PDA

Visualizza la versione completa : dove far passare un cavo di rete LAN ?


Think
06-09-2005, 16:40
ciao

scusate... non spavantatevi per le domande

posso far passare un cavo di rete LAN dietro uno stipide di una porta? :master: :master:

e poi posso farlo entrare in scatole dove passano anche cavi della corrente 220? non rischio intenferenze??

grazie
:ciauz: :bhò:

Neo Hackman
06-09-2005, 17:31
Per lo stipite della porta, basta che non gli fai fare degli angoli "secchi" col rischio di "sfilacciare" il cavo, poi va bene...io i cavi lan li ho fatti passare internamente agli stipiti e vanno perfetti!


Per quanto riguarda i cavi della corrente generalmente si preferisce non metterli vicino in quanto potrebbero generare disturbo!

Anche se in pratica non credo ci siano poi sti grossi problemi di interferenza,anche perchè se consideri che un cavo lan è generalmente utilizzato a 100Mb/s anche se per disturbi perdi uno 0.001Mb/s non te ne accorgi!

Cmque sia sarebbe meglio farli passare da un'altra parte anche per ragioni di sicurezza!

Altrimenti se proprio non riesci potresti anche prendere in considerazione l'uso di cavi lan schermati!


Ciao! :ciauz:

Think
06-09-2005, 17:51
ok lo stipide l'ho già smontato!!


Originariamente inviato da Neo Hackman
Altrimenti se proprio non riesci potresti anche prendere in considerazione l'uso di cavi lan schermati!

si ma costano troppo.
li faccio passare assieme a quelli della corrente per un breve tratto tra un piano e l'altro



:ciauz:

Shagrat
06-09-2005, 17:59
non credo proprio che sia un problema...ho un cavo lan che passa insieme alla 220 per diciamo almeno una decina di metri e (se ce ne sono) non mi sono mai accorto di interferenze.
Tantopiù che già il fatto di essere 4 coppie a treccia è già un'ottima schermatura...

Think
06-09-2005, 18:12
Originariamente inviato da Shagrat
non credo proprio che sia un problema...ho un cavo lan che passa insieme alla 220 per diciamo almeno una decina di metri e (se ce ne sono) non mi sono mai accorto di interferenze.
Tantopiù che già il fatto di essere 4 coppie a treccia è già un'ottima schermatura...

grazie..
ma sono un pò nei cazzi fino al collo
è tutto il giorno che cerco con la sonda dei "tubi" liberi per far passare i cavi tra i piani (che è il vero problema)

taverna
I
piano terra
I
camere
I
mansarda

sono tre passaggi spaventosi e in certi punti impossibili.
tra cavi antenna, allarme e altri 1000 tipi i miei non passano! o passano per miracolo

spero nel tirare anche di non rovinare il cavo come ho già fatto.
fare una rete in casa è un suicidio. in ufficio non me sbatte niente dei cavi a vista ma a casa cavolo si!


:ciauz:

Neo Hackman
06-09-2005, 19:15
E usare il wireless?Io ho una casa come la tua su 2 piani (taverna, piano terra, piano camere e mansarda) e ho portato un cavo di rete al pc della mansarda e tengo il router e un altro pc al piano delle camere!

Cmque col portatile posso fare "roaming" per tutta la casa che ho sempre campo, tranne nella taverna che nonostante la ricezione c'è la velocità, se dovessi trasferire files con gli altri pc, non sarebbe fantastica (ma più che dalla distanza dipende dalle strutture portanti in cemento armato che ostacolano il passaggio del segnale)!

Credo che se usassi una soluzione wireless potresti risparmiare molti cavi in base a dove vuoi mettere il router (a patto che lo usi)...se ad esempio lo tieni al piano camere come me potresti solo tirare un cavo fino alla taverna?!

ovviamente dipende molto anche dalle metrature di ogni singolo piano! :)


Ciao! :ciauz:

Think
06-09-2005, 19:43
Originariamente inviato da Neo Hackman
E usare il wireless?

lo sapevo che finiva qui..
io voglio una rete con cavi veri e propri

te spiego:

TAVERNA
-ho fatto un computer (sempre acceso) che ha due schede di rete e altre balle varie fa da firewall e cè il router accanto. poi gli ho messo due dischi da 160 e lo uso come storage in casa. poi c'è attaccata una stazione weather che raccoglie dati ma è una lunga storia.
-c'è il computer del mio primo fratello minore..

SOGGIORNO
-c'è la stampante ethernet e mia mamma lavora con il suo iBook sempre da qui

CAMERE
-Camera mia: un computer ma in arrivo il secondo (G5)
-camera del mio secondo fratello: suo computer

MANSARDA
-altra stampante di rete
-studio di mio papà con un fisso e un portatile


sono troppi per una wireless e poi mi costerebbe un capitale.
lo so che fare questa rete è un calvario perchè è "intricata" sia tra i piani sia tra le diverse camere, ma è l'unica soluzione se voglio un prodotto VELOCE e SICURO.

Insomma perdo tempo a farla ma ho un bel prodotto.

Think
06-09-2005, 19:47
scusate un'altra info

gli hub dei diversi piani è meglio collegarli così:

1°PIANO
I
2°PIANO
I
3°PIANO
I
4°PIANO

sfruttando gli uplink

oppure:

tutti in taverna che è il cuore della rete:



2°PIANO ---\

3°PIANO --- 1°PIANO

4°PIANO ---/

??se non si capisce dite

grazie 1000

:ciauz:

Neo Hackman
06-09-2005, 20:32
Originariamente inviato da Think
sono troppi per una wireless e poi mi costerebbe un capitale.
lo so che fare questa rete è un calvario perchè è "intricata" sia tra i piani sia tra le diverse camere, ma è l'unica soluzione se voglio un prodotto VELOCE e SICURO.

Bhè,la wireless ne supporta quanti ne vuoi di dispositivi e in quanto a sicurezza puoi usare una crittografia WEP (se non WPA che è più sicura ma meno supportata) e l'accesso al wireless dei soli dispositivi di casa registrandone il MAC dal router! :)

Per il collegamento degli HUB sarebbe meglio poterli collegare ad uno switch centrale perchè se li colleghi a cascata (o cmque anche attaccando più hub uno all'altro) mi pare (poi non vorrei dire una cavolata) che lavorano in half duplex e ne risulteresti rallentato (anche se non sò di che "entità" sarebbe il rallentamento)! :stordita:

La cosa migliore sarebbe di poter disporre di switch al posto che hub così tutti i pc in rete lavorano in full duplex...Però come sai gli switch sono più costosi degli HUB!


Ciao! :ciauz:

Think
06-09-2005, 20:48
Originariamente inviato da Neo Hackman
Bhè,la wireless ne supporta quanti ne vuoi di dispositivi e in quanto a sicurezza puoi usare una crittografia WEP (se non WPA che è più sicura ma meno supportata) e l'accesso al wireless dei soli dispositivi di casa registrandone il MAC dal router!

è troppo complessa come wireless

2 stampanti
6 fissi
2 portatili

e poi ci sono dei mac e non voglio prendere airport


Originariamente inviato da Neo Hackman
Per il collegamento degli HUB sarebbe meglio poterli collegare ad uno switch centrale perchè se li colleghi a cascata (o cmque anche attaccando più hub uno all'altro) mi pare (poi non vorrei dire una cavolata) che lavorano in half duplex e ne risulteresti rallentato (anche se non sò di che

si anche io optavo per il centrale.. ma devo tirare più cavi tra i piani!! azz..

alla fine però cavolo viene na bella retina domestica ne??


:ciauz:

Loading