PDA

Visualizza la versione completa : [Slack] Domande su Kernel 2.6


xxxAlex83xxx
15-07-2005, 16:32
Salve a tutti
Mi sono deciso finalmente a passare alla serie 2.6, e dopo innumerevoli
tribolazioni risco ad avere finalmente un kernel funzionante sulla mia
macchina.

Tuttavia ho delle gravi lacune riguardo all'utilizzo del mio sistema.

In particolare:

- poiche' mi e' sembrato di capire che devfs e' ormai obsoleto, dovrei
utilizzare sysfs. Il dubbio e' questo: cosa cambia nell'utilizzo dei
miei dispositivi ? Mettiamo il caso che io debba utilizzare una normale
chiavetta USB, mentre prima specificavo il file di device /dev/sda1
ora quale file dovrei specificare ? (facendo un #tail /var/log/messages
il kernel mi avverte che e' stato creato un device file chiamato uba1,
ma non ho proprio idea di come utilizarlo). Lo stesso dicasi per i cdrom
e tuttu gli altri dispositivi di massa.

- Cosa sono udev/hal/dbus ?

- Come si fa a configurare e a utilizzare il meccasismo di automount dei
dispositivi ? Mi hanno detto che e' un sistema per utilizzare i dispositivi
nella maniera windows-like, ovvero inserisci il tuo dispositivo (chiavetta
o cdrom che sia) e via.

- Quali sono le features del nuovo kernel da provare assolutamente ? Appena
ho un po' di tempo vorrei giocarci un po.

- Last but not least: dove trovo un po' di documentazione che risponda a
tutte le domande poste da un niubbo del 2.6 come me ? Non mi dite /usr/src/linux/Documentation
che e' un bordello !! :)

Ringrazio tutti anticipatamente per la solita disponibilita'.

Ciauz

Alex

untamed
15-07-2005, 16:45
Adesso mi piazzo qui anch'io e aspetto che qualche guru risponda, ho un po' di confusione riguardo a questi argomenti. :fagiano:

Ikitt
15-07-2005, 16:49
Rispondo (ci provo :D ) per quelle parti che non riguardano strettamente slack


Originariamente inviato da xxxAlex83xxx
- poiche' mi e' sembrato di capire che devfs e' ormai obsoleto, dovrei
utilizzare sysfs.

No, dovresti utilizzare udev, che si basa su sysfs. Ma nessuno dei due summenzionati, ne udev ne sysfs, e` un rimpiazzo tout-court per devfs.
sysfs e` un filesystem virtuale (e qui finiscono le analogie con devfs) che permette alle applicazioni di conoscere le informazioni sull'hardware, e piu` in generale su alcuni aspetti del sistema (da qui il nome) cosi` come le vede il kernel. Per certe cose sysfs rimpiazza il vecchio procfs, ad esempio per tutti quegli aspetti di enumerazione delle periferiche: /proc/pci e /proc/scsi, per dire, sono deprecati in favore dei rimpiazzi in sysfs.

su udev torno sotto.



Il dubbio e' questo: cosa cambia nell'utilizzo dei
miei dispositivi ?

In pratica nulla se non il diverso nome che il relativo device ha...



Mettiamo il caso che io debba utilizzare una normale
chiavetta USB, mentre prima specificavo il file di device /dev/sda1
ora quale file dovrei specificare ? (facendo un #tail /var/log/messages
il kernel mi avverte che e' stato creato un device file chiamato uba1,
ma non ho proprio idea di come utilizarlo). Lo stesso dicasi per i cdrom
e tuttu gli altri dispositivi di massa.
per uba ci vuole un discorso a parte. Col 2.6 e` stato introdotto un nuovo supporto specifico per le memorie su usb, ma e` ancora possibile utilizzare il vecchio sistema, usb-mass-storage come di consueto. Non so di preciso come faccia slack, quindi qui passo la mano.



- Cosa sono udev/hal/dbus ?

dovro` essere necessariamente sintetico per evitare di scrivere un poema...
allora, udev e` un meccanismo, implementato in spazio utente, che permette di gestire i file di device in modo automatico. Grosso modo, semplificando, fa quello che faceva il vecchio devfs, solo in modo piu` generico e integrandosi anche con hotplug.

Su hal sono poco informato. Si tratta sostanzialmente di un sottosistema per l'astrazione degli eventi relativi all'hardware e per la comunicazione di questi ultimi ai programmi di piu` alto livello (ovvero piu` vicini all'utente), quali ad esempio il desktop manager.
In parole povere hal e` quel meccanismo che permette, in modo generico, non vincolato ad un particolare software, ad una data applicazione di venire a conoscoenza, chesso`, dell'inserimento di un CD nel lettore.

dbus e` il sistema che HAL usa per notificare gli eventi a chi li richiede (se ben ricordo). Nulla di particolare, dal punto di vista teorico :D



- Come si fa a configurare e a utilizzare il meccasismo di automount dei
dispositivi ? Mi hanno detto che e' un sistema per utilizzare i dispositivi
nella maniera windows-like, ovvero inserisci il tuo dispositivo (chiavetta
o cdrom che sia) e via.
con KDE (l'unico DE supportato da slack) non lo so, per cui passo.



- Quali sono le features del nuovo kernel da provare assolutamente ? Appena
ho un po' di tempo vorrei giocarci un po.

uhm, cosi` su due piedi direi proprio udev :D



- Last but not least: dove trovo un po' di documentazione che risponda a
tutte le domande poste da un niubbo del 2.6 come me ? Non mi dite /usr/src/linux/Documentation
che e' un bordello !! :)
OK, allora taccio

:fagiano:

xxxAlex83xxx
15-07-2005, 16:53
Grazie per la risposta esauriente :)

quindi io per accedere a qualunque mio dispositivo (per es la mia chiavetta usb dovrò riferirmi sempre ad un file presente in /dev/ ? (nella fattispecie /dev/uba1 ? )

Ciao e grazie mille!

Alex

untamed
15-07-2005, 17:00
Originariamente inviato da Ikitt
con KDE (l'unico DE supportato da slack) non lo so, per cui passo.

Con gnome come funziona? (c'e` sempre dropline gnome)

Zero-2
15-07-2005, 19:57
Se scarichi dropline gnome non devi preoccuparti di compilare hal e dbus, sono già inclusi. Una volta avviato gnome ti basta inserire la penna o il cd, o eseguire un mount presente nell'fstab e vedrai comparire la relativa icona. Puoi inoltre configurare gnome tramite il gnome-volume-manager per eseguire determinarte azioni all'inserimento di un dispositivo.
Con kde sinceramente non ho provato, cmq esiste il kde-volume-manager o simile :D:D:D

Ciauz

Ikitt
15-07-2005, 20:25
Originariamente inviato da xxxAlex83xxx
quindi io per accedere a qualunque mio dispositivo (per es la mia chiavetta usb dovrò riferirmi sempre ad un file presente in /dev/ ? (nella fattispecie /dev/uba1 ? )

Si, per sapere quale di preciso occorre vedere l'output di dmesg.

Ikitt
15-07-2005, 20:26
Originariamente inviato da untamed
Con gnome come funziona? (c'e` sempre dropline gnome)
ottimamente, si installa gnome-volume-manager con relative dipendenze (pmount per dire) e basta, si usa il tutto :D

untamed
15-07-2005, 22:12
Originariamente inviato da Ikitt
ottimamente, si installa gnome-volume-manager con relative dipendenze (pmount per dire) e basta, si usa il tutto :D

figata :fighet:
pensavo bisognasse impostare tutto anche con gnome. Meglio cosi`, visto che lo preferisco.

xxxAlex83xxx
18-07-2005, 13:48
alla mia chiavetta viene assegnato il device file "uba1".. ma non esiste nel mio albero /dev e tantomeno MAKEDEV riesce a crearlo... devo trovarmi uno script MAKEDEV apposito ?

Loading