PDA

Visualizza la versione completa : da ufficio a casa, come???


carrara88
25-07-2005, 19:01
nel mio ufficio possiedo un'adsl 24ore su 24, vorrei poter utilizzarla anche a casa (250 o 300 metri circa), i due punti si vedono, non ho problema a piazzare un'antenna sul balcone che da esattamente nel punto di casa mia desiderato!

ho comprato un'antenna yagi e dopo averla collegata all'accesspoint (dwl-900AP+) e indirizzata verso casa...
scopro che il segnale non arriva :jam: :jam: ,
strano! l'antenna dovrebbe superare i 4 km.... :oVVoVe:
dopo varie prove, sopstamenti, rinuncio e rivendo l'antenna!

ora, l'AP, aveva un segnale schifofo da tempo!!! :bh:
cos ne ho compreto uno che mi fa anche da ruter.

possibile, visto che possiedo un portatile a casa, che la mia scheda pcmcia non riceva abbastanza segnale??

in teoria se l'AP invia con un'antenna ad oltre 1km, io con la mia schedina dovrei riceverla a 300 metri!!!!

Se non riesco ad inviare, posso ricevere collegando il vecchio AP al portatile ed ad'unantenna che da all'altro AP in ufficio??? :messner: non ci sono osctacoli, solo 2 balconi di mezzo(il link avviene su due palazzi non frontali ma uno affianco all'altro)
:messner:

casa ----------ufficio
-______ - _______
[______] [_______]

antenna ---> Ap



vi prego, ci ho speso un ciulo e vorrei arrivare ad una conclusione!! :biifu: :biifu:


dimenticavo che posso agilmente collegare al ruter-AP un'antenna esterna xche si pu sfilare il cavo di antenna presente, e collegare uno spinotto!

fivendra
25-07-2005, 19:13
guarda che avevi bisogno di due ap.
uno che dal tuo ufficio emetteva il segnale e uno a casa che lo riceveva
in sostanza dovevi settarli in modalit bridge
ovviamente entrambi perfettamente allineati
all'ap di casa collegavi uno switch a cui collegavi il tuo pc di casa

:ciauz:

carrara88
26-07-2005, 14:00
2ap??? in teoria con l'antenna il mio segnale lo stesso che l'AP invia normalmente, per cui non mi serve un'altro ap ma solo la mia schedina di rete pcmcia!!!
non lo sapevo, per cui il collego l'antenna all'ap in ufficio, poi collego l'altro ap(quello vecchio d-link) a casa al mio portatile(come???????) e ricevo il segnale!

carrara88
26-07-2005, 18:53
inoltre come faccio a configurarli per il bridge?????
scusate la mia enorme ignoranza!!!!!!!! :bh: :bh: :ciauz:

matsoftware
26-07-2005, 19:41
Discussione unita, avevi sbagliato a premere tasto ;)

fivendra
26-07-2005, 20:28
intanto su www.nabuk.org puoi approfondire molto il discorso e ti invito caldamente a visitare il loro forum

detto questo in breve
nella conf degli ap trovi la modalit bridge
li devi mettere anche il mac adress degli ap che vuoi collegare in bridge
setti ssid, canale, wep....
fai prove a casa prima facendoli comunicare a breve distanza.
quando la conf ok montali sui due punti del ponte, orientali correttamente e dovrebbe andare tutto ok
la distanza che vuoi coprire bassa
:ciauz:

carrara88
27-07-2005, 12:52
ok ,ma pero ora io non ho mai istallato l'accespoint direttamente sul pc, ma attraverso un ruter che divideva la rete;
dal ruter quindi partiva un cano lan che arrivava all'AP, come collego direttamente l'ap al mio portatile?? :dh: :dh:
e poi come configuro il bridge se l'acces point dell'ufficio collegato ad un ruter??? :master: :master:

nicco88
01-08-2005, 15:07
Mi dispiace deludervi ma se non possediamo un'autorizzazione (patente e concessione radioamatoriale o concessione privata) non si puo trasemttere rasdiofrequenza liberamente a 2,4GHz su suolo pubblico...
:nonono:

piccola telefonata all'escoposte e multa da diversi soldini...

va b tanto siamo in italia... :fighet:

a parte di scherzi.
sono un radioamatore e un po' me ne intendo... la banda dei 13cm un po' ardua, soffre molto di riflessioni ed doublepingle (arrivo al ricevitore di 2 segnali sfasati, che quindi si annullano).

CMQ se non ci sono ostacoli fino all'ufficio non ci dovrrebbero essere problemi.

E' quasi indispensabile avere 2 due antenne esterne (sia sull'ap che sula pcmicia (come caz se sccrive...)) ma difficile x ki non ha una certa abilit col saldatore installare un connettore su una schedina...
per gli ap pi semplice anche se lo sma-reverse piuttosto raro e costoso, ma penso che voi non abbiate di questi problemi... preferite acquistare piuttosto che autocostruire... :ciauz:

cmq quanto la distanza tra i due punti?

con i 5mW degli ap e due antenne yagi-uda da una 10 di elementi (non guardare il guadagno solo fumo negli occhi dei costruttori...cmq non meno di 10dB e non dBi o dBiso... che sono un'altra cosa... 0dB=3,6dBi...) non ci dovrebbero essere problemi.

Ma sono cnvito che da lato abit basterebbe anche una corner reflector o una quad a pannello.

a cagliari c una wlan di radioamatori che copre divrsi km e il dx (massima distanza raggiunta) di 160Km fatto da due radioamatori svedesi con 2 parabole da 1mt ed illuminatore a barattolo.


(PS non era il segnale dell'ap che nn arrivava, ma la schedina che non lo riceveva, impensabile con la sua antennina in casa...)

http://home.deds.nl/~pe2er/biquadusb/index.htm vedere foto

http://wireless.has.it/

http://www.aribg.it/HamTech/WiFi/Vallebrembana_1.htm

http://www.qsl.net/n9zia/wireless/

http://home.wanadoo.nl/erwin.gijzen/

gd350turbo
01-08-2005, 15:50
Gia...

Due antenne direzionali, non una sola...

Loading