PDA

Visualizza la versione completa : è più facile far passare un cammello in una cruna d'ago?


consulting
20-07-2005, 14:57
Le prostitute spagnole hanno chiesto di pagare tasse e contributi per aver diritto ad una pensione di vecchiaia.

Sono d'accordissimo e mi sembra anche un discorso molto civile.

Voi che ne pensate?

scimmietta1
20-07-2005, 14:58
Originariamente inviato da consulting
Le prostitute spagnole hanno chiesto di pagare tasse e contributi per sver diritto ad una pensione di vecchiaia.

Sono d'accordissimo e mi sembra anche un discorso molto civile.

Voi che ne pensate?

d'accordo

metallo
20-07-2005, 14:59
In italia c'è l'obbligo dell'assicurazione per le casalinghe :fagiano:

seifer is back
20-07-2005, 14:59
contrario..

si dovrebbe lavorare nel senso opposto.

niente pensioni ne contribuiti, ma sicurezze e garanzie da parte dello stato.

zaratustra
20-07-2005, 14:59
:sbav:

morfeus
20-07-2005, 14:59
e ai papponi non ci pensa nessuno?

ZaMM
20-07-2005, 15:00
A favore.
Ritengo si debba considerare un lavoro (all'incirca) come un altro.

morfeus
20-07-2005, 15:00
Originariamente inviato da seifer is back
contrario..

si dovrebbe lavorare nel senso opposto.

niente pensioni ne contribuiti, ma sicurezze e garanzie da parte dello stato.


:D

goat
20-07-2005, 15:02
Originariamente inviato da Morfeus
e ai papponi non ci pensa nessuno?

Qualcuno pensi ai papponi! Non c'è nessuno che pensa ai papponi?
http://www.luds.net/personnages/image_helen.gif

afer
20-07-2005, 15:03
Originariamente inviato da consulting
Le prostitute spagnole hanno chiesto di pagare tasse e contributi per aver diritto ad una pensione di vecchiaia.

Sono d'accordissimo e mi sembra anche un discorso molto civile.

Voi che ne pensate?
Per far questo dovrebbe essere prima considerata legale la loro attività, cosa che in italia mi sembra alquanto improbabile. Qui regna incontrastata la chiesa.

Loading