PDA

Visualizza la versione completa : viaggio in cina quest'estate ^_^


babykiky
05-05-2005, 22:53
quest'estate mi vado a fare questo viaggetto, purtroppo organizzato( :incupito: )
ecco il programma:
1° giorno MILANO - ROMA - SHANGHAI

Partenza nella tarda serata da Milano-Malpensa o Roma-Fiumicino con aereo Boeing 747 della Air China. Cena a bordo.

2° giorno SHANGHAI

Arrivo al pomeriggio nella più grande città della Cina, famosa per i grattacieli arditi e la vivacità commerciale, trasferimento all'hotel Central, su Nanking Road, l'arteria che divide in due il centro della città. Cena cinese in albergo.

3° giorno SHANGHAI

Mattino, visita della città, con il "Bund", lungofiume che segue il corso dello Huangpu, il Tempio del Budda di Giada, la Vecchia Shanghai con il Giardino del Mandarino Yu. Pranzo in ristorante. Pomeriggio, visita del Museo di Shanghai, il più bello della Cina, con collezioni di scultura, pittura, bronzi, ceramiche e porcellane. Spettacolo di Teatro Acrobatico. Cena occidentale in albergo.

4° giorno SHANGHAI - GUILIN

Trasferimento in aeroporto. Pranzo e volo per Guilin alle 13.40. Arrivo alle 16.10. Trasferimento all'hotel Royal Garden, lungo il fiume Li. Cena occidentale e spettacolo di danze etniche. Guilin è nel Guangxi, la provincia della Cina Meridionale che vanta paesaggi magnifici di tipo carsico e vegetazione tropicale.

5° giorno GUILIN (Crociera sul Fiume Li) - XIAN

Trasferimento al porto fluviale sul Li jiang. Imbarco su di un battello a motore che scende lungo il corso del fiume attraverso paesaggi straordinari di colline coperte da giungla, boschi di bambù e risaie. Pranzo a bordo. Sbarco al pomeriggio al villaggio di Yangshuo. Ritorno in autopullman a Guilin. Visita delle Grotte del Flauto di Giunco. Trasferimento in aeroporto, volo per Xian alle 19.20. Arrivo ore 21.20. Trasferimento all'hotel Bell Tower, al centro della città. Cena occidentale in albergo.

Xian è stata capitale di sette dinastie imperiali, ultima della quali la Tang, che cadde nel 907 d.C.

6° giorno XIAN (Esercito di Terracotta)

Mattino, si va in autopullman a km 35 di distanza da Xian, per la visita dell'Esercito di Terracotta, posto nel 3° secolo a.C. a guardia del tumulo funerario di Qin Shi Huangdi, l'imperatore che per primo unificò la Cina (Qin si pronuncia “Cin”: da lui la Cina ha preso il nome). Pranzo in ristorante specializzato in ravioli cinesi. Pomeriggio, visita di alcuni dei monumenti principali di Xian: le antiche mura, la pagoda della Grande Oca Selvatica, la Torre del Tamburo, l'antica Moschea. Cena occidentale in albergo.

7° giorno XIAN - PECHINO

Mattino, visita del Museo dello Shaanxi e della Foresta di Stele. Pranzo in ristorante. Trasferimento in aeroporto, facendo una breve deviazione per visitare Yangling, il sito funerario ove è stato scoperto il "Terzo Esercito di Terracotta". Volo per Pechino alle 17.15. Arrivo alle 18.55 nella capitale cinese. Trasferimento all'hotel Marco Polo. Cena occidentale in albergo.

Pechino fu sede dei Khan Mongoli nel 13° secolo e, con l’avvento della dinastia Ming (15° secolo), rimase il centro del potere imperiale. Oggi i quartieri antichi tendono a sparire, inghiottiti dai grattacieli.

8° giorno PECHINO (Tombe Ming e Grande Muraglia)

Giornata dedicata a una gita in autopullman alle colline a nord di Pechino. Si va prima alle tombe degli imperatori della dinastia Ming, a cui si arriva attraverso la Via Sacra, e poi alla Grande Muraglia di Cina, l’unico manufatto che sia visibile dalla luna, della quale si visita un tratto presso Badaling. Pranzo in trattoria in corso di gita. Pomeriggio, rientro a Pechino. Cena occidentale in albergo.

9° giorno PECHINO (Città Proibita)

Mattino, visita di Piazza Tienanmen e della Città Proibita, con i padiglioni dei palazzi imperiali e i quartieri residenziali della corte. Pranzo in ristorante tipico. Pomeriggio, visita del Tempio dei Lama, centro sacrale dei buddisti di scuola tantrico-tibetana, e del Tempio della Grande Campana. Sera, cena in un ristorante specializzato in “anatra laccata”.

10° giorno PECHINO (Palazzo d’Estate e Tempio del Cielo)

Al mattino visita del Palazzo d’Estate, ritiro della Corte Imperiale fin dal 1153, venne ampliato ed abbellito dall’Imperatrice Ci Xi nel 1888, durante l’ultima dinastia Qing. Nel Pomeriggio visita del Tempio del Cielo, ove l'imperatore andava a pregare per i buoni raccolti. Questo è la più bella costruzione di Pechino, datata 15° secolo. Si prosegue poi per gli antichi vicoli chiamati hutong, che si percorrono in risciò. Cena occidentale in albergo.

11° giorno PECHINO- NANCHINO

Trasferimento in aeroporto. Alle 10.30 volo per Nanchino, metropoli sul fiume Yangtze, e prima capitale degli imperatori della dinastia Ming. Arrivo ore 11.55. Trasferimento all’hotel Jinling, il migliore della città. Pranzo in ristorante. Visita del museo. Cena occidentale in albergo.

12° giorno NANCHINO - SUZHOU

Visita della città: il mausoleo dell’Imperatore Hongwu, la Via Sacra, il ponte sullo Yangtze, il Padiglione Senza Travi. Pranzo cinese in ristorante. Trasferimento alla stazione, treno per Suzhou alle 15.38. Arrivo alle 18.42. Trasferimento all’hotel Bamboo Grove. Cena cinese in albergo.

13° giorno SUZHOU - HANGZHOU

Si visitano due degli antichi giardini per cui la città è famosa, la collina della tigre, la manifattura di seta. Pranzo in ristorante. Trasferimento alla stazione, treno per Hangzhou alle 15.29. Arrivo alle 19.10. Trasferimento al Novotel. Cena occidentale in albergo.

14° giorno HANGZHOU

Visita Hangzhou, che fu capitale dell’impero Song (12° - 13° secolo). Si passeggia in battello a motore sul Lago dell’Ovest; si visitano il tempio Lingyin, la Pagoda delle Sei Armonie, l’antica farmacia delle erbe, la manifattura di seta, il museo del tè. Pranzo in ristorante, cena occidentale in albergo.

15° giorno HANGZHOU - SHANGHAI - MILANO - ROMA

Al mattino trasferimento in autopullman all’aeroporto Shanghai-Pudong. Partenza con aereo Boeing 747 dell’Air China, volo no-stop per Milano-Malpensa. Pasti a bordo. Prosecuzione con lo stesso aereo per Roma, dove l’arrivo è previsto in serata.




che ne pensate? :fagiano:
qualcuno è mai stato in cina?
consigli? :fagiano:

jsmoran
05-05-2005, 22:55
Non guardare in cucina.

taddeus
05-05-2005, 22:56
figo, al ritorno saprai tanto delle strade e dei grattacieli cinesi :D

babykiky
05-05-2005, 22:56
Originariamente inviato da jsmoran
Non guardare in cucina.

:cry:

lascia stare, sono già nel panico, piuttosto mi porto i peso forma da casa :cry:

babykiky
05-05-2005, 22:57
Originariamente inviato da taddeus
figo, al ritorno saprai tanto delle strade e dei grattacieli cinesi :D


eh? :fagiano:

laMumm|a
05-05-2005, 22:58
magari ti sequestrano, ti tritano per farti poi mangiare da me nascosta in un raviolo al vapore di uno squallido cinese della periferia romana.

otium
05-05-2005, 22:58
Portati una maschera anti-gas per l'inquinamento in città.

Per il resto buon viaggio! :ciauz:

jsmoran
05-05-2005, 22:59
Originariamente inviato da babykiky
lascia stare, sono già nel panico, piuttosto mi porto i peso forma da casa :cry: Sei mai stata In Inghilterra? Ecco, se sei sopravvissuta alla cucina inglese, sappi che non c'è niente di peggio al mondo, salvo forse qualche tribù di indios amazzonici che si nutre di insetti. :D

babykiky
05-05-2005, 23:01
Originariamente inviato da jsmoran
Sei mai stata In Inghilterra? Ecco, se sei sopravvissuta alla cucina inglese, sappi che non c'è niente di peggio al mondo, salvo forse qualche tribù di indios amazzonici che si nutre di insetti. :D

sono stata in irlanda, vale lo stesso? :D

babykiky
05-05-2005, 23:02
Originariamente inviato da laMumm|a
magari ti sequestrano, ti tritano per farti poi mangiare da me nascosta in un raviolo al vapore di uno squallido cinese della periferia romana.


:sbav:

Loading