PDA

Visualizza la versione completa : [AVVOCATI]domanda legale


andropoff
02-08-2005, 20:46
per una storia di appartamenti lunga ed articolata che nn mi va di farvi sorbire, è successo che ultimamente il comune della mia zona ha rinvenuto alcune "anomalie" sulle carte depositate per una ppartamento di proprietà dei miei genitori. ci siamo mossi andando dal geometra che aveva curato anni fa faccenda per chiedere delucidazioni.Il tizio in questione, approfittando dell'inesperienza di mia madre, le ha individuato una serie pittosto lunga e onerosa di cose da fare per sistemare tutto. Siccome mio padre è un "magutto" :D e conosce il settore da 40 anni, è andato a parlarci ed ha capito che il geomatra in questione stà tendando di "ingabolarci" facendoci fare cose che probabilmente nn servono o sono già state fatte...
quando lo abbiamo avvertito che gli avremmo pagato il disturbo e ci saremmo rivolti ad altri per chiudere la faccenda, ha detto che oltretutto lui deve ancora riscuotere i soldi per il lavoro fatto...dopo 15 anni... :stordita:

adesso, può una persona che per 15 anni nn si è nemmeno mai sentita, ma proprio mai, chiedere un pagamento?
dopo 15 anni dovrebbero essere ancora presenti le ricevute?
e poi? mi fa pagare la cifra di allora con gli interessi? :stordita:

Angioletto
02-08-2005, 20:48
dagliela in carta igienica bollata :D

agiaco
02-08-2005, 20:50
In linea di massima no, dopo 15 anni.

Lo mandasse affanculo. :D

FalcoBS
02-08-2005, 20:50
Si attacca :madai!?:

andropoff
02-08-2005, 20:51
Originariamente inviato da agiaco
In linea di massima no, dopo 15 anni.

Lo mandasse affanculo. :D

che significa in linea di massima?

ci sono della variabili?

ripeto: mai sentito, mai ricevuto una carta, un post-it, una mail, un SMS che mi chiedesse il pagamento..

:bhò:

agiaco
02-08-2005, 20:52
Originariamente inviato da andropoff
che significa in linea di massima?

ci sono della variabili?

ripeto: mai sentito, mai ricevuto una carta, un post-it, una mail, un SMS che mi chiedesse il pagamento..

:bhò:
non tutti i crediti si prescrivono negli stessi termini. Comunque dopo 15 anni si persegue solo il genocidio e i crimini contro l'umanità. :D

andropoff
02-08-2005, 20:59
Originariamente inviato da agiaco
non tutti i crediti si prescrivono negli stessi termini. Comunque dopo 15 anni si persegue solo il genocidio e i crimini contro l'umanità. :D

:biifu:

(votiamo comunista da sempre, dici che quello come crimine contro l'umanità nn si estinguerà mai?) :stordita:

agiaco
02-08-2005, 20:59
Originariamente inviato da andropoff
:biifu:

(votiamo comunista da sempre, dici che quello come crimine contro l'umanità nn si estinguerà mai?) :stordita:
Finchè c'è Berlusca no.

Ikona
02-08-2005, 21:34
se lui ti ha fatto una fattura gliela dovresti pagare, se lui non ti ha fatto fattura tu non devi pagare nulla, s ti fa la fattura ora contestagli il lavoro con Raccomandata chiedendogli la documentazione del lavoro e in particolar modo una carta da dove si evinca che tu gli hai affidato una commissione...

Loading