PDA

Visualizza la versione completa : Delucidazioni su "Detto popolare"


nep036
15-07-2005, 16:14
Qualcuno sa perchŔ si usa dire:

"meglio un morto nell'armadio che un marchigiano dietro la porta"...

...dovrebbe essere cosi...


...da cosa pu˛ provenire una cosa del genere?

:fagiano:

strunz
15-07-2005, 16:14
non lo so, ma pisa merda

miki.
15-07-2005, 16:16
in realtÓ il detto Ŕ
"meglio un morto in casa che un pisano all'uscio" :madai!?:

nep036
15-07-2005, 16:16
Originariamente inviato da miki.
in realtÓ il detto Ŕ
"meglio un morto in casa che un pisano all'uscio" :madai!?:

quindi perchŔ marchigiani e pisani e meglio evitarli? :stordita:

Arhica73
15-07-2005, 16:17
Dal fatto che i marchigiani ai tempi dello Stato Pontificio erano gli esattori delle tasse? Ma si pu˛ essere esattori di qualcosa che non siano le tasse? Sallo... su Rieduchescional Channel.

bluesexplosion
15-07-2005, 16:17
Originariamente inviato da miki.
in realtÓ il detto Ŕ
"meglio un morto in casa che un pisano all'uscio" :madai!?:

quoto :unz:

nep036
15-07-2005, 16:17
Il mio coinquilino Ŕ marchigiano, ma adesso Ŕ via: ho paura... :oVVoVe:

miki.
15-07-2005, 16:18
Originariamente inviato da nep036
quindi perchŔ marchigiani e pisani e meglio evitarli? :stordita:

non ho molti rapporti con marchigiani, ma i pisani Ŕ ovvio perchŔ Ŕ meglio evitarli :fighet:

Memole
15-07-2005, 16:18
Risale ai tempi di Papa Sisto,che era di Montalto
e quindi marchigiano.
Il suddetto Papa Sisto,che "non la perdonava manco a Cristo",
come dicevano i romani, faceva pagare tasse quasi insostenibili
ai sudditi dello Stato pontificio e gli esattori
delle tasse erano tutti suoi uomini di fiducia, quindi marchigiani.
Siccome il suddetto papa, molto attento al "vil denaro sterco
del demonio" , come tutti i suoi predecessori e successori,
la faceva pagare molto cara a chi nun pagava le tasse,
dalla galera fino alla pena di morte,
l'arrivo del "marchigiano esattoredelle tasse" era vista come
una vera e propria schiagura dai poveri sudditi dello Stato
Pontificio,caricati di tasse dal papa.

Arhica73
15-07-2005, 16:19
Originariamente inviato da nep036
Il mio coinquilino Ŕ marchigiano, ma adesso Ŕ via: ho paura... :oVVoVe:

Vedrai i suoi occhi catarifrangenti rilucere nel buio e il battito accelerato del tuo cuore scandirÓ il conto alla rovescia dei tuoi miseri giorni :madai!?:

Loading