PDA

Visualizza la versione completa : via dall'iraq...parola di Mister Calderoli


ziofester
08-07-2005, 13:39
"Tornare dall'Iraq perchè non è più chiaro cosa ci stiamo a fare in un paese che non ci vuole". Così, dopo le bombe di Londra e le minacce all'Italia, Roberto Calderoli ha spiegato la posizione della Lega Nord sulla presenza italiana in Iraq. "Bisogna riconoscere che oggi la difesa dell'inasione islamica comincia da casa nostra, anzi dal campanile dei paesi intesi come luoghi dei valori più profondi", ha aggiunto.

W CALDEROLI

seifer is back
08-07-2005, 13:40
dietrofroooont, avanti maaaarch...

Dwarf
08-07-2005, 13:42
Calderoli è schizofrenico quello che dice non ha nessuna importanza

leon4rdo
08-07-2005, 13:43
:D ...e a quando via dall'Italia?

DeBe99
08-07-2005, 13:44
cioè? devono tornare tutti in italia per poterci chiudere in chiesa?

ziofester
08-07-2005, 13:45
Originariamente inviato da Dwarf
Calderoli è schizofrenico quello che dice non ha nessuna importanza

ma è grazie a lui che ci sono delle precise prese di posizioni...come la castrazione chimica per gli stupratori...una delle cose più orrende che una donna può subire

vificunero
08-07-2005, 13:46
Ma se dobbiamo difendere i campanili, che fine faranno i celti? Nessuno pensa ai celti? eh? Traditi così malamente per dei vecchi e decrepiti campanili. I longobardi e gli insubri si stanno rivoltando nelle tombe.

seifer is back
08-07-2005, 13:48
Originariamente inviato da ziofester
ma è grazie a lui che ci sono delle precise prese di posizioni...come la castrazione chimica per gli stupratori...una delle cose più orrende che una donna può subire

soggetto oggetto complemento oggetto, do you know?

Dwarf
08-07-2005, 13:49
...

andropoff
08-07-2005, 13:55
l'ho sempre detto che iracheni e leghisti ragionano allo stesso modo..

http://www.circ-saronno.leganord.org/giovani/images/volantinoscuolesettott2001.jpg

Loading