PDA

Visualizza la versione completa : News - Le redini di Internet rimarranno agli USA


cichity74
05-07-2005, 13:52
Le redini di Internet rimarranno agli USA
Clamorosa presa di posizione dell'amministrazione Bush che fa infuriare europei ed asiatici: il Governo a stelle e strisce non vuole una gestione condivisa dei sistemi che reggono la Rete. E intende tenerseli stretti
link: --> http://punto-informatico.it/p.asp?i=53880

:incupito: cichity74

Sergio L
05-07-2005, 14:14
Originariamente inviato da cichity74
Le redini di Internet rimarranno agli USA
Clamorosa presa di posizione dell'amministrazione Bush che fa infuriare europei ed asiatici: il Governo a stelle e strisce non vuole una gestione condivisa dei sistemi che reggono la Rete. E intende tenerseli stretti
link: --> http://punto-informatico.it/p.asp?i=53880

:incupito: cichity74

C'era da spettarselo ovviamente, uccidono per la benzina, cosa pretendiamo che regalino il controllo dell'informazione a livello mondiale.

Però......
1) Avranno sempre più nemici tra gli Haker
2) Non potranno controllare i DNS italiani che se decidono di loro iniziativa potrebbero avere corrispondenze diverse :D

luke83
05-07-2005, 14:21
nn che puzziate ma che ci fate in php?

scusate forse mi sfugge qualocosa... :D

pgm
05-07-2005, 14:27
già :madai!?:

sono proprio felice...pensate voi che Verisign, colosso americano per la sicurezza nelle transazion, considera i paesi extr-usa (dai test che sto facendo, magari andando avanti scopro che non è così :fagiano: ) paesi fraudolenti. Minchia che fiducia :zizi:


:incupito:

cichity74
05-07-2005, 14:57
Originariamente inviato da luke83
nn che puzziate ma che ci fate in php?
scusate forse mi sfugge qualocosa... :D

In effetti non sapevo dove postarlo, pensavo alla sezione Linux o php, insomma luoghi in cui si sa cosa sia un DNS e ci sia interesse verso tali news.


:ciauz: cichity74

luke83
05-07-2005, 15:11
io pensavo appunto dalle parti di reti e sicurezza.. visto che si parla di infrastrutture... qui senza di loro nn facciamo niente ma è un livello più alto.. grazie comq per avermi fatto deprimere :zizi: su come stiamo indietro e come nn possiamo dire anke noi.. mo vi facciamo il culo a striscie (mo ce vo)..

pgm
05-07-2005, 16:24
però i bravi programmatori o geni dell'informatica non sono micca tutti made in USA :zizi:

a parte me si intende :fagiano:

però in america ci sono aziende che danno molti fondi per la ricerca...qui no, ed è sempre la stessa storia. :cry:

Sergio L
05-07-2005, 17:31
Originariamente inviato da pgm
già :madai!?:

sono proprio felice...pensate voi che Verisign, colosso americano per la sicurezza nelle transazion, considera i paesi extr-usa (dai test che sto facendo, magari andando avanti scopro che non è così :fagiano: ) paesi fraudolenti. Minchia che fiducia :zizi:


:incupito:

Questo ha le sue ragioni.
In Usa se tu provi a fare una transazione on-line la banca comunica all'esercente l'indirizzo ed il nome del proprietario del numero di carta di credito usata. Il pacco viene spedito con certezza al proprietario della carta quindi.
Nel resto del mondo, CICCIA :D, la carta potrebbe risultare rubata due minuti prima, Italia compresa.... :rollo:

chris
05-07-2005, 20:55
Ma io lo sposterei in ot.

robalzi
05-07-2005, 20:58
Non capisco cosa si terrebbero loro se internet è a livello mondiale.

Loading