PDA

Visualizza la versione completa : Jesse Sullivan


kaisersose81
12-07-2005, 00:35
Jesse Sullivan (http://www.itportal.it/news/default.asp?c=newtech&in=10494)

...In futuro probabilmente si potranno sostituire altri organi, magari vitali...Ma fino a che punto ci si può spingere senza rendere un uomo una macchina?

kaisersose81
12-07-2005, 01:11
Forse finchè c'è il cervello un essere umano rimane tale

sko
12-07-2005, 01:12
che bel 3d :cry:

kaisersose81
12-07-2005, 01:13
Quindi l'anima (se esiste) risiede nel cervello...Oppure la tua teoria ne nega l'esistenza

kaisersose81
12-07-2005, 01:14
Originariamente inviato da sko
che bel 3d :cry:

Evvai qualcuno ha risposto :D

deleted_146
12-07-2005, 01:20
finché le parti artificiali sottostanno al cervello e al corpo vero, il problema non sussiste.
e siccome non credo potranno creare parti capaci di prendere decisioni al posto del cervello, puoi dormire tranquillo :fagiano:

bakuryu
12-07-2005, 01:23
http://www.blueshotel.it/calcio/images/paura.gif

kaisersose81
12-07-2005, 01:28
Originariamente inviato da natashazero
finché le parti artificiali sottostanno al cervello e al corpo vero, il problema non sussiste.
e siccome non credo potranno creare parti capaci di prendere decisioni al posto del cervello, puoi dormire tranquillo :fagiano:

Vuoi dire che ciò che distingue l'uomo è il processo decisionale?

deleted_146
12-07-2005, 01:36
Originariamente inviato da kaisersose81
Vuoi dire che ciò che distingue l'uomo è il processo decisionale?

beh, un braccio artificiale da solo non fa nulla, ci vuole un cervello a comandare :fagiano:

se avremo un dì lontano un uomo fatto di parti meccaniche le cui decisioni dei movimenti saranno imposte da qualcosa di artificiale, non sarà più un uomo bensì un robot.

kaisersose81
12-07-2005, 01:54
Già...Stavo immaginando un cervello che comanda un organismo completamente artificiale...Forse è meglio se vado a dormire :stordita:

Loading