PDA

Visualizza la versione completa : ssh


lukaam
15-06-2005, 16:58
ragazzi sono nuovo del forum, avrei da porre un quesito con il quale st sbatacchiando la testa da un p di tempo :dh: :dh:
il problema che non riesco a lanciare stampe remote in questo scenario:

Ho un server linux dietro un router adsl con nat. l'ip pubblico fisso.
in questo server linux c' un gestionale che per mandare le stampe usa il demone lpd.
Mi collego con un pc remoto windows in ssh con putty sempre con adsl ma con ip dinamico.
fin qui nessun problema riesco ad accedere al server e scorrere le videate del gestionale.
Non riesco a stampare sulla stampante windows definita nel pc client remoto.
Ho un'idea ma non s con che strumenti realizzarla:
installare un lpr server nel server linux, redirigere la porta del demone nel router;lato client installare un lpr client che tramite polling v a cercarsi l'ip pubblico e quindi la coda di stampa da inviare alla stampante. in questo modo dovrei evitare un sacco di problemi per gestire la stampante windows.
non ho per idea di cosa utilizzare lato linux per fare una cosa del genere. :master: :master:
Grazie mille in anticip a chi risponder al tag

:dh: :dh: :dh:

gianiaz
15-06-2005, 17:38
potresti condividere con samba la stampante windows e fare in modo di utilizzarla con il server remoto linux.

Ciao

lukaam
15-06-2005, 17:46
per se non c' un tunnel che mi collega linux con il windows remoto non riesco a utilizzare samba, purtroppo ci avevo pensato... :(
hai un'idea su come tunnelizzare in ssh il demone lpr? se trovo una soluzione per questo riesco a mandare le stampe
grazie
ciao

Mutato
15-06-2005, 18:02
Tu lavori su WINDOWS, ma usi il gestionale su LINUX via SSH (come per altro? linea di comando o esporti il server X?) e vorresti che quando lanci una stampa quella esca dalla stampante di WINDOWS?

E' questo lo scenario?

lukaam
15-06-2005, 18:09
giusto lavoro sul gestionale da windows con un emulatore terminale,
quindi non esporto il server x, vado con ssh 2 perch in telnet sarebbe rovinoso per la sicurezza.
appunto vorrei stampare sulla stampante windows che si trova nel pc client. :messner: :messner:
grazie
ciao

Mutato
15-06-2005, 18:16
Allora il problema e` malposto, perche` quando lavori in quel modo e` come se lavorassi fisicamente sulla macchina Linux, quindi o questa ha accesso diretto alla stampante o non ci puoi arrivare, insomma, devi fare in modo che Linux veda la stampante di Windows, cosa non facile visto che lavori al di la' di una rete nattata.

Tunnelizzare lpr non sarebbe la soluzione, perche` Windows, a quanto mi risulta, non e` dotato di un demone SSH con cui ricevere la richiesta e girarla alla stampante.

SAMBA potrebbe essere la soluzione, ma devi fare attenzione alle regole di NAT e soprattutto identificare in modo univoco la risorsa (che e' dotata di IP dinamico...)... mica facile.

Non ho una soluzione, ma giuro di pensarci, perche ` mi pare un problema interessante. Ciao!

Linux2004
15-06-2005, 18:42
Per superare il problema dell'ip dinamico potrebbe utilizzare un servizio di dns dinamico. Comunque ci sarebbe il problema della crittografia... quando invii le inforamzioni sulla stampante del client remoto vengono inviate in chiaro :madai!?:

lukaam
15-06-2005, 18:43
avevo esposto male il problema, scusami..
mi s tanto che hai ragione in merito a ssh, lato windows poi sarebbe un problema redirezionare sulla stampante.
quindi dovrei definire in etc/hosts il nome host del pc associato all'ip pubblico del client e poi definire la stampante windows da samba, ma ho gi provato e non funziona, forse ho sbagliato a configurare il nat.
lato client c' un modem quindi dovrebbe essere tutto aperto..
:dh: :dh:

grazie

Linux2004
15-06-2005, 19:05
Originariamente inviato da lukaam
avevo esposto male il problema, scusami..
mi s tanto che hai ragione in merito a ssh, lato windows poi sarebbe un problema redirezionare sulla stampante.
quindi dovrei definire in etc/hosts il nome host del pc associato all'ip pubblico del client e poi definire la stampante windows da samba, ma ho gi provato e non funziona, forse ho sbagliato a configurare il nat.
lato client c' un modem quindi dovrebbe essere tutto aperto..
:dh: :dh:

grazie
In un certo senso si...
In pratica dovresti, attraverso il servizio di dns dinamico, riuscire ad associare un indirizzo internet l'ip dinamico del client remoto su cui condivisa la stampante. Poi (se non ricordo male) configurando il file /etc/printcap riuscire a utilizzare la stampante condivisa del client windows. Secondo me la soluzione non buona perch le informazioni viaggiano in chiaro e senza crittografia, quindi, sono facilemente intercettabili

:ciauz:

lukaam
15-06-2005, 21:15
esatto da etc/printcap posso impostare uno spooler remoto da esportare poi con samba, per se mi passano in chiaro le informazioni v a farsi friggere la connessione ssh... :maLOL:
potresti spiegarmi meglio come funziona il dns dinamico, potrebbe risolvermi altri problemi, qui non vedo altra strada che mettere su una vpn,

grazie mille

ciao

Loading