PDA

Visualizza la versione completa : Lettera al Vespa...


seifer is back
01-06-2005, 19:31
spettabile signor vespa.
le scrivo perchè vorrei qualcosa da lei. ho seguito con molta ammirazone ogni sua puntata di porta a porta, e devo riconoscere che il suo giornalismo è di quelli d'assalto. Ogni puntata va fino in fondo ad ogni argomento e si avvale di mezzi sempre più tecnici, come lavagnette su cui tracciare disegni, esperti nel tracciare profili e tuttologi che sanno sempre tutto.
Estasiato dalla tenacia con cui si è occupato di casi come quello di cogne, o della scuola si san giuliano, delle tette della dipietro, vorrei chiederle se poteva fare uno speciale su le antenne di radio vaticano.
Sono sicuro che con i suoi potenti mezzi potrà far finalmente luce su quei fatti così scomodi che tutt'ora rappresantano un pericolo per molti abitanti.
La sua imparzialità, e la sua voglia di andare a fondo, sono sicuro che le permettaranno di non farsi mettere i bastoni fra le ruote, e forse, almeno lei, riuscirà a sorpassare questo muro di gomma, che da anni, blocca ogni informazione.

cordialmente la saluto.

whitefox
01-06-2005, 19:33
Bla/stand

Yauchie
01-06-2005, 19:34
:biifu:

JackBabylon
01-06-2005, 19:36
:D

consulting
01-06-2005, 19:44
Un sunto perfetto non c'è che dire :D

JackBabylon
01-06-2005, 19:50
Spettabile seifer is back
Capisco il suo disappunto e sono fiero di essere considerato da lei una delle voci migliori del panorame televisivo. Concordo sull'importanza di fare luce riguardo all'argomento da lei segnalato e mi assicurerò, personalmente, di dedicare un intero speciale di una settimana non appena almeno una di quelle persone (o lei) sarà eletto.
Intanto colgo l'occasione per invitarla come ospite alla puntata della prossima settimana dal titolo "Fecondazione assistita, quando a qualcuno piace guardare"

Distinti saluti.

BananaBoat
01-06-2005, 20:11
Originariamente inviato da seifer is back
spettabile signor vespa.
le scrivo perchè vorrei qualcosa da lei. ho seguito con molta ammirazone ogni sua puntata di porta a porta, e devo riconoscere che il suo giornalismo è di quelli d'assalto. Ogni puntata va fino in fondo ad ogni argomento e si avvale di mezzi sempre più tecnici, come lavagnette su cui tracciare disegni, esperti nel tracciare profili e tuttologi che sanno sempre tutto.
Estasiato dalla tenacia con cui si è occupato di casi come quello di cogne, o della scuola si san giuliano, delle tette della dipietro, vorrei chiederle se poteva fare uno speciale su le antenne di radio vaticano.
Sono sicuro che con i suoi potenti mezzi potrà far finalmente luce su quei fatti così scomodi che tutt'ora rappresantano un pericolo per molti abitanti.
La sua imparzialità, e la sua voglia di andare a fondo, sono sicuro che le permettaranno di non farsi mettere i bastoni fra le ruote, e forse, almeno lei, riuscirà a sorpassare questo muro di gomma, che da anni, blocca ogni informazione.

cordialmente la saluto.
:maLOL:
mandagliela davvero :fagiano:

Yauchie
01-06-2005, 20:35
Originariamente inviato da JackBabylon
Spettabile seifer is back
Capisco il suo disappunto e sono fiero di essere considerato da lei una delle voci migliori del panorame televisivo. Concordo sull'importanza di fare luce riguardo all'argomento da lei segnalato e mi assicurerò, personalmente, di dedicare un intero speciale di una settimana non appena almeno una di quelle persone (o lei) sarà eletto.
Intanto colgo l'occasione per invitarla come ospite alla puntata della prossima settimana dal titolo "Fecondazione assistita, quando a qualcuno piace guardare"

Distinti saluti.

anche la risposta non è male :biifu:

Loading