PDA

Visualizza la versione completa : OASIS, il nuovo standard


mcz
07-06-2005, 18:18
Il consorzio OASIS (http://www.datamanager.it/articoli.php?idricercato=11607) ha approvato lo standard OpenDocument, che viene adottato sia da Open Office che da KOffice.

Fin qui tutto bene.

La perplessità pero sorge avendo provato a salvare un documento di testo nel formato OASIS (.odt) da KWord e avendo cercato di aprirlo con OpenOffice Writer (e viceversa).

Aprendo il file di KWord con OfficeWriter, quest'ultimo mi si è completamente bloccato.
Facendo viceversa, KWord mi ha aperto una finestra dicendo che il formato OASIS, salvato da Office Writer, non rispettava gli standards. Comunque, chiusa la finestra, KWrite continuava a funzionare.

Da cosa dipende?
Forse dal fatto che OpenOffice non è ancora la versione stabile?

mcz :ciauz:

alkat
07-06-2005, 18:31
Originariamente inviato da mcz
Il consorzio OASIS (http://www.datamanager.it/articoli.php?idricercato=11607) ha approvato lo standard OpenDocument, che viene adottato sia da Open Office che da KOffice.

Da cosa dipende?
Forse dal fatto che OpenOffice non è ancora la versione stabile?

mcz :ciauz:

Penso che la tua supposizione possa essere corretta.

Sono stato a fine maggio ad un convegno su OOo a Milano e lì dicevano che di fatto OOo-2.0 è ancora ben lontano dal poter essere considerato stabile: c'è chi si è ritrovato ad aprire un documento appena creato con OOo2 e scoprire che lo stesso era completamente vuoto...


Aspetterei ancora un po' ad usarlo... se non per test!

.a.

Loading