PDA

Visualizza la versione completa : ATR-42 in mare al largo di Palermo: almeno 5 morti, diversi feriti


Federiconet
06-08-2005, 17:36
PALERMO - Tragico incidente, oggi pomeriggio, a largo delle coste palermitane. Un aereo Atr 42 della Tuninter (compagnia che fa capo alla Tunisair) ammarato dopo un fallito atterraggio d'emergenza: cinque le vittime finora accertate, diversi i feriti. L'apparecchio - volo 1153, partito da Bari e diretto a Djerba - aveva a bordo 34 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio: dopo l'impatto la maggior parte di loro finita in acqua, accanto al velivolo galleggiante; altri sono riusciti ad arrampicarsi sulle ali. Le operazioni di soccorso proseguono senza sosta: ventiquattro le persone finora tratte in salvo (feriti compresi).

L'ammaraggio si verificato alle 15.55, tredici miglia a nord di Capo Gallo, dopo il decolo avvenuto alle 14,40. L'agenzia nazionale per la sicurezza del volo ha gi aperto un'inchiesta. Una prima ricostruzione arrivata da Vito Riggio, presidente dell'Enac: "L'Atr - ha raccontato - aveva chiesto prima a Roma, poi alla torre di controllo dell'aeroporto di Punta Raisi, di poter effettuare un atterraggio di emergenza", dichiarando un'avaria al motore. Come da prassi in situazioni del genere, l'Aeronautica militare ha "pulito" i cieli, lasciando un corridoio preferenziale per l'aereo, che per non riuscito a compiere la manovra. Da qui le parole pronunciate dal pilota: "Non ce la faccio ad atterrrare atterrare, sto ammarando".

Poco dopo, decine di ambulanze del 118 si sono dirette nel varco nel varco ovest della Guardia di finanza dell'aeroporto "Falcone e Borsellino", a Punta Raisi, dove vengono trasportati i passeggeri dell'Atr con mezzi aerei e via mare. Sono state allertate anche le unit di pronto soccorso degli ospedali palermitani. E nello scalo, all'arrivo dei mezzi di soccorso, si scatenato il panico, tra le persone che si trovavano nell'aerostazione in attesa di amici e parenti imbarcati su altri voli. Ansia e preoccupazione, come ovvio, anche all'aeroporto di Bari-Palese, dove sono giunti alla spicciolata parenti e familiari di alcuni passeggeri coinvolti nell'incidente.

Quanto alle condizioni di sicurezza del velivolo, Riggio ha riferito che "la compagnia Tuninter ha subito sette ispezioni nel 2005, ed risultata sempre in regola".

http://www.repubblica.it/2005/h/sezioni/cronaca/atrpa/atrpa/atrpa.html

Uanne
06-08-2005, 17:38
scusate, non sapevo delle vittime...

sustia
06-08-2005, 17:39
Mmminchia :oVVoVe:

var
06-08-2005, 17:46
9 vittime. :(

ZuperDani
06-08-2005, 17:57
Come al solito c' il casino delle cifre sulle vittime.
Nella stessa pagina c' scritto 5, 7 e poi 9.

Federiconet
06-08-2005, 18:26
14 morti :(

annina79
06-08-2005, 18:37
ora 19 morti.

Uanne
06-08-2005, 18:42
Originariamente inviato da annina79
ora 19 morti.
credo siano dispersi gli altri 5

annina79
06-08-2005, 18:44
Originariamente inviato da Uanne
credo siano dispersi gli altri 5
avevo la tv su studio aperto. a inizio servizio hanno detto dei dispersi e dei 14 morti, poi hanno aggiornato a 19. Il fatto che molti feriti sono gravi...

Uanne
06-08-2005, 18:50
Originariamente inviato da annina79
avevo la tv su studio aperto. a inizio servizio hanno detto dei dispersi e dei 14 morti, poi hanno aggiornato a 19. Il fatto che molti feriti sono gravi...
strano che l'ansa non ne parli, cmq sono tanti in ogni caso, non relativamente a un incidente aereo ovvio

P.S. Se mi capita una cosa del genere e sopravvivo, me la faccio letteralmente sotto, ho il terrore dell'aereo

Loading