PDA

Visualizza la versione completa : i primi passi verso Palladium


GattoBastardo
30-05-2005, 12:20
fonte
http://zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4161&numero=999

andiamo male, quasi malissimo :incupito:

miki.
30-05-2005, 12:25
basta scegliere AMD :D

e cmq crakkeranno anche quello

Desperado
30-05-2005, 12:26
immensa mestizia...

Cholo
30-05-2005, 12:36
Come si vede, Intel opera in perfetto stile Microsoft: stiamo lavorando per la vostra sicurezza, ma non possiamo dirvi cosa facciamo, altrimenti tutta la sicurezza se ne andrebbe in malora. E chi si fa garante della bontà delle operazioni segrete? Ma noi, sciocchini.
...
La reticenza di Intel a parlare pubblicamente del contenuto del firmware ha provocato insofferenza presso i responsabili della sicurezza delle grandi aziende. Però, c'è fiducia in questa nuova esaltante tecnologia ! :D

meganoide
30-05-2005, 12:40
verrà il tempo delle grandi migrazioni........

dokk
30-05-2005, 12:41
Originariamente inviato da Cholo
Però, c'è fiducia in questa nuova esaltante tecnologia ! :D
:biifu:

COLENZO
30-05-2005, 12:42
fintanto che c'è un'alternativa, tra le altre cose più performante...

Loco
01-06-2005, 08:09
Io non sottovaluterei la cosa....
Non pensiamo al nostro orticello...

AGIAMO!

Bisogna attuare una campagna informativa senza precedenti.

Stiliamo una email da inviare tipo catena di S.Antonio.

NON COMPRATE PIU' PROCESSORI INTEL!!!
:nonono:


"Mi preoccupo continuamente di mia figlia e di Internet, anche se è ancora troppo giovane per collegarsi. Ecco di cosa mi preoccupo. Mi preoccupo che fra 10 o 15 anni verrà da me e mi dirà : "Papà, dov'eri quando hanno sradicato da Internet la libertà di stampa?" - Mike Godwin, Electronic Frontier Foundation (http://www.eff.org)

wsim
01-06-2005, 09:43
tanto fra tre-quattro anni ci saranno solo processori cinesi :D

Mmanuel
01-06-2005, 09:51
Tranquilli...va...tutto...bene...

Loading