PDA

Visualizza la versione completa : circoncisione/mgf: legalmente, è una "lesione personale" ?


DYNAM!C+
15-05-2005, 19:51
ragazzi, faccio una domanda strana per chi è pratico di legge.

bene, mettendo da parte il buon senso, se ad un bambino, ancora non in grado di intendere e di volere (perché, per es, ha qualche mese di vita), come nel caso della mgf, viene praticata la circoncisione per motivi religiosi, puo essere considerata una "lesione personale" (articoli 582 e 583 del codice penale) ed impugnata quando uno diventa maggiorenne, denunciando i genitori che hanno permesso cio'.

sempre, mettendo da parte il buon senso e la parte filosofica nonché religiosa, si tratta a tutti gli effetti (a mio avviso) di una "mutilazione" (anche se non comporta disturbi/disfunzioni) come per le mgf?



prendetela solo come una riflessione.
non voglio andare contro nessuna religione, ma visto che c'è liberta' di pensiero (e di religione) non mi sembra giusto avere simboli religiosi permanenti!

:master:

--LO--
15-05-2005, 19:53
cos'è l'mgf? :fagiano:

DYNAM!C+
15-05-2005, 19:53
Originariamente inviato da --LO--
cos'è l'mgf? :fagiano:

mutilazione genitale femminile

skidx
15-05-2005, 19:53
Originariamente inviato da --LO--
cos'è l'mgf? :fagiano:
credo intenda Mutilazioni Genitali Femminili. :master:

nillio
15-05-2005, 19:54
Originariamente inviato da DYNAM!C+
ragazzi, faccio una domanda strana per chi è pratico di legge.

bene, mettendo da parte il buon senso, se ad un bambino, ancora non in grado di intendere e di volere (perché, per es, ha qualche mese di vita), come nel caso della mgf, viene praticata la circoncisione per motivi religiosi, puo essere considerata una "lesione personale" (articoli 582 e 583 del codice penale) ed impugnata quando uno diventa maggiorenne, denunciando i genitori che hanno permesso cio'.

sempre, mettendo da parte il buon senso e la parte filosofica nonché religiosa, si tratta a tutti gli effetti (a mio avviso) di una "mutilazione" (anche se non comporta disturbi/disfunzioni) come per le mgf?



prendetela solo come una riflessione.
non voglio andare contro nessuna religione, ma visto che c'è liberta' di pensiero (e di religione) non mi sembra giusto avere simboli religiosi permanenti!

:master:

Non so ma immagino di sì: un modo come un altro di rendersi ridicoli; come denunciare i genitori per averti battezzato o tolto le tonsille ... Posso chiederti com'è che hai queste ciriosità? :fagiano:

--LO--
15-05-2005, 19:54
Originariamente inviato da DYNAM!C+
mutilazione genitale femminile
ah, okei grassie! :zizi:

skidx
15-05-2005, 19:55
sul quesito, io vieterei qualsiasi pratica religiosa che il bambino non scelga in libertà, ma mi rendo conto di chiedere troppo. :zizi:

DYNAM!C+
15-05-2005, 19:55
Originariamente inviato da nillio
Non so ma immagino di sì: un modo come un altro di rendersi ridicoli; come denunciare i genitori per averti battezzato o tolto le tonsille ... Posso chiederti com'è che hai queste ciriosità? :fagiano:


bhe non mi sembra giusto essere "vittima" delle decisioni dei genitori!

DYNAM!C+
15-05-2005, 19:57
Originariamente inviato da skidx
sul quesito, io vieterei qualsiasi pratica religiosa che il bambino non scelga in libertà, ma mi rendo conto di chiedere troppo. :zizi:

purtroppo mi hanno battezzato :(
bhe, ultimamente mi sto informando sullo sbattezzamento!

il battezzamento NON sara' una lesione fisica, ma a livello morale lo è!

nillio
15-05-2005, 19:59
Originariamente inviato da DYNAM!C+
bhe non mi sembra giusto essere "vittima" delle decisioni dei genitori!
dynamic, il prepuzio non serve a una ceppa :fagiano:

Non è una mutilazione, nel senso di handycap ... ovvio che in linea di principio uno può incaxxarsi, ma vè che mica solo gli ebrei osservanti si fanno circoncidere: pensa alle fimosi e ai (non pochi) circoncisi solo e unicamente per scelta estetica e funzionale... ce ne sono milioni >> non è assolutamente un marchio identificatore di appaertenenza all'ebraismo.

Loading