PDA

Visualizza la versione completa : Quanto vale il tuo tempo?


morfeus
27-06-2005, 16:52
mi capitano giorni in cui sono impegnato a trovare soluzioni alternative, ad affrontare problemi nuovi, a combattere con gli imprevisti, eccetera. Ecco, queste giornate, al di la` dell'efficacia delle mie azioni, mi danno un senso di appagamento dovuto probabilmente al senso di fatica che comportano. Altri giorni, invece, mi trovo costretto ad attendere il susseguirsi degli eventi, per cui risultano essere momenti completamente improduttivi che, in modo latente, mi lasciano un senso di incompiutezza e di non realizzazione che si ripercuotono sugli umori serali.
Tutto cio` premesso si evince che:
a. oggi mi esprimo da cani :dottò:
b. ho il cervello bacato
c. le giornate produttive mi danno un senso di potenza che appaga ben oltre il valore economico delle stesse, per cui, per quanto a maggiore sforzo dovrebbe corrispondere maggiore guadagno, credo che il tutto si bilanci con la totale inattivita` delle giornate come questa.

Ecco, se qualcuno ha capito qualcosa, cosa ne pensa? :fagiano:

ZuperDani
27-06-2005, 16:53
Penso che hai ragione :fagiano:

taddeus
27-06-2005, 16:53
a grandi linee provo le medesime sensazioni

seifer is back
27-06-2005, 16:53
concordo pienamente, ne parlavo proprio ieri sera con un mio amico.

lo stesso per me vale anche in campo sessuale.

ottenere una cosa senza averla sudata, mi trasmette pochissima contentezza.

taddeus
27-06-2005, 16:54
Originariamente inviato da seifer is back
concordo pienamente, ne parlavo proprio ieri sera con un mio amico.

lo stesso per me vale anche in campo sessuale.

ottenere una cosa senza averla sudata, mi trasmette pochissima contentezza.
ma in questi giorni, se t'inchiappettano, sudi certamente :D

RombodiSuono
27-06-2005, 16:55
Originariamente inviato da seifer is back
lo stesso per me vale anche in campo sessuale.

ottenere una cosa senza averla sudata, mi trasmette pochissima contentezza.

Vogliamo leggere tra le righe? :D

xegallo
27-06-2005, 16:55
che cosa noiosa valutare le giornate in relazione al lavoro
per me la giornata comincia dopo

Arhica73
27-06-2005, 16:55
Che è normale? :stordita:

marruz
27-06-2005, 16:55
Originariamente inviato da Morfeus

Ecco, se qualcuno ha capito qualcosa, cosa ne pensa? :fagiano:


dormire il sonno del giusto non ha prezzo

seifer is back
27-06-2005, 16:57
Originariamente inviato da RombodiSuono
Vogliamo leggere tra le righe? :D

:stordita:

Loading