo a cosa potessero servire. tutto all oscuro si fa con winzozzz

Ikitt
27-04-2005, 16:19
Originariamente inviato da zackerino
Si, infatti l ho messo. ma la mia curiosita riguardava i continui aggiornamenti. ho sempre odiato quelli della microsoft: continui, lunghi x il download e pesanti d dimensioni
Purtroppo GNU/Linux non offre di molto meglio da questo punto di vista, se non per un punto: "se non ti serve, non aggiornarlo...".

zackerino
27-04-2005, 16:23
Originariamente inviato da Ikitt
"se non ti serve, non aggiornarlo...".

beh.... nn poco!

Loading