PDA

Visualizza la versione completa : Assunzione


studio 77
01-07-2005, 14:18
Ciao Ragazzi,
sto decidendo se mettermi in proprio o no(pochi giorni fa ho postato su società o libero porfessionista) e ora una società mi ha proposto di assumermi con contratto da dipendente, però con queste due soluzioni:
- assunzione da dipendente con un 25% in meno di quanto chiesto da me
- assunzione da dipendente ma con contratto da apprendistato al 100 % di quanto chiesto da me.

Fate conto che ho 28 anni e il contratto da apprendistato mi hanno detto che si può fare fino a 29 anni e ha una durata di 4 anni.

Mi dite per cortesia in base alla vostra esperienza quali sono i pro e contro delle due soluzioni, considerando anche rapporti con istituti finanziari per mutui o prestiti.

Grazie mille.

GattoBastardo
01-07-2005, 14:37
se fai il contratto di apprendistato fatti mettere giu' due righe che garantiscano un contratto di assunzione al termine di questo, passato il periodo di prova

studio 77
01-07-2005, 14:50
ok, ma dal punto di vista delle banche come viene visto questo tipo di contratto da apprendistato? cioè posso aver problemi per chiedere mutui,prestiti o per pagare qualcosa a rate?

GattoBastardo
01-07-2005, 14:51
Originariamente inviato da studio 77
ok, ma dal punto di vista delle banche come viene visto questo tipo di contratto da apprendistato? cioè posso aver problemi per chiedere mutui,prestiti o per pagare qualcosa a rate?

questo non te lo so dire, purtroppo :bhò:

Papero^2
01-07-2005, 15:05
Contratto di apprendistato a 28 anni......

Dai! A 32 potrai fare il ragazzo alla pari! :stordita:

Ma dove andremo a finire di questo passoooooo? :cry:

Ranma2
01-07-2005, 15:08
scarta l'apprendistato, non puoi farlo

krumiro
01-07-2005, 15:20
Ma dove andremo a finire di questo passoooooo? :cry:

Siamo già arrivati :fagiano:

krumiro
01-07-2005, 15:22
Originariamente inviato da studio 77
ok, ma dal punto di vista delle banche come viene visto questo tipo di contratto da apprendistato? cioè posso aver problemi per chiedere mutui,prestiti o per pagare qualcosa a rate?

per prestiti e rate no, ma per il mutuo forse sì. Cmq ti consiglio dipendente con stipendio ridotto (e cmq che significa, se sei dipendente il minimo è contrattuale no?)

valuzza
01-07-2005, 15:29
Originariamente inviato da studio 77
ok, ma dal punto di vista delle banche come viene visto questo tipo di contratto da apprendistato? cioè posso aver problemi per chiedere mutui,prestiti o per pagare qualcosa a rate? sì... devi avere sempre un garande... poi dipende da quanto è alto il mutuo o prestito...
ad esempio per comprarmi la macchina ho avuto bisogno della firma di mia madre anche se ho una regolare busta paga...

studio 77
01-07-2005, 16:23
ah, ok!.
Grazie a tutti, ho le idee più chiare ora.
Purtroppo i contratti da dipendente diventano sempre più miraggi e l'idea di quattro anni da apprendistato con uno stipendio più alto non sembrava una cattiva proposta. Questo sempre se non comportava compromessi personali con le varie istituzioni bancarie o altro.

Dal punto di vista dei contributi cambia qualcosa?

Loading