PDA

Visualizza la versione completa : Debian enterprise.


Alessio Gi
11-07-2005, 21:38
Da eWeek.com:

A new enterprise distribution of Linux is in the works, sources say, due to arrive later in the summer. However, analysts were mixed on its impact and prospects.

Sources say that Mandriva, Progeny and Turbolinux will announce a new Debian Linux-based enterprise distribution at the LinuxWorld event in San Francisco in August. This new enterprise distribution, which may include other companies as well, is said to be built on top of the Debian 3.1 "Sarge" Linux distribution.


traduzione:

Una nuova distribuzione di classe aziendale è in lavorazione per essere pronta in tarda estate. Tuttavia gli analisti sono incerti riguardo al suo eventuale impatto e prospettive.
Le fonti dichiarano che Mandriva,Progeny e Turbolinux annunceranno una nuova distribuzione enterprise basata su Debian al Linuxworld di agosto a San Francisco. Questa nuova distribuzione, che potrebbe includere altre compagnie, è costruita sulla base di Debian Sarge.


(tradotto molto velocemente)

Per chi mastica l'inglese ecco il link diretto all'articolo:
http://www.eweek.com/article2/0,1759,1835282,00.asp?kc=EWRSS03129TX1K0000616


:ciauz:

l.golinelli
12-07-2005, 10:05
Sarebbe ora di smettere di creare nuove distribuzione inutili e uniformarsi per crearne una in grado di combattere con Windows sul serio... :rollo: :rollo: :rollo:

discepolo
12-07-2005, 11:13
Non c'è alcun bisogno di creare una debian enterprise!

ora c'è ubuntu server!! :dottò:

gianiaz
12-07-2005, 15:50
Originariamente inviato da discepolo
Non c'è alcun bisogno di creare una debian enterprise!

ora c'è ubuntu server!! :dottò:

purtroppo l'ambiente di libertà in cui si è sviluppato linux da molto spazio alla creazione di tutte queste pseudo-distribuzioni (perchè alla fine non sono altro che delle copie personalizzate di distribuzioni serie).

Secondo me chi ne ha la capacità dovrebbe stare ben lontano da tutte ste cavolo di distribuzioni, proprio per non incitare alla creazione di altre distribuzioni ancora.

stai_tranquillo
12-07-2005, 15:53
Originariamente inviato da l.golinelli
Sarebbe ora di smettere di creare nuove distribuzione inutili e uniformarsi per crearne una in grado di combattere con Windows sul serio... :rollo: :rollo: :rollo:


non sai come sono completamente d'accordo :incupito:

gianiaz
12-07-2005, 15:54
Originariamente inviato da l.golinelli
Sarebbe ora di smettere di creare nuove distribuzione inutili e uniformarsi per crearne una in grado di combattere con Windows sul serio... :rollo: :rollo: :rollo:

a dire il vero sul discorso di combattere win me ne frego.. anche perchè per combattere windows allora sarebbe + adatta una distribuzione come ubuntu piuttosto che debian pura, e io preferisco continuare a installare debian con quella orrenda interfaccia testuale :D

l.golinelli
12-07-2005, 15:56
Originariamente inviato da gianiaz
a dire il vero sul discorso di combattere win me ne frego.. anche perchè per combattere windows allora sarebbe + adatta una distribuzione come ubuntu piuttosto che debian pura, e io preferisco continuare a installare debian con quella orrenda interfaccia testuale :D

Sai io che sono un professionista sarei felice se le aziende cominiciassero a credere in linux per quanto riguarda sia i server di produzione che il lato client e poi mi piacerebbe che quando mi chiamano per un problema le distro fossero un po' + standardizzate senza che io debba provarle tutte perchè mi può capitare di tutto... :bhò:

stai_tranquillo
12-07-2005, 15:59
Originariamente inviato da gianiaz
a dire il vero sul discorso di combattere win me ne frego.. anche perchè per combattere windows allora sarebbe + adatta una distribuzione come ubuntu piuttosto che debian pura, e io preferisco continuare a installare debian con quella orrenda interfaccia testuale :D

invece per me è molto importante:

se aumenta la fetta di utenti che utilizza linux, aumentano anche gli investimenti delle società su applicazioni, giochi, driver, hardware per linux con conseguente miglioramento delle sue funzionalità, allargamento della gamma di software disponibili, più lavoro per chi conosce linux, tutti i dotnettari a casa :zizi:

discepolo
14-07-2005, 07:14
Originariamente inviato da gianiaz
purtroppo l'ambiente di libertà in cui si è sviluppato linux da molto spazio alla creazione di tutte queste pseudo-distribuzioni (perchè alla fine non sono altro che delle copie personalizzate di distribuzioni serie).


prego non diciamo eresie, ubuntu di debian ha solo la gestione dei pacchetti in formato .deb, per il resto è tutt' altro!

la cossidetta debian sarge dichiarata stabile, ha ancora xfree, che oramai è in disuso da circa un annetto!

e poi dietro ad ubuntu ci sono giovani svilupatori che stanno facendo un lavoro grandioso e apprezzato in tutto il mondo! infatti ubuntu può vantare di essere la distrubuzione più scaricata!

e vi tutto l'occorente per realizzare desktop per ufficio in un solo cd! il che non è mica poco!

:ciauz:

gianiaz
14-07-2005, 09:11
Originariamente inviato da discepolo
prego non diciamo eresie, ubuntu di debian ha solo la gestione dei pacchetti in formato .deb, per il resto è tutt' altro!

la cossidetta debian sarge dichiarata stabile, ha ancora xfree, che oramai è in disuso da circa un annetto!


Certo, comunque io credo che debian si davvero debian quando è installata da rete, quindi scegli tu se mettere xfree o xorg.


e poi dietro ad ubuntu ci sono giovani svilupatori che stanno facendo un lavoro grandioso e apprezzato in tutto il mondo! infatti ubuntu può vantare di essere la distrubuzione più scaricata!


Appunto dietro debian c'è il gruppo debian, non diciamo eresie!

Anche windows è il sistema operativo + scaricato e utilizzato, questo non vuol dire che sia il migliore.



e vi tutto l'occorente per realizzare desktop per ufficio in un solo cd! il che non è mica poco!

:ciauz:

Comunque non è che voglia criticare ubuntu, in effetti è una soluzione carina per chi non ha mai visto linux, però secondo me debian rimane debian.
Se domani qualche altra squadra di nuovi programmatori vorrà creare una nuova distribuzione simile ad ubuntu porterà sicuramente nuove idee all'opensource, però sprecherà del tempo che potrebbe utilizzare per migliorare una distro già esistente.

Questo è il mio punto di vista, ovvio che non può essere condiviso da tutti, non per questo sono un eretico :)

Loading