PDA

Visualizza la versione completa : Italiano, comunicazione & logica fuzzy


Sex Bombolo
16-06-2005, 19:28
Stavo percorrendo con il mio lettorino mp3 (sbanda sottosterzo) una via trafficata del ridente frazione Fuorigrotta di Napoli e un dubbio, tra ombelichi a scarrafone abbronzati, ha preso l'assalto su di me.

L'italiano è importante ?
E' determinante la comunicazione, al pari di altre discipline ?
E' giusto correggere congiuntivi, accenti e apostrofi ?

Io per esempio ritengo di importanza vitale tutta la logica fuzzy, eppure non è conosciuta dalle masse.

Più fuzzy, meno congiuntivi.

(soprattutto per me)

metallo
16-06-2005, 19:33
e sopratutto, meno congiuntiviti.

DYNAM!C+
16-06-2005, 19:34
cos'è la logica *fuzzy* ?

Cisco x™
16-06-2005, 19:35
Originariamente inviato da DYNAM!C+
cos'è la logica *fuzzy* ?

pure io me lo chiedevo nell'altro 3d :D

Sex Bombolo
16-06-2005, 19:39
http://it.wikipedia.org/wiki/Logica_fuzzy

kynani
16-06-2005, 19:39
tutto il mondo è un insieme fuzzy, no?

Sex Bombolo
16-06-2005, 19:41
Originariamente inviato da kynani
tutto il mondo è un insieme fuzzy, no?

Tranne il Vaticano,
dove tutto è bianco e/o nero

kynani
16-06-2005, 19:51
azz...
allora qs diatriba tra logica fuzzy vs logica bivalente non si risolverà mai :incupito:
cmq mi schiero a favore della sfumatura.

kynani
16-06-2005, 19:52
Originariamente inviato da Sex Bombolo
Tranne il Vaticano,
dove tutto è bianco e/o nero

e/o rosso => elemento significativo e discriminante del potere ecclesiale (vedi cardinali)

ahi ahi ahi, mi cadi sulla "carriera" :rollo:

cso
16-06-2005, 19:55
Che scoperta: La probabilità è un numero compreso fra 0 e 1.

Loading